Bruno Bertini
   
   
Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

enellavoridi Riccardo Clementi - E-distribuzione.

E-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica di media e bassa tensione, comunica che domani, venerdì 19 gennaio, rinnoverà il trasformatore della cabina elettrica secondaria “Cascianella” di Todi, che fornisce alimentazione alla zona di viale I Maggio, via De Angelis, viale Tiberina, vocabolo Cascianella, via Tito Oro Nobili, via XXV Aprile, via Comez e via Sistarelli.

Nel dettaglio, nella cabina sarà installato un nuovo trasformatore, di maggiore potenza ed efficienza rispetto al precedente, che garantirà continuità ed elevata qualità del servizio elettrico; nell’occasione, sarà rinnovata anche la componentistica elettromeccanica dell’impianto con elementi di ottimizzazione tecnologica e verrà effettuato il riassetto dei carichi per dotare l’area di una distribuzione elettrica equilibrata.

 

I lavori, che devono essere eseguiti in orario giornaliero per ragioni di sicurezza, richiedono un’interruzione temporanea del servizio elettrico: e-distribuzione, per ridurre al massimo i disagi, installerà due gruppi elettrogeni che circoscriveranno in modo significativo sia le fasce orarie che le aree di interruzione. A questo proposito, vi saranno due brevi interruzioni, necessarie all’attivazione e alla disattivazione dei gruppi, dalle ore 9:00 alle 10:00 e dalle 14:00 alle 15:00 per alcuni civici di viale I Maggio, via De Angelis, viale Tiberina, via Comez, via XXV Aprile, mentre un’ulteriore interruzione potrà avvenire dalle ore 9:00 alle 14:00 per un altro gruppo ristretto di utenze tra via Tito Oro Nobili, vocabolo Cascianella, viale I Maggio, via XXV Aprile, via mazz. Mezzoprete, via Sistarelli.

I clienti sono informati anche attraverso affissioni nella zona interessata. E-distribuzione ricorda ai clienti, che sono stati informati anche attraverso affissioni di volantini, di non utilizzare gli ascensori per la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di forte maltempo i lavori potrebbero essere rinviati.

   
© ALLROUNDER