Elio Andreucci
   
   
Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

ferracchiatiLComunicato stampa "Comune di Todi Comunicazione".

L'artista e regista tuderte Livia Ferracchiati sarà tra le protagoniste del Festival Internazionale del Teatro della Biennale di Venezia in programma dal 25 luglio al 12 agosto 2017. Il programma ideato dal direttore del festival Antonio Latella mette al centro la figura della regista donna e la sua attenzione al linguaggio, con uno spaccato del panorama europeo attraverso 9 registe donne provenienti da Italia, Germania, Francia, Polonia, Olanda, Estonia, per la maggior parte intorno ai 40 anni, con un percorso artistico consolidato. A ognuna di loro il Festival dedicherà una sorta di ritratto, da 2 a 4 spettacoli, quasi tutti in prima italiana, tracciandone il processo creativo.

italcaccia1Una giornata dedicata ai cacciatori e ai loro cani quella organizzata della sezione tuderte di Italcaccia.

"Italcaccia è una delle 6 associazioni venatorie riconosciute dalla legge 157/92. E' un'associazione più piccola numericamente rispetto ad altre, "ci dice Mirco Santini, Presidente di Italcaccia Todi, ma composta da persone che rispecchiano la vera passione per un'arte millenaria come la caccia.

Uno dei fattori che la distingue dalle altre associazioni è il fatto di essere apolitica, cioè di non appoggiarsi a nessun partito politico e ciò le permette di essere sempre in prima linea nella difesa della caccia, a prescindere da qualunque parte politica venga l'attacco alla nostra amata passione. L'Italcaccia è una famiglia, la famiglia di chi ama la natura e la caccia."

liceojacopone
Comunicato stampa Liceo Jacopone da Todi.

Il Liceo “Jacopone da Todi”, la Direzione Didattica di Todi e la Scuola secondaria di primo grado “Cocchi-Aosta”, con il patrocinio del Rotary Club di Todi, della rivista filosofica “Amica Sofia” e della sezione di Perugia della Società Filosofica Italiana, sono lieti di annunciare il Convegno su “Pensiamoci tutti: la pratica filosofica nelle Scuole di Todi”, che si terrà Venerdì 7 aprile 2017, dalle ore 10.30 alle ore 12.45, presso la Sala del Consiglio Comunale di Todi, in Piazza del Popolo. Questo importante Convegno, dedicato al caso, unico in Italia, dell’incontro degli studenti tuderti con la filosofia, dalla Scuola primaria alla Scuola secondaria di primo grado e al Liceo, attraverso le esperienze, entrambe coordinate dal Prof. Marco Bastianelli, del “Caffè filosofico” e del “Laboratorio filosofico”, proporrà una riflessione significativa e coinvolgente circa il “bisogno” di filosofia che accompagna la nostra vita sin dall’infanzia, costituendo un aspetto fondamentale della nostra scoperta del mondo e della nostra costitutiva attitudine al pensiero libero e critico.
Il programma del Convegno prevede il seguente svolgimento:

solenghidecameronComunicato stampa "Comune di Todi Comunicazione".

Con la prestigiosa partecipazione di Tullio Solenghi, sabato 8 aprile, alle 21 si chiude la Stagione di Prosa del Teatro Comunale di Todi che quest’anno ha riscosso grandi consensi, facendo registrare quasi sempre il tutto esaurito. Il popolare artista in “Decameron", un racconto italiano in tempo di peste” interpreta sei tra le più note novelle di Boccaccio: Chichibio e La Gru, Peronella, Federigo Degli Alberighi, Masetto Di Lamporecchio, Madonna Filippa, Alibech.

vivicittComunicato stampa UISP.

Domenica 9 Aprile 2017, alle 10.30, centinaia di persone in tutta Italia correranno insieme per la 34esima edizione di Vivicittà, la più grande manifestazione podistica Uisp, che ogni anno viene legata alla solidarietà internazionale. 41 città in Italia, 17 nel mondo, 24 istituti penitenziari: questi i numeri di Vivicittà 2017.
Vivicittà – luoghi in azione è per il diritto di potersi spostare da un paese all’altro con dignità e rispetto, è per il diritto di correre liberamente in città che non siano ostaggio dello smog. Quello dell’integrazione, con l’emergenza immigrazione, deve essere il nostro primo obiettivo. Favorire, attraverso lo sport, una campagna sociale di inclusione contro ogni discriminazione nelle scuole e nei territori deve essere il nostro primo dovere. Vivicittà è da sempre ambasciatrice dell’Uisp nel mondo. Particolare l’impegno in Libano, dove come sapete grazie a Vivicittà 2012 e 2013 sono state allestite 16 palestre per la soft – boxe e formati, attraverso 6 cicli formativi, 18 istruttori.

wearetodiWE ARE TODI, la rete di imprenditori tuderti ideata e promossa da Alessandro Fiorini (operatore turistico), si consolida sul territorio e lancia una prima proposta.
Si è visto che in occasione della manifestazione Todi Fiorita la Città si veste a festa, e diventa più bella e accogliente, in un trionfo di colori che purtroppo però dura solo pochi giorni.

Allora proviamo a rendere permanente questo che non è solo uno spettacolo per gli occhi ma un segnale di vivacità che può aiutare anche a recuperare ottimismo: decoriamo vetrine e abitazioni private in modo da avere TODISEMPREFIORITA, tutto l’anno.
Con la collaborazione degli stessi vivaisti che gestiscono Todi Fiorita, sono state scelte delle decorazioni floreali che, al puro prezzo di costo, verranno date agli operatori commerciali e ai privati che vorranno far parte di questo progetto.

arcustudergruppoL’ A.S.D. ARCUS TUDER e TODIGUIDE - Guide Turistiche di Todi e dell’Umbria, ringraziano sentitamentetutti coloro che hanno partecipato alla realizzazione e al successo della manifestazione “Todi, La Città degli Arcieri”, svoltasi a Todi il 25 e 26 marzo 2017.
I ringraziamenti vanno innanzitutto all’amministrazione comunale che anche quest’anno ha sostenuto con piacere l’evento.

Ringraziamo poi gli arcieri provenienti da tutta Italia che hanno preso parte all’ “8° TORNEO ARCUS TUDER”, prima gara valevole per il campionato nazionale di tiro con l’arco Fitast: ci teniamo a fare presente che nessuna altra gara di questo genere che si svolga in Italia raggiunge mai i numeri di partecipanti che si registrano ogni anno a Todi. La gara appena conclusasi ha segnato un record assoluto con ben 405 arcieri in gara.

acliagriumbriaComunicato stampa Acli Todi.

Una riconfigurazione, un rinnovato equilibrio tra natura e artificio, intendendo per natura il creato e per artificio tutto quello che l’uomo vi ha posto sopra, è da considerare operazione obbligata per assicurare la globale sopravvivenza del genere umano.

E’ tempo di condurre la scienza, la tecnologia, l’arte, la cultura e la politica a restituire vita alla terra. E’ l’ora di realizzare, in questo frangente epocale, il sogno di un nuovo livello di civiltà planetaria chiamando tutti ad assumere responsabilità personale nella coesione. E’ la sfida, la necessità, del proteggere la casa comune lavorando per uno sviluppo sostenibile ed integrale.

   
© ALLROUNDER