Bruno Bertini
   
Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

MONTECASTELLOCADUTIdi Roberto Cerquaglia.

Un secolo fa, il 4 novembre 1918, terminò una sanguinosa guerra mondiale che, solo per l’Italia, causò oltre 650.000 soldati morti, un milione di feriti e 600.000 fra prigionieri e dispersi. Una catastrofe nazionale che toccò tantissime famiglie italiane, soprattutto quelle più umili come quelle contadine, che versarono il contributo più grande ad una Patria da cui poco o nulla avevano ricevuto fino ad allora.

Nell’immediato dopoguerra, anche per un gesto simbolico di gratitudine nei confronti dei caduti e delle loro famiglie, in tutti i comuni italiani nacque l’idea di erigere dei monumenti alla memoria che ricordassero perennemente ai posteri il grande sacrificio in termini di vite umane che si era consumato sulle montagne del Carso, del Grappa o del Pasubio e lungo il corso del Piave.

WELCOMEBAGIl 27 Aprile alle ore 16,00, presso il Ridotto del Teatro Comunale di Todi, verrà presentata l’iniziativa promozionale WELCOME BAG.


Alla base di questa iniziativa, promossa da WE ARE TODI (Associazione di Operatori turistici), c’è l’idea che il turista debba essere contento non solo del soggiorno, ma anche delle occasioni di svago (dall’enogastronomia allo shopping, dalle visite ai musei alle attività sportive). In questo modo verrà indotto a valutare più favorevolmente la sua vacanza a Todi, e ad attivare un prezioso passaparola che attrarrà nuovi Turisti.

abbaziasanmartinoComunicato stampa Chiesa Cattolica Ortodossa Ecumenica.

Sono state presentate 2 denunce alla Procura della Repubblica di Roma e un’altra verrà presentata alla Procura della Repubblica di Perugia   contro Benedetto Tuzia Vescovo di TodiOrvieto quale responsabile legale della Diocesi di Orvieto-Todi.

Le querele sono firmate dal Patriarca della Chiesa Cattolica Ortodossa Ecumenica, dal Vescovo della Sacra Arcidiocesi Ortodossa Ecumenica di Italia, dal Patriarca della Chiesa Ortodosso-Patriarcale d’Europa e da gruppi di fedeli della Chiesa Cattolica Ortodossa Ecumenica contro le affermazioni false, offensive, sconcertanti e diffamatorie pubblicate in un comunicato stampa della Diocesi di Todi-Orvieto il 20 Aprile scorso.

1maggiopantalladi Giacomo Antonelli.

Come di consueto giornata di festa per la comunità di PantallaIl Complesso Bandistico Pasquale del Bianco in collaborazione con la Parrocchia di Pantalla, Musica Città, Agorà e la società sportiva Asd Olimpia Collepepe Pantalla festeggeranno la Festa dei Lavoratori 2018.

Qui di seguito il programma completo della giornata:

Ore 17:00 S. Messa presso la Nuova Sala Parrocchiale, a seguire benedizione dei mezzi di lavoro

Ore 18:00 Esibizione del Complesso Bandistico “Pasquale del Bianco”

Ore 18:30 Esibizione dell’Associazione “Sbandieratori e Musici di Grutti”

Castello PetroroNota Abbazia Ortodossa di San Martino.

Nell'articolo su di noi pubblicato sul vostro sito in questo indirizzo: http://www.lavoceditodi.it/index.php/notizie/1290-todi-la-curia-diocesana-scomunica-l-abbazia-di-san-martino
avete falsamente affermato che siamo stati "scomunicati" dalla Curia di Orvieto.

Nessuna Chiesa può scomunicare altra Chiesa e infatti il comunicato stampa della Curia non ne parla.

Castello PetroroComunicato stampa Diocesi Orvieto Todi.

Da qualche tempo il castello di Petroro, nel comune di Todi, antico borgo fortificato di proprietà dell’ente “La Consolazione-Etab”, è stato locato all’Associazione Accademia nazionale delle arti per le proprie attività.

Da tale associazione il borgo è stato battezzato “Abbazia Ortodossa di san Martino” e vi si svolge, tra l’altro, una imprecisata forma di culto.

Definendosi “ecumenico”, tale culto viene ora detto Ortodosso, ora Cattolico, ma, a quanto risulta, questa sedicente chiesa, non aderisce al Consiglio Ecumenico delle Chiese, non è stata mai riconosciuta da alcun Patriarca Ortodosso e tanto meno fa parte della Chiesa Cattolica, anche se la liturgia che viene imitata, sia nei testi che nei paramenti sacerdotali, è proprio quella Cattolica Romana.

MONTECASTELLOCASERMACARABINIERIComunicato Ufficio stampa Provincia di Perugia.

Alla presenza delle massime autorità civili, politiche e militari della regione si è svolta, nella mattinata odierna la partecipata e commossa cerimonia di inaugurazione della nuova sede dei carabinieri a Montecastello di Vibio, a servizio anche della comunità di Fratta Todina.


A rappresentare la Provincia di Perugia era presente la consigliera Erika Borghesi.

SLOWFOODCONGRESSOIl 18 aprile 2018, alla presenza del presidente di Slow Food Umbria Sergio Consigli, si è tenuta, presso il ristorante Pane e Vino di Todi, il congresso della condotta Slow Food Media Valle del Tevere per il rinnovo delle cariche sociali.
Durante il dibattito il Comitato di Condotta uscente ha presentato una relazione sulle attività svolte negli ultimi quattro anni, a cominciare dalla partecipazione a manifestazioni enogastronomiche per la valorizzazione delle produzioni tipiche locali fino all’avvio delle procedure per ottenere il riconoscimento di presidio Slow Food per la Nociata di Massa Martana. Sergio Consigli ha successivamente illustrato le linee emerse dal congresso internazionale svoltosi a Chengdu in Cina terminato, oltre che con l’approvazione delle mozioni congressuali, con l’approvazione della Dichiarazione di Chengdu, che sintetizza le principali sfide dei prossimi anni:

   
© ALLROUNDER