Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   
   

NUOVOAPPRENDISTATO“Lavorare e studiare con il nuovo apprendistato: le prime esperienze in Umbria”: è il tema del convegno in programma giovedì 23 novembre all'Istituto Agrario di Todi, dove nell'Aula Magna si terrà una giornata di riflessione ed approfondimento in merito all’apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore, il cosiddetto di Apprendistato di primo livello.

L’iniziativa nasce dalla determinazione dell’Istituto tuderte di investire nella sperimentazione di questo ulteriore strumento a servizio della formazione duale che consente ai giovani, lavorando, di conseguire il titolo di studio. La scuola ha infatti creduto, dimostrando che è possibile adottarlo, in un modello di formazione alternata fra scuola e lavoro che vede le istituzioni formative e i datori di lavoro fianco a fianco nel processo educativo e formativo.

Ad oggi sono già stati attivati due contratti a favore di giovani che erano a rischio dispersione e altri tre sono in fase di progettazione in stretto rapporto con una importante azienda umbra.
Data la rilevanza e l’attualità del tema dell’integrazione fra scuola e lavoro in un’ottica educativa, al convegno interverrà anche la dirigente dell'Usr dell'Umbria Sabrina Boarelli, alla quale sono affidate le conclusioni.

All'incontro porteranno le loro testimonianze e punti di vista anche due altre scuole, una della Toscana ed una della Sicilia, oltre alla Camera di Commercio, all'ANPAL servizi, a dei consulenti del lavoro, docenti e studenti coinvolti nel progetto.

   
© ALLROUNDER