Bruno Bertini
   
Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

liceonottenazionaleComunicato stampa Liceo "Jacopone da Todi"

Il Liceo “Jacopone da Todi” è lieto di annunciare la propria partecipazione alla “Notte Nazionale del Liceo Classico”, che si svolgerà venerdì 12 gennaio 2018, dalle ore 18.00 alle ore 24.00, con il titolo “Classicamente in gioco!”, e sarà aperta all’intera cittadinanza, invitata a partecipare ad un nuovo e affascinante evento culturale del Liceo.

La “Notte Nazionale del Liceo Classico”, nata da un’idea del Prof. Rocco Schembra (docente di greco e latino del Liceo “Gulli e Pennisi” di Acireale), è giunta ormai alla quarta edizione, e quest’anno arriverà a coinvolgere complessivamente 407 Licei classici di tutta Italia, che il 12 gennaio 2018, in contemporanea, apriranno le loro porte a chiunque - studenti di qualsiasi scuola, genitori, cittadini - voglia partecipare alle diverse attività proposte.


Aderendo per il secondo anno consecutivo alla manifestazione nazionale, il Liceo “Jacopone da Todi” propone questa volta un evento dedicato a “Classicamente in gioco! Una Notte al Liceo per sorridere, riflettere, conoscere”, durante il quale, seguendo il fil rouge del gioco (considerato nelle sue varie accezioni), i visitatori potranno assistere e partecipare a concerti, letture drammatizzate, quiz interattivi e attività ludiche, rappresentazioni teatrali e parodie, osservazioni astronomiche, esposizioni di giocattoli e di riproduzioni grafiche dedicate al lusus poetico, momenti di riflessione su temi importanti e attuali, e di danza, con esperienze di DanzaMovimentoTerapia, con la possibilità di incontrare la redazione di Sottob@nco, il giornale online di Istituto. Non mancherà, nel corso della serata, un gustoso momento conviviale.
Il tutto nella splendida cornice dell’ex Convento di San Fortunato, in Largo Martino I, 1, sede del Liceo “Jacopone da Todi”, che con i suoi quattro indirizzi - classico, linguistico, scientifico e scienze umane - propone anche in questa occasione il suo contributo alla vita culturale della comunità cittadina e del circondario: un'occasione unica in cui gli studenti, i docenti e tutto il Liceo sono pronti ad accogliere la cittadinanza a braccia aperte, dalle 18.00 a mezzanotte del prossimo 12 gennaio, per trascorrere insieme una Notte Nazionale sorridendo, riflettendo e divertendosi.

   
© ALLROUNDER