Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   
   

andreuccidi Elio Andreucci.

Rispondo a “ Il Nero e il Rosso “:  Per quanto riguarda il libro, devo decidere il titolo: “L’avvilente commedia” o “ L’incauta indifferenza” . In verità quella dei fumi è una storia infinita che non trova esito e questo onestamente, è molto avvilente per una piccola realtà come la nostra. 

Dopo anni di segnalazioni,  lamentele, comitati civici, pubblicazioni, tutto questo non è servito a niente, ma quello che più sconcerta è l’assenza delle strutture pubbliche, che  dovrebbero verificare certi fenomeni che mettono a rischio l’incolumità della popolazione, prendere posizione  e dare informazioni rassicuranti… se ce ne sono.

Tutti difendiamo i posti di lavoro, ma a cosa serve se poi mettiamo a rischio la salute della gente? Non è piacevole comunque fare la parte dell’”Untore” manzoniano, difronte a tanta indifferenza, ma quando la sorte ti ha riservato certe tristi e dolorose prove, hai paura anche dell’aria che respiri e in questo caso  l’accostamento è alquanto calzante. 

La finta centralina del fumo al Quartiere Europa si è risolta in un nulla di fatto, senza nessuna risposta , come  la visita di cortesia alla fabbrica, come l’incerto controllo alla fonte, ma intanto il fumo continua a  invadere la valle del silenzio(omertoso?).

Per il depuratore dopo il beau geste del Caronte nostrano, l’arduo traghettatore che dalla sponda di Camagna è approdato a Cascianella, decretando l’ “Ubi maior minor cessat” definitivo, sta calando su tutto un velo pietoso . Quello che sconcerta oltre all’inconsapevolezza della gente, è l’incomprensibile esitazione dei nostri amministratori, che tentennano sul da farsi, rimanendo in silenzio, forse perché subordinati al ruolo del “minor”?  Ma ora servono fatti non valgono più le parole. Ho il vago sospetto che ci siano posizioni divergenti anche fra gli esponenti amministrativi e questo  non aiuta a portare a termine sinergicamente il loro importante compito, non solo per le questioni di cui sopra, ma anche per altre ragioni che investono l’intero quadro comunale.

Temo che la risposta sarà: Ci dispiace.. ma oramai è troppo tardi !

Commenti   

+2 #15 giovanni 2017-10-17 21:05
Grazie Elio per quello che stai facendo per todi siamo tutti con te.non mollare.
Citazione | Segnala all'amministratore
-2 #14 filippo linotti 2017-10-17 14:58
Per la questione fumi, almeno per qualche frequentatore del blog, mi sembra di capire che non e' il caso di pungolare l'attuale amministrazione. Non e' il caso di andare avanti, con ispezioni mirate e monitoraggi piu' attendibili. Non e' il caso eventualmente di rivolgersi, comitati, forze politiche o chicchessia, all'A.G.. Se invece il dissenso e' dovuto dal depuratore, rimango purtroppo della mia opinione e cioe' che ci sia poco da fare e che l'unica via percorribile possa essere un ricorso al TAR, ma con esiti molto incerti. L'attuale Giunta e' piena di valenti giuristi, saranno sicuramente in grado di valutare meglio di me se ci sono i presupposti per seguire con successo questa via.
Citazione | Segnala all'amministratore
-3 #13 Riflesso 2017-10-17 13:03
La prima volta che si parla della fornace in questo modo dopo tanti anni. Se è vero quello che si dice allora il problema non è solo di PRIMIERI ma di tutti gli amministratori fino a qui è di risarcimenti danni enormi. Speriamo che non è vero.
Citazione | Segnala all'amministratore
+4 #12 Mah... 2017-10-17 10:31
Il silenzio dell'assessore PRimieri in merito alla questione depiratore è imbarazzante..al punto da essere, ad oggi, ingiustificabile
Citazione | Segnala all'amministratore
-3 #11 filippo linotti 2017-10-17 08:47
Per quanto riguarda il depuratore credo proprio che il timore di Elio sia la cosa piu' probabile. Con la mossa di rossini di avviare il cantiere non credo che ci siano molte possibilita' concrete per poter tornare indietro. Si dovrebbe aprire un contenzioso, dall'esito comunque incerto. Per quanto riguarda i fumi, ritengo che non debba essere abbassata la guardia, quindi anche questa amministrazione va pungolata, facendo si che venga fatta un azione di monitoraggio un po' piu' attendibile. Alla fine se nessuno dà risposte un po' piu' certe, credo che si possa valutare anche un esposto alla A.G.
Citazione | Segnala all'amministratore
+9 #10 Diadora 2017-10-17 08:38
Elio è al di sopra delle beghe politiche e lo dimostra con la sua azione e fa il giornalista senza peli sulla lingua. Magari ti fossi presentato te al posto di tutti questi che sono tutti uguali.
Citazione | Segnala all'amministratore
+10 #9 Carlo 2017-10-17 07:45
Grazie elio anche questa mattina fumi ovunque. Cittadini apriamo gli occhi.
Citazione | Segnala all'amministratore
+10 #8 Elio A. 2017-10-17 06:09
Topolino e cittadino, scusate ma non parlo alle "maschere" rispondo solo a chi ha una identità, il coraggio e la dignità di mettere la propria faccia. STIAMO PARLANDO DI COSE SERIE. Il mio impegno forse riguarda anche voi..... dico forse perchè non so chi siete, a quale titolo è il vostro intervento, che interessi avete . Mi dispiace ma questi sono gli esempi che non aiutano...anzi possono essere offensivi !
Citazione | Segnala all'amministratore
+8 #7 Civico 2017-10-16 22:10
Grazie Elio per questa battaglia non politica ma civica, civile per difendere la gente. Qui si vedrà se ci si occupa solo delle feste o anche della salute della gente nostra. Lasciamo stare le battaglie personali,non è che se cela prendiamo con Ruspolini risolviamo il problema. Poi è arrivato adesso.
Citazione | Segnala all'amministratore
-12 #6 Topolino 2017-10-16 21:21
ELIO , LE SUE SONO PAROLE PESANTI. CHE CI VUOL DIRE?
Citazione | Segnala all'amministratore
   
© ALLROUNDER