Bruno Bertini
   
Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

alberonatalepantalladi Giacomo Antonelli.

Domenica 17 dicembre come da tre anni a questa parte, la collaborazione fra Musica Città, il Complesso Bandistico Pasquale del Bianco, l’associazione sportiva Olimpia Collepepe Pantalla, l’associazione Agorà e la sezione locale dei Cacciatori hanno promosso tale iniziativa. Un grazie particolare agli alunni della Scuola Primaria di Pantalla, che hanno allietato insieme al Complesso Bandistico la serata con canti e cori natalizi. Un pensiero anche ai genitori ed alle maestre che tanto si sono spesi.
Ospiti della iniziativa il sindaco di Deruta Michele Toniaccini e l’Assessore al Patrimonio del Comune di Todi Elena Baglioni, a fare gli onori di casa il Direttore Sanitario dell’Ospedale Comprensoriale Dott. Iannacci.


A presentare il presidente di Musica Città Pantalla Claudio Felcetti fra i promotori di questa ricorrenza già dagli albori, “siamo lieti anche quest’anno di partecipare e di promuovere questo evento, un gesto simbolico di vicinanza verso il nostro territorio, operatori ospedalieri ed i pazienti presenti in tale plesso”, ha esordito.
Parole cariche di significato sono provenute anche dagli amministratori presenti, “grande è il legame che mi lega a questa frazione che mi ha visto nascere e crescere” ha esordito il sindaco di Deruta Michele Toniaccini. L’Assessore del Comune di Todi Elena Baglioni ha rivendicato anch’essa una vicinanza particolare all’Ospedale, lei figlia di operatrice sanitaria ospedaliera. Soddisfazione anche da parte del Dott. Iannacci, “siamo lieti anche questo anno di ospitare questo meraviglioso albero, vi ringrazio a nome di tutti per lo straordinario gesto che anche questo anno ci rende orgogliosi”.
Un ringraziamento particolare va alla cittadinanza intervenuta, alle associazioni che non finiscono mai di stupire per il loro impegno verso la comunità.
Da parte delle associazioni del territorio un auguro di Buone Feste.

   
© ALLROUNDER