Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
   

protezionecivilemontecastello


Billera: "Importante una sede adeguata per l'unica associazione di volontariato che coinvolge due comuni vicini".


Alla presenza delle autorità civili locali sabato 6 Aprile è stata inaugurata la nuova sede del Gruppo di Protezione Civile Intercomunale di Monte Castello di Vibio e Fratta Todina.

Il Gruppo Intercomunale di volontari di protezione civile di Monte Castello di Vibio e di Fratta Todina è stato istituito nel 2007 e ad oggi sono circa 15 i volontari operativi che operano sul territorio.

Proprio il 6 Aprile di dieci anni fa, ricorda il coordinatore del gruppo Gian Maurizio Billera, il nostro gruppo fu chiamato a svolgere il servizio in occasione del terremoto a L’Aquila, un’esperienza che è rimasta nel cuore e negli occhi di tutti. È l’unica associazione di volontariato che coinvolge due Comuni vicini, ed è di grande importanza avere una sede adeguata, anche se una parte dell’edificio rimarrà a beneficio di coloro che si recano alla stazione per prendere il treno.

II gruppo intercomunale di protezione civile in emergenza opera alle dipendenze degli organi preposti alla direzione e al coordinamento che richiedono il supporto dei volontari anche al di là della gestione in emergenza, come accade ad esempio per la garanzia della sicurezza in occasione di grandi eventi che richiamano la presenza massiccia di persone.

Data l’importanza di tale realtà e il valore del volontariato, sono sempre bene accetti coloro che desiderassero aderire e spendere parte del loro tempo per svolgere un’attività di grande valore civico e sociali. Per info: email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

di Simone Mazzi

   
© ALLROUNDER