Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   
   

bigaroniconferenzasicurezzastradaleIl Col. Luigi Bigaroni, Delegato ANAI per la Regione Umbria, ha tenuto una conferenza sulla sicurezza stradale a favore degli studenti dell’Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato di Todi.
La conferenza, proposta al Preside dell’Istituto, Prof. Marcello Rinaldi, dal socio Cristian Almasi, si è tenuta presso l’Aula Magna dell’Istituto per Geometri della stessa città. A fare gli onori di casa, la vicepreside dell’I.P.S.I.A. prof.ssa Raffaella Mastrangelo.
L’incontro ha riscosso il plauso del corpo insegnante e degli studenti.

 

Commenti   

+5 #42 Luigi Bigaroni 2017-11-28 06:51
Sarà opportuno fare un rapido riassunto dell'argomento sicurezzza stradale.
In Italia ogni anno
oltre 174.000 incidenti stradali
oltre 3.400 morti
oltre 245.000 feriti

Sul sito www.autieri.it>Umbria>Terni i recapiti per contattarmi per parlare di sicurezza stradale
Citazione | Segnala all'amministratore
+5 #41 Mary 2017-11-27 11:31
Sinceramente, non riesco a capire la necessità di alcuni, di creare sempre polemiche. Se una conferenza è organizzata in modo eccellente e riguarda un argomento molto importante come la sicurezza stradale, qual'è il problema se l'ha organizzata il Blocco Studentesco? Poteva organizzarla qualsiasi altra associazione o gruppo di studenti. Secondo il mio modesto parere, se un cosa è fatta bene, è fatta bene .. PUNTO. Ora la domanda sorge, logica e spontanea, se ad organizzare questa conferenza fosse stata "l'altra parte" queste polemiche sarebbero uscite? Personalmente credo di no.
Citazione | Segnala all'amministratore
+3 #40 CarlandreaCaprossini 2017-11-26 15:11
Persona onesta tu?
Al tuo confronto i 40 ladroni erano dei galantuomini...
Pur di sminuire l'operato dei ragazzi del blocco che stavano operando a favore degli studenti hai imbastito tutta questa filippica per far passare in secondo piano la sicurezza stradale.
Il tutto perché ti sei accorta (è già qualcosa>) che la tua sinistra se ne sbatte degli studenti, della scuola, del welfare, dei lavoratori e della nazione intera.
Ed il bugiardo sarei io?
Ma goffredo dovrebbe mandarci te a quel paese...
Citazione | Segnala all'amministratore
-5 #39 Alessia *StellaRoss* 2017-11-26 00:35
Luca , Caprossini vi do la ragione tanto volete sempre dire l'ultima. Luca nessuno mette in dubbio che la sicurezza stradale sia importante.Sta botta però ti è andata male Caprossini e tutti i lettori hanno potuto constatare la tua menzogna riguardo la famigerata tessera.Tu hai tirato fuori questo discorso io da persona onesta ho chiarito nei dettagli. Non me la sento di condividere una menzogna prendendo in giro gli studenti tutto qua. In conclusione resto comunque dispiaciuta per non aver potuto dialogare con i "vertici" del Blocco Studentesco che per il momemto sembra rifiutino il dialogo.
Citazione | Segnala all'amministratore
+2 #38 CarlandreaCaprossini 2017-11-25 21:55
@ goffredo

ribadisco io non insulto. faccio constatazioni.
Non è forse pidocchioso e idiota chi, pur di denigrare chi non la pensa come lui, innesca stupide polemiche facendo passare in secondo piano una cosa importante come la sicurezza stradale?
Si ci vado... fammi strada che sicuramente la conosci.
Citazione | Segnala all'amministratore
+3 #37 luca 2017-11-25 17:54
per alessia

quindi lei, alessia, contraddice quello che sosteneva il signor rocca che vuole la politica fuori dalle scuole. Lei vuole SOLO una determinata parte politica fuori dalla scuola.
Sta facendo una sciocca e ridicola filippica su una presunta tessera che c'è o non c'è facendo passare in secondo piano l'argomento principe di questo comunicato che è la sicurezza stradale.
Evidentemente lei non ha mai avuto nessun familiare o amico perito in un incidente stradale altrimenti la pianterebbe con queste sue trovate.
Quanto a lei, Caprossini, le dia ragione e facciamola finita. Così si tornerà a parlare di sicurezza stradale.
Citazione | Segnala all'amministratore
-4 #36 goffredo 2017-11-25 16:27
PiDocchioso e PiDiota sei tu , caprone!e lui è quello che non insulta....ma va a ....
Citazione | Segnala all'amministratore
+2 #35 CarlandreaCaprossini 2017-11-25 14:40
@ alessia

quindi la tessera sconto è abortita?
Vedi la differenza: le perssone stupide gioiscono perché l'iniziativa, volta a favore degli studenti, è abortita. Le persone intelligenti si rammaricano per l'occasione perduta.

Altra cosa che una PiDocchiosa PiDiota come te, alessia, non può capire: io non sostengo Casapound. Io sostengo Todi.
Non ècolpa mia se la tua beneamta sinistra nei 5 anni appena trascorsi l'unica cosa buona che ha fatto è stata prolungare l'apertura della biblioteca.
Tu che ti consideri così intelligente e preparata (ma è una considerazione solo tua) invece di picchiettare str..upidaggini sul pc riunisci il tuo PiDiota ed invitalo a fare qualcosa di concreto per la città ed i suoi abitanti, non solo per alcuni...

Infine un suggerimento: l'ultimo che ha provato a smacchiare il leopardo, nell'ordine:
1. ha avuto un ictus;
2. è stato trombato alle elezioni;
3. nella sua città natale gli è stato preferito un sindaco di Forza Italia;
4. è stato rottamato.
Quindi, poiché non posso suggerirti di grattarti le 0-0 perché non lehai. ti suggerisco di grattarti la testa: tanto per te è la stessa cosa.

Ah! Se nel prattempo riesci a produrra un qualcosa di sensato sul tema dell'articolo, sono certo che i PiDioti te ne saranno grati.
Citazione | Segnala all'amministratore
-4 #34 Alessia *StellaRoss* 2017-11-25 10:12
Ebbene questa famigerata tessera fu lanciata da alcuni ragazzi non tutti del Blocco Studentesco. Alcune fonti tutt'altro che di sinistra mi hanno informata bene sulla questione. Forse dei problemi vari soprattutto il poco sconto che c'èra infuirono negativamente sulla cosa. Ma la tessera non fu mai messa in giro per le scuole. Finalmente tutti i Tuderti lettori della Voce possono vedere che il signor Caprossini inventa cose. La verità è venuta a galla. Rivolgo comunque il mio invito a tutti gli studenti volenterosi non compromessi con i partiti di intraprendere queste iniziative. Non sto qui a bocciate l'iniziativa ma sto qui a smacchiare il giaguaro che dice bugie. Verità è stata fatta. La tessera che fa sconti del Blocco Studentesco non esiste.
Citazione | Segnala all'amministratore
-5 #33 Alessia *StellaRoss* 2017-11-25 09:41
Caprossini ti ho portato a dire ciò che mi interessava. Ebbene Tuderti ragazzi e ragazze delle superiori leggete bene qui di seguito:
Il sign.Caprossini sostenitore di CasaPound è quindi anche del Blocco Studentesco sostiene che il Blocco studentesco abbia addirittura creato una tessera con agevolazioni per gli studenti.Inizialmente ho smentito poiché chiunque frequenta un attimo gli ambienti scolastici si accorge che questa tessera non esiste. Non c'è insomma. Personalmente ho chiesto a circa una quindicina di studenti tra Liceo Professionale Geometri e Agraria e nessuno sapeva di cosa si trattasse. Ma supponiamo che non erano informati bene , ci può stare di questi tempi bisogna anche ammettere che molti studenti non si interessano di niente se non del cellulare. Non accontentandomi della loro versione ho scavato più a fondo per far luce sulla vicenda. Magari mi sbagliavo e allora meglio accertarsi.fino a che ho trovato dei "resti" , non ossa chiaramente ma dei resti virtuali. Anche qua sulla Voce dove a tal proposito uscì un articolo una nota diciamo. Ma essendo schiva a internet ho preferito i vecchi metodi ovvero di peresona. Ho indagato ancora parlando con fonti molto sicure tutt'altro che della mia parte politica e mi hanno spiegato la faccenda. Dovendo ben articolare il tutto proseguirò con un altro commento qui di seguito.
Citazione | Segnala all'amministratore
   
© ALLROUNDER