Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

fiaschiniComunicato stampa Complesso Bandistico "Pasquale del Bianco".

Il Complesso Bandistico “Pasquale del Bianco” di Pantalla esprime le proprie sentite condoglianze e vicinanza alla famiglia Fiaschini per la prematura morte di Ferruccio Fiaschini.
Un dolore troppo forte ha provocato la scomparsa di una colonna portante del nostro movimento, da sempre attivo e protagonista, da ormai 40 anni elemento della Banda di Pantalla.
La scomparsa del musicista, impegnato al basso tuba con il Complesso Bandistico “Pasquale del Bianco” dalla sua rifondazione, ha scosso tutta la cittadinanza pantallese.
Persona generosa e disponibile, ci mancherà a tutti lasciando questo vuoto incolmabile.

enellavoridi Riccardo Clementi - E-distribuzione.

E-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica di media e bassa tensione, comunica che domani, venerdì 19 gennaio, rinnoverà il trasformatore della cabina elettrica secondaria “Cascianella” di Todi, che fornisce alimentazione alla zona di viale I Maggio, via De Angelis, viale Tiberina, vocabolo Cascianella, via Tito Oro Nobili, via XXV Aprile, via Comez e via Sistarelli.

Nel dettaglio, nella cabina sarà installato un nuovo trasformatore, di maggiore potenza ed efficienza rispetto al precedente, che garantirà continuità ed elevata qualità del servizio elettrico; nell’occasione, sarà rinnovata anche la componentistica elettromeccanica dell’impianto con elementi di ottimizzazione tecnologica e verrà effettuato il riassetto dei carichi per dotare l’area di una distribuzione elettrica equilibrata.

pranzoascuolaDopo lunghi anni in cui molti genitori ne chiedevano l'attivazione, finalmente da settembre la Scuola elementare di San Fortunato a Todi ospita una classe a tempo pieno.

Al termine del primo quadrimestre noi genitori, assolutamente soddisfatti, ci siamo sentiti in dovere di ringraziare pubblicamente, in primo luogo, le maestre per il lavoro egregio che stanno svolgendo con i nostri figli.

I bambini, infatti, lavorano molto e con estrema serenità sebbene la classe sia numerosa, raggiungendo ottimi risultati sia in termini di apprendimento che di socializzazione.
Il fatto di avere solo due insegnanti, oltre alla maestra di religione, rende molto più agevole per i bambini poter fruire delle lezioni, consentendo a tutti di poter utilizzare un maggior tempo per eseguire i propri compiti.

scuolageometritodidi Nicola Torrini - AviNews.

La professione del geometra ha ancora oggi, e probabilmente anche più di ieri, molto da offrire alla società e a chi sceglie di intraprendere questa carriera. È questo il messaggio che l’Associazione geometri Media Valle del Tevere ha voluto trasmettere ai giovanissimi studenti medi in visita all’Istituto di istruzione superiore ‘Ciuffelli-Einaudi’ di Todi. Nella giornata di giovedì 11 gennaio, infatti, nella scuola tuderte con sede in via Abdon Menecali si è svolto un evento informativo per far conoscere ai ragazzi che devono scegliere il loro futuro percorso scolastico superiore l’offerta formativa e le opportunità professionali legate all’indirizzo Cat (Costruzioni, ambiente e territorio).

CREPETGiovedì 11 gennaio alle ore 21.00 al Teatro comunale di Todi verrà presentato l'ultimo libro di Paolo Crepet, “Il coraggio”.
Interverranno alla serata il Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini , il Sindaco di Todi Antonino Ruggiano e l' Autore stesso
E’ intitolato appunto “Il coraggio”, il libro di Paolo Crepet, edito da Mondadori, che sarà presentato nell'occasione, nell'ambito di un tour che prevederà altre due tappe a Perugia ed Orvieto.
Per fronteggiare “la più grande urgenza sociale odierna”, Paolo Crepet nel suo ultimo libro propone a genitori, educatori e, in particolare, a quei “nativi digitali” che si accingono a esplorare la propria esistenza in una società ipertecnologica, un “ipotetico inventario” di alcune declinazioni del coraggio in vari ambiti dell’esperienza umana: il coraggio di educare, di dire no, di ricominciare, di avere paura, di scrivere, di immaginare, di creare.

liceojacoponeComunicato stampa Liceo "Jacopone da Todi".

L’indagine statistica, riguardante oltre 6.000 scuole secondarie superiori italiane, promossa dalla “Fondazione Giovanni Agnelli”, intitolata “Eduscopio”, è giunta alla quarta edizione del 2017/2018; questa ricerca è relativa all’analisi della correlazione tra la preparazione conseguita dagli studenti alla fine degli studi secondari di secondo grado e il rendimento rilevato al termine del primo anno di studi universitari. L’indagine del 2017/2018 ha preso in considerazione gli studenti immatricolati nelle Università italiane negli anni accademici 2012/2013, 2013/2014 e 2014/2015, focalizzando la rilevazione statistica sugli esiti del primo anno universitario, soprattutto in quanto in questo periodo l’influenza della preparazione fornita dalla scuola secondaria superiore di provenienza è più accentuata e accertabile.
Ebbene, i risultati riguardanti il Liceo “Jacopone da Todi” sono senz’altro lusinghieri, confermando l’alta qualità formativa del Liceo in funzione del proseguimento degli studi in ambito universitario.

AGRARIALABORATORITERRITORIALIdi Elio Andreucci.

La Cittadella Agraria di Todi nei prossimi due anni vedrà investimenti strutturali e didattici per circa 5 milioni di euro, che riguarderà la ristrutturazione e riqualificazione della corte contadina annessa all’ex Monastero di Montecristo, oggi sede dell’Istituto Agrario Ciuffelli, che fra stalle, magazzini, porcilaie e casale, occupa uno spazio oltre 800 metri quadrati. La storica scuola di Agraria tuderte è una delle 60 in Italia ad aver ottenuto uno specifico finanziamento del MIUR di 720 mila euro per l’acquisto di attrezzature e macchinari. A completamento delle attività già esistenti nell’azienda , sui 75 ettari della scuola, fra cui cantina sperimentale, caseificio, frantoio e laboratorio miele, si aggiungeranno altre unità di trasformazione agroalimentare, per la produzione di conserve e confetture, farine e pane, birra, distillati, prodotti cosmetici da erbe aromatiche ed officinali.

gentiliadi Alfonso Gentili - Presidente CdA Veralli Cortesi.

L’Ente Veralli Cortesi ha dovuto destinare risorse del proprio bilancio per un importo di quasi 2 mila euro, Iva compresa, per finanziare l’affidamento, disposto con determina del Responsabile del Servizio Patrimonio del 12 dicembre previa gara esplorativa, ad una ditta specializzata, iscritta all’Albo dei bonificatori ambientali, del servizio di rimozione, trasporto e smaltimento di circa quaranta lastre in cemento amianto abbandonate abusivamente da ignoti all’interno della pineta di Montenero ai margini della strada interpoderale, ma usata dalla collettività da tempo immemorabile, che l’attraversa e conduce al c.d. Ponte Romano sul torrente Arnata (e poi a Torreolivola e Torregentile) e che fa anche parte del circuito del paesaggio n. 5 a suo tempo individuato ed attrezzato dal comune di Todi.

   
© ALLROUNDER