Nuova sanitaria
   
Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

aquilacontovaglia


Incontri su temi di storia locale, dall’età antica, al Medioevo, all’età moderna e contemporanea


Torna il ciclo di conferenze “Museo Vivo” con la sua undicesima stagione di attività che, a partire da mercoledì 31 ottobre prossimo alle ore 16,30, propone i tradizionali appuntamenti presso la Sala Affrescata, all'interno del Museo Civico Comunale.


I lavori saranno aperti dal Professore Silvano Salvadori, Docente di progettazione di arte dei metalli e oreficeria, con una relazione intitolata “Mario Nelli incisore tuderte (1878-1936). Dal monumento a Jacopone al medagliere sulla Grande Guerra”, con la quale lo studioso illustrerà i risultati delle sue ricerche condotte sull’artista di origini tuderti che nel 1930 ha realizzato il monumento a Jacopone collocato ai piedi della scalinata di San Fortunato, e del quale verranno messe in risalto la quantità ed il prestigio delle commissioni svolte. Per l’occasione sarà esposta la raccolta di medaglie realizzata dal Nelli per celebrare la Guerra di Libia e la prima Guerra Mondiale.

Il 28 novembre 2018 l’Avvocato Paolo Pinti, esperto di oplologia, dedicherà il suo intervento “Armi bianche e da fuoco nelle collezioni museali tuderti” alla ricca raccolta di armi medievali e moderne del Museo.

Il 30 gennaio 2019 sarà la volta del Presidente del Centro di Studi Compostellani, Professore Paolo Caucci Von Saucken, che dedicherà la sua prolusione a “San Giacomo di Compostella nella tradizione e nell’iconografia della pittura tuderte ed umbra” raccontando il ruolo ed il valore del pellegrinaggio ed in particolare del Cammino di Santiago dal Medioevo all’età contemporanea.

Il 27 febbraio 2019 il Professore Tommaso di Carpegna Falconieri, Docente di Storia Medievale presso l’Università di Urbino, presenterà uno studio condotto sulla nota figura di Cola di Rienzo e sui suoi rapporti con la città di Todi.  

“Umbri e Tudertini a giudizio. Processi e sentenze nell’Archivio della Confraternita di San Giovanni Decollato di Roma” è invece il tema dell’intervento che la Dottoressa Nadia Bagnarini, Storica dell’Arte ed Archivista, terrà mercoledì 27 marzo 2019 con un approfondimento sull'amministrazione della giustizia nello Stato Pontificio in età moderna.

La conferenza di Nicoletta Paolucci, Direttrice del Museo Civico di Todi, intitolata “Il Pasquino di Todi e la tradizione delle statue parlanti” concluderà il ciclo il 24 aprile 2019 con la presentazione di una curiosità archeologica esistente presso la frazione tuderte di Ripaioli.

L'Amministrazione Comunale nella persona dell'Assessore alla Cultura Claudio Ranchicchio si dichiara estremamente soddisfatta di continuare un percorso di grande interesse culturale che ha visto, negli anni, il susseguirsi di prestigiosi relatori che hanno saputo approfondire tematiche di notevole spessore coinvolgendo un pubblico numeroso ed affezionato.

Comunicato stampa Amministrazione Comunale.

   
© ALLROUNDER