Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   
   

violenzacontroledonneLa Biblioteca comunale di Todi dedicherà tre incontri, nel mese di novembre, alla sensibilizzazione per l’eliminazione della violenza sulle donne.
Si inizierà a parlare di donne il prossimo sabato 18 novembre alle ore 16 con la Libroterapia guidata da Lucia Magionami. La dottoressa aiuterà i lettori a confrontarsi con “Dopo tanta nebbia” di Gabriella Genisi (Ed. Sonzogno), legal thriller all’interno del quale bullismo e violenze psicologiche sono affrontati con delicatezza e forza.
Giovedì 23 novembre alle ore 16 “I giovedì di Emma”, curati da Isabella Martelli, racconteranno con parole e musica, la storia di una donna a cui dobbiamo tutti essere grati: Franca Viola. Grazie al suo coraggio e alla sua ribellione finalmente in Italia lo stupro sarà, nel 1996, considerato legalmente quale reato “contro la persona” e non soltanto “contro la morale”.

montecastellodivibioComunicato Ufficio stampa Provincia di Perugia.

Torna per la quarta volta a Monte Castello di Vibio “Una domenica gentile”, il 18 e 19 novembreIl programma prende il via sabato alle ore 20.00 con la cena gentile presso la sala parrocchiale.

Mentre domenica si inizia alle ore 9.30 con la passeggiata della gentilezza con partenza da Piazza Vittorio Emanuele II a cura di Valerio Chiaraluce, guida escursionistica.

LEVITODIComunicato stampa Sez. ANPI “Cap. Carlo Barbieri” - Todi.

"Sarà inaugurata alle 18:00 del 16 novembre, al primo piano del Palazzo del Vignola, a Todi, la mostra "Primo Levi. I giorni e le opere". L'esposizione curata dal Museo diffuso della Resistenza di Torino, realizzata da ANPI Regionale e Provinciale, in collaborazione con la Regione Umbria e con il patrocinio Comune di Todi, resterà aperta fino al 26 novembre.

Todi sarà dunque il comune di partenza del tour che farà l'esposizione nella nostra regione, seguiranno: Bevagna, Gualdo Cattaneo, Città di Castello, Umbertide, Sansepolcro, Perugia, Spoleto, Orvieto, Terni e Assisi.

La mostra - spiegano i curatori - non vuole avere un taglio biografico ma intende descrivere le diverse linee che definiscono Primo Levi: intellettuale, scrittore, chimico, testimone. I documenti, le fotografie e i testi che la compongono mostrano l'evoluzione di queste linee, i loro punti di incontro e di divergenza. Alla fine del percorso non si offrirà un insieme chiuso e risolto, ma si cercherà di mantenere aperte le questioni e la loro discussione.

ranchicchiogiunta8-15-22-29 Novembre Biblioteca Comunale - Favole dal Mondo
9 Novembre-21 Dicembre - Laboratori per bambini sui Presepi presso la Biblioteca Comunale
11 Novembre - Fiera di San Martino
16-26 Novembre - Mostra dedicata a Primo Levi - Palazzo del Vignola
14 Novembre e 12 Dicembre - Canoni Artistici - Biblioteca Comunale- Arte GrecoRomana e Arte Romantica a cura di Mauro Salvi
18 Novembre - Sala del Consiglio - Premiazione Vespa Club Campione d'Italia
18 Novembre - Stagione di Prosa Teatro Comunale - Il berretto a sonagli
18 Novembre-26 Dicembre - Casa di Babbo Natale
18 Novembre-26 Dicembre - Fabbrica del Cioccolato
23 Novembre-8 Gennaio - Mostra Carlos Amorales - Sala delle Pietre
23 Novembre e 30 Novembre Gruppi di Lettura in Biblioteca su testi celebri
24-25 Novembre - Celebrazioni Giornata Mondiale contro la violenza sulle Donne.
25 Novembre - Teatro Comunale - Una Miss per Todi

grandeguerragentileComunicato stampa Amici della Fondazione Spirito - De Felice Terni.

Nell'anniversario della Prima Guerra Mondiale, il Circolo dei lettori di Perugia dedica un ciclo di incontri a quegli autori che, scrittori, soldati, pensatori, contribuirono a vergare una delle pagine decisive della storia contemporanea. Il primo appuntamento sarà dedicato al filosofo italiano Giovanni Gentile e si terrà a Perugia mercoledì 15 novembre, alle ore 17.30 presso il Salone d’Apollo di Palazzo della Penna (Via Podiani, 11).
L'incontro introdotto da Francesco Forlin, avrà come relatore Tiziano Sensi, giovane filosofo e esperto di Giovanni Gentile, attualmente impegnato nello studio dell’attualismo e del rapporto di quest’ultima corrente di pensiero con il panorama filosofico e culturale italiano del XX Secolo. Le letture saranno curate da Bruno Pilla.

unitreComunicato stampa Unitre - Todi.

L’Università della Terza Età “G.Orsini”  festeggia il  trentennale e al tempo stesso inaugura l’anno accademico 2017-2018,  con una conferenza che avrà luogo nel Palazzo Comunale venerdi 3 novembre alle ore 16.30.  Questo il tema: “Il 1917 in Russia e la svolta nella Grande Guerra”. Parleranno i  proff.   Federigo Argentieri, docente della John Cabot University di Roma e Antonio Macchia, docente  nell’ Università di Teramo.  I due relatori interverranno con due argomenti distinti, ancorchè afferenti al tema principale, e precisamente “I partiti russi dal febbraio 1917 al gennaio 1918”, e “La rivoluzione russa tra Caporetto e Fatima”.  Collaborano all’evento l’Amministrazione Comunale, che ha concesso il patrocinio,  il Rotary Club e l’Associazione “Ex allievi del Liceo”.

ASPASSOPERTODI2017Comunicato stampa Sistema Museo.

In occasione del ponte di Ognissanti ritornano le visite guidate di “A spasso per Todi”, organizzate da Sistema Museo in collaborazione con il Comune di Todi, per scoprire i luoghi ed i monumenti simbolo della Città.
Domenica 29 ottobre, martedì 31 ottobre e mercoledì 1 novembre alle ore 10.30, con un percorso guidato sarà possibile visitare la Piazza del Popolo con la Cattedrale e le Cisterne Romane, la Chiesa ed il Campanile di San Fortunato, ed il Teatro Comunale, aperto esclusivamente al pubblico per questi itinerari.
La visita guidata, con il costo di 5 euro, è gratuita per i ragazzi sotto i 10 anni; l’appuntamento è presso l’ufficio Turistico di Piazza del Popolo e non è necessaria la prenotazione.
Inoltre lunedì 30, martedì 31 ottobre e mercoledì 1 novembre 2017, tutti gli spazi del circuito museale rimarranno aperti con il seguente orario di apertura:
10.00-13.00/15.00-17.30 Museo civico, Cisterne romane e Museo lapidario
10.00-13.00/15.00-18.00 Chiesa e Campanile di San Fortunato
Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; 075/8945311

diocesiorvietotodiComunicato Ufficio stampa Diocesi Orvieto-Todi.

Il 14 Aprile 1996 la Famiglia Religiosa dell’Amore Misericordioso ha voluto aprire ai laici la conoscenza del carisma e della spiritualità dell’Amore Misericordioso. L’Associazione Laici dell’Amore Misericordioso è una comunità di Laici che secondo la loro vocazione specifica vivono e partecipano insieme alla Famiglia Religiosa il carisma e la spiritualità di Dio Amore Misericordioso trasmesso dalla Beata Madre Speranza.

Il 21 e 22 ottobre 2017, in Collevalenza, presso la struttura di accoglienza delle Ancelle e dei Figli dell’Amore Misericordioso, ha avuto luogo l’Assemblea nazionale elettiva dell’Associazione italiana dei laici.

L’apertura dell’Assemblea ha avuto inizio sabato 21 con la recita delle Lodi e con due catechesi svolte da Mons. Domenico Cancian, Fam, Vescovo di Città di Castello, e da Padre Ottavio Bianchini, Fam, Responsabile dell’attività di formazione.

   
© ALLROUNDER