Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
   

scuolabroglinotetto


I lavori di risanamento sono stati consegnati la scorsa settimana.


I lavori sono stati finanziati attraverso il fondo nazionale per il sistema integrato dei servizi di educazione ed istruzione con un costo di € 37.000,00

Gli interventi sono stati finalizzati al ripristino del solaio di copertura riportandolo allo stato originario per meglio garantire il deflusso delle acque meteoriche. In pratica è stata rimossa la guaina bituminosa, che non era stato mai cambiata dagli anni ‘70, ma solo oggetto di rapporti.

La nuova guaina bituminosa è sicuramente più performante, sia dal punto di vista delle dilatazioni, sia della durata nel tempo, sia anche in riferimento alla tenuta rispetto agli sbalzi termici, comportando una maggiore protezione delle strutture sottostanti.

Sono inoltre stati rimossi i vecchi bocchettoni con nuovi in rame per un migliore e più veloce deflusso delle acque meteoriche al fine di evitare con gli inconvenienti di infiltrazioni di umidità che erano stati riscontrati dal personale della scuola.

Inoltre, il tetto è stato dotato di sistemi di anticaduta (linea vita) al fine di garantire le ispezioni sopralluoghi sulla copertura in piena sicurezza da parte degli operatori

Il progetto è stato predisposto dal Servizio Opere Pubbliche del Comune che subito si è attivato dopo le verifiche sullo stato del plesso scolastico per risolvere il disagio all'attività scolastica ed evitare un potenziale pericolo per la salute sia dei bambini, sia del personale addetto.


di Moreno Primieri - Assessore LLPP, Urbanistica ed Edlizia

   
© ALLROUNDER