Nuova sanitaria
   
Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

passeggiataequestreComunicato stampa Unione sportiva ACLI Collevalenza.

Poco tempo fa Collevalenza ha vissuto una bellissima cerimonia nuziale. Simpatici e belli gli sposi. Festosi ed emozionati i parenti e gli invitati. Applauditissimo il loro arrivo nel paese-castello fino all’ingresso nella chiesa Parrocchiale. Una lussureggiante carrozza trainata da una stupenda cavalla con accattivante professional-cocchiere ha portato gli sposi al felice evento.

E' uno dei tanti possibili esempi di un grande ritorno di attenzione, passione e piacere del Cavallo. Uomini e donne di ogni età ed estrazione sociale dividono sempre più il loro tempo libero con il cavallo. E’ sicuramente un modo per costruire e vivere un buon rapporto e rispetto della natura. I ritmi di vita moderna sono ben altra cosa dai passi scanditi da un cavallo anche quando fosse impegnato in una corsa. La nostra quotidiana, sfrenata corsa al benessere, al consumismo, alla competizione sarà futuribile? I “cavalli motore” hanno scalzato il quadrupede più gagliardo della storia umana ma Lui è sempre lì ad aspettare un nostro gesto per riprendere il ritmo naturale di una vita che troppi hanno dimenticato e calpestato.

POLVEREDISTELLE2017Comunicato stampa Etab-La Consolazione.

Al via la quinta edizione per il concorso fotografico promosso da Etab Todi in concomitanza con la tradizionale festa dell'8 settembre, che si concluderà con l'atteso spettacolo pirotecnico sul Tempio della Consolazione.
Due le sezioni tematiche previste in occasione dei 410 anni dall’Officiatura del Tempio: una riferita ai fuochi artificiali (“La Consolazione nell’era del digitale – suggestioni - interpretazioni – trasfigurazioni”) e l'altra, invece, al rapporto tra il tempio bramantesco, la città, il territorio, i fedeli e i turisti (“410 ANNI – RITRATTI DI TUDERTI IN FESTA”: “Aspettando e godendo i Fuochi”) i cui scatti possono essere riferiti a situazioni anche al di fuori del programma dei festeggiamenti, che si articola dal 5 al 10 settembre.
La partecipazione al concorso, il cui schema generale è frutto della consolidata collaborazione con la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, è aperta ai i fotoamatori e fotografi professionisti che vi possono partecipare con non più di quattro opere per ogni sezione.

madonnadelpianofestadi Simone Mazzi.

Dal 25 Agosto al 3 Settembre, torna nella frazione Madonna del Piano di Monte Castello di Vibio, la tradizionale festa giunta alla XX° edizione. Tutte le serate saranno all’insegna dei prodotti tipici, della buona musica e del divertimento. Il Comitato per i festeggiamenti ha preparato un programma che prevede le migliori orchestre a cominciare da “Manuel Malanotte” che aprirà le danze della prima serata. Seguiranno in ordine di apparizione: “Maria Elisa Bernardini” (ex Orchestra Ricciardi), “Claudia e l’Orchestra Italiana”, “Mirko e Simona”, “Andrea Barbanera e Morena Ciucci”, “Roberto Carpineti”, “Sara e Sogno Mediterraneo”, “Una Tantum” e “Atmosfera Blu”. Chiuderà la manifestazione l’Orchestra “Matteo Tassi”.

NOTTEBIANCABAMBINIComunicato stampa Comune di Todi.

La Notte bianca dei bambini e delle famiglie andata in scena lo scorso sabato 19 agosto è stata un successo.
“Abbiamo registrato un’affluenza oltre le aspettative – commenta l’assessore comunale alle Politiche famigliari, Alessia Marta, promotrice dell’evento – con tanta gente che è venuta anche da fuori comune: Perugia, Foligno, Gubbio, Marsciano. Molta soddisfazione è stata espressa anche dai commercianti del centro storico di Todi che hanno apprezzato la formula dell’evento e registrato anche buoni riscontri da un punto di vista commerciale. Alle famiglie è piaciuta la possibilità di avere a disposizioni intrattenimento gratuito, con attrazioni attente anche agli aspetti educativi e culturali, come il Ludobus o il teatrino dei burattini. L’amministrazione – conclude l’assessore – si impegna a trasformare questo evento in un appuntamento fisso e dunque anche ad arricchire il programma, cercando allo stesso tempo di migliorare alcuni aspetti che hanno evidenziato criticità, soprattutto a livello logistico”.

todifestivalComunicato stampa Comune di Todi.

La trentunesima edizione del Todi Festival, in programma dal 26 agosto al 3 settembre organizzata da Sedicieventi e Comune di Todi, è stata ammessa alle votazioni per il “Premio Italive 2017”.
Il portale italive.it, promosso dal Codacons con la partecipazione di Autostrade per l’Italia e la collaborazione di Coldiretti, informa gli automobilisti, viaggiatori e turisti, su quello che accade nel territorio che attraversano, proponendo un calendario aggiornato dei migliori eventi organizzati e segnalando ciò che si produce nel territorio, mediante una selezione di prodotti eccellenti e di offerte enogastronomiche.
Una vetrina d’eccezione nella quale è stato dunque inserito anche il Todi Festival, ammesso così anche alle votazioni per l’assegnazione del Premio 2017. Sarà possibile esprimere le preferenze fino alla fine dell’anno collegandosi al sito italive.it: una commissione di esperti raccoglierà e giudicherà le votazioni per poi procedere alla nomina del vincitore.

JACOPOORTISComunicato stampa Comune di Todi.

Un ospite d’eccezione al debutto nazionale di “Jacopo Ortis”.
Tra il pubblico che assisterà alla trasposizione teatrale del romanzo epistolare di Ugo Foscolo ci sarà infatti anche Michele Placido. Il figlio Brenno, uno dei più interessanti giovani talenti del teatro italiano, è protagonista dello spettacolo scritto da Matteo Tarasco che verrà proposto il 30 agosto al teatro comunale.
L’adattamento di Tarasco ha trasformato il carteggio del romanzo in un monologo impregnato di temi immortali come onore, amore, patria, dovere, responsabilità e memoria: parole che s’intrecciano a formare la complessa trama di una storia semplice, che il genio di Foscolo ci restituisce come storia di un uomo e di una Nazione.
Appuntamento il 30 agosto alle 21 al teatro comunale. Per info e biglietti, todifestival.it.

OLTREILTEMPOA2017Mercoledì 30 agosto prossimo è prevista nella Galleria Baglioni di Cannara (PG) l’inaugurazione della nuova Personale di Pittura dell’artista umbra Maria Oliva Tulli, “OLTRE IL TEMPO 2017 - XV Edizione”. L’Evento, come sempre organizzato dalla Scuola “ARTE DANZA” di Todi, è giunto alla quindicesima installazione consecutiva e si articolerà in due periodi: dal 30 agosto al 3 settembre e dal 6 al 10 settembre, con orario al pubblico 19.30-24.00.
L’ingresso alla Mostra è gratuito.

Le Opere di MARIA OLIVA TULLI:
“Sogni lontani, Visioni complesse, architetture della Memoria prorompono improvvisi e travolgenti... ora sospesi in algide contemplazioni notturne intrise di serena Malinconia o malinconica Serenità, quasi tremolanti... ora sbocciati in vortici ardenti e incontenibili, che sembrano voler travalicare i confini stessi delle tele.
Pulsa vivissimo l'uso del contrasto cromatico, nelle opere tulliane, dove il colore ad olio - ambendo forse a creare una dimensione eterea - pare invece trattenersi alla Realtà, solidificando emozioni di un Tempo ormai dimenticato.”

direzioneorcestraComunicato stampa Associazione Marte Onlus.

Tra il 20 e il 26 agosto avrà luogo la ventunesima edizione del Corso di Avviamento alla Direzione di Orchestra, organizzato dall’Associazione Marte Onlus in collaborazione con la Scuola Comunale di Musica e con l’Associazione Culturale Collegium Tiberinum. Il corso, ideato nel 1997 dal maestro Fabrizio Dorsi, di origine tuderte, ha totalizzato in oltre vent’anni circa centocinquanta allievi, di cui alcuni hanno intrapreso significative carriere in campo sia sinfonico che operistico, in Italia e all’estero: da cui la notorietà raggiunta dal corso stesso e dalla città di Todi, al cui nome è abbinato.

   
© ALLROUNDER