Bruno Bertini
   
Serena Assistenza
   

OSPEDALEMVT


La USL Umbria 1 non concede lo spazio antistante l'Ospedale.


Si comunica che l’iniziativa di protesta prevista per il 2 giugno 2020 alle ore 11.00 presso area antistante ospedale di Pantalla è stata annullata e rinviata a data da destinarsi.

Le motivazioni risiedono nella mancata concessione dello spazio antistante ospedale da parte dell'ASL Umbria 1.

Per la Questura era tutto ok avendo garantito, come gruppo, quanto richiesto dal DPCM citato, ovvero distanziamento sociale. staticità e mascherine, ma c'era bisogno anche del benestare dell'ASL Umbria 1, in quanto l'area sembra sia privata ad uso pubblico.

Ho inviato le controdeduzioni all'ASL Umbria 1 evidenziando la non conformità dell'interpretazione del DPCM.

Non potendo attendere la risposta che potrebbe arrivare in tempo non utile ad organizzare in sicurezza e ad informare la Questura con le corrette e dovute procedurecal fine di ottenere l'autorizzazione conseguente, ritengo più corretto rimandare a dopo il 15 giugno.

di Maurizio Pierdomenico "Ospedale di Pantalla. Occhi aperti"

   
© ALLROUNDER