Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
   

marianeschisara


Sara Marianeschi, 38 anni, giovane imprenditrice nel settore ingrosso ferramenta, subentra a Patrizia Trequattrini.


“Ho accettato con entusiasmo questo incarico, anche perché mi sento supportata da un gruppo dirigente molto coeso, certa che tutti insieme potremo lavorare davvero bene”, commenta la neo presidente, che già ricopriva la carica di vicepresidente ed è quindi subentrata a Patrizia Trequattrini, eletta nella nuova amministrazione comunale.

E’ proprio a Patrizia Trequattrini che vanno i primi ringraziamenti di Sara Marianeschi: “Ha giocato un ruolo fondamentale nel rilanciare la presenza dell’associazione sul territorio, animando un gruppo dirigente profondamente rinnovato, molto giovane, motivato e carico di energia positiva, caratterizzato da una preponderante presenza femminile. Rafforzata ora dall’ingresso di Francesca Balestro, un’altra giovane imprenditrice, titolare di una parafarmacia, che ha accettato di dare il suo contributo per far crescere l’associazione. Grazie anche a Giancarlo Toccaceli, nominato vicepresidente, storico punto di riferimento per gli imprenditori del territorio”.

Il nuovo direttivo di Confcommercio Marsciano, guidato dalla presidente Marianeschi, è dunque ora composto da Giancarlo Toccaceli (vicepresidente), Francesca Balestro, Eleonora Cerquiglini, Letizia Coletti, Benedetta Marconi e Daniela Montecucco.

Un direttivo che rappresenta tutte le anime del commercio e tutte le aree del territorio: centro storico, periferia, frazioni. E che si pone l’obiettivo di rilanciare Marsciano e la sua economia, con il contributo e la collaborazione di tutti gli interlocutori, a cominciare dalla nuova amministrazione comunale. “Alla quale – conclude la neo presidente – presto chiederemo un incontro per condividere i nostri progetti per il territorio. Noi abbiamo molta voglia di fare e di fare bene per questa comunità. Solo lavorando tutti insieme possiamo raggiungere risultati soddisfacenti per noi e le nostre imprese”.

   
© ALLROUNDER