la torre1
   
Bruno Bertini
   
tomassi
   

comunestemma


Domande dal 5 al 15 maggio. L’assessore Marta: grazie al grande lavoro degli uffici nella gestione delle pratiche


Dopo l’acquisizione di più di 370 domande, gestite dagli uffici dei servizi sociali in meno di una settimana, e la consegna dei buoni spesa in soli due giorni, prima della Pasqua, da parte della Protezione Civile, sono continuate ad arrivare all’Amministrazione Comunale di Todi e agli uffici continue richieste di aiuti alimentari ed economici di famiglie in difficoltà a seguito dell’emergenza Coronavirus.

L’Amministrazione ha dunque approvato una nuova misura di aiuto per i cittadini tuderti aggiungendo un fondo comunale di circa 30.000 euro che si vanno ad aggiungere ai 108.224 euro trasferiti dal Governo.

Da martedì 5 maggio fino a venerdì 15 alle ore 14 sarà dunque possibile scaricare dal sito del Comune di Todi i nuovi moduli per inoltrare la domanda per beneficiare dei buoni spesa comunali.

La domanda potrà essere inoltrata solo dai nuclei familiari che non hanno già beneficiato della misura e dovrà pervenire al protocollo del Comune tramite l’indirizzo email pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o consegna a mano entro le 14 di venerdì 15 maggio.

I nuovi buoni erogati potranno essere spesi negli esercizi già convenzionati con il comune in beni di prima necessità, ovvero prodotti alimentari, farmaci ed articoli medicali, articoli per l’igiene personale e per la casa.

“La dedizione e l’impegno del servizio sociale e scolastico – commenta l’assessore Alessia Marta - sono stati di fondamentale importanza nella gestione dell’emergenza, a partire dalla responsabile, fino alle assistenti sociali e a tutto il personale amministrativo che con grande senso di responsabilità si sono adoperati senza risparmiarsi per monitorare ed intervenire in questo momento di emergenza, in sinergia con il Coc, su tutte le situazioni già in carico e su nuovi episodi di fragilità sociale che sono emersi in questo difficile periodo”.

Comunicato stampa Amministrazione Comunale di Todi

   
© ALLROUNDER