Nuova sanitaria
   
Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

ORCHESTRATODISabato 21 luglio, al termine della terza edizione dello stage di perfezionamento musicale negli spazi del Campus della Cittadella Agraria, l'Orchestra della scuola media Cocchi-Aosta e del Liceo Jacopone da Todi ha tenuto un concerto affollatissimo nel Salone San Francesco del Conventodi Montesanto. Il concerto ha concluso tre giorni di full immersion residenziale, tra prove di ensemble, esecuzioni d’orchestra e laboratori di body music.
A guidare i ragazzi in questa esperienza formativa e sociale due nomi di rilievo internazionale: Stefano Baroni, esperto di body music con progetti in Italia, Inghilterra, Svezia e Spagna, che ha istruito i partecipanti sull’improvvisazione e sull’utilizzo del corpo come strumento, ed il Maestro Antonio Pantaneschi, già direttore della Junior Orchestra dell’Accademia Santa Cecilia di Roma, la più prestigiosa orchestra giovanile italiana.

L'orchestra ha eseguito una decina di brani davanti ad una pubblico di circa trecento persone. Di particolare rilievo è stata l’esecuzione, in prima assoluta, del brano “Louisiana Overture” di Alessandro Manara, brano composto espressamente la Cocchi-Aosta-Jacopone e risultato vincitore della Concorso Nazionale di Composizione “Città di Todi – Vart Communication”. In apertura e al termine dell'esibizione la platea è stata circondata dagli oltre 100 ragazzi che hanno dato vita ad una emozionante e coinvolgente esibizione di body music.
Presenti al concerto rappresentanti di tutta la rete di associazioni ed istituzioni che hanno riconosciuto in questi anni il valore aggregante e socializzante dell’orchestra e che ne hanno sostenuto l’attività, garantendone, attraverso la gratuità, l’accesso a tutti coloro che ne sono interessati. Tra gli ospiti d'eccezione il compositore Alessandro Manara e il manager Raimondo Astarita.

   
© ALLROUNDER