giovanni chiappalupi
   
   
Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
   

Teatro della Concordiadi Simone Mazzi.

Ne è passato di tempo, da quando Monte Castello di Vibio era un piccolo puntino sulla cartina geografica dell’Umbria. Oggi, chi sceglie di oltrepassare le verdi colline umbre per raggiunge le antiche mura, sa che troverà, accoglienza, arte, Cultura ed ospitalità.
Sono sempre stati i numeri a fare la storia ed eccone alcuni: più di 300 recensioni (tutte positive) su Tripadvisor che sono valsi al Teatro della Concordia il certificato di eccellenza per il quinto anno consecutivo, più di 150 mila visitatori provenienti da tutte le parti del mondo, senza contare gli spettatori a teatro, 4.900 Facebook Fan, 620 eventi organizzati.
Di recente il consigliere regionale Claudio Ricci ha annunciato la presentazione di una mozione che mira ad impegnare la Giunta regionale nel riconoscimento di “Eccellenza culturale” inserendo il Teatro della Concordia fra i beni culturali riconosciuti, come punti di eccellenza del patrimonio culturale umbro, e con questa definizione venga citato e inserito negli affini testi unici legislativi regionali, tenendone conto anche nei fondi strutturali dell’Unione Europea, affinché per la gestione, si possa determinare una risorsa annuale certa, compatibile con la strumentazione finanziaria regionale.

TUZIALettera di Benedetto Tuzia - Vescovo Diocesi Orvieto Todi.

Il 30 settembre si svolgerà a Collevalenza la consueta annuale Assemblea Diocesana sul tema:” Alziamoci e mettiamoci in cammino … VERSO LA CHIESA CHE SOGNIAMO”.
In vista della sua celebrazione vengo a chiedere a tutti voi, anzitutto il dono della vostra partecipazione e quello ancor più prezioso del contributo di riflessioni, proposte, come anche l’insostituibile sostegno della preghiera, per implorare la luce del discernimento nella sincera ricerca della volontà di Dio circa la nostra vocazione nella Chiesa e nel mondo.
Non andiamo alla ricerca di ricette magiche, né inseguiamo miracolose formule risolutive. Tuttavia desideriamo sognare una Chiesa centrata sul Vangelo, forte dell’annuncio di Cristo Crocifisso e Risorto, decisa a gettare solidi ponti di comunione.

CONSOLAZIONEbalducciComunicato stampa Etab La Consolazione.

Instancabile l’impegno di ETAB nel centrare con efficacia gli obiettivi prefissati. Conclusisi con un trend assai positivo i tradizionali festeggiamenti per la festa dell’8 settembre, si è aperto in questi giorni il cantiere per il rifacimento delle coperture plumbee della cupola centrale e del “lanternino” del tempio della Consolazione. Un ulteriore importante passo verso l’obiettivo finale che, nel giro di pochi anni, dovrà concretizzarsi nel definitivo restauro e nella piena restituzione di dignità al nostro Tempio che, a volte lo dimentichiamo, rappresenta una delle più importanti opere realizzate dal Rinascimento italiano ed europeo: una testimonianza, semmai necessiti ribadirlo, del talento e delle capacità progettuali e creative del “genio italiano”.

BUSSCOLASTICIComunicato stampa Comune di Todi.

L’anno scolastico che si è aperto da una settimana ha portato con se una serie di novità per il territorio, ma anche alcuni problemi finite sul tavolo dell’assessore comunale ai servizi scolastici, Alessia Marta.
“Nonostante diverse criticità, esprimo tutta la mia soddisfazione per gli obiettivi raggiunti all'apertura del nuovo anno scolastico a partire dall’asilo nido dove è stato modificato l'orario della seconda uscita, dalle 15 alle 15:30 e facendo guadagnare mezz’ora preziosa per l'uscita. E’ stata prevista anche un'apertura serale mensile, dalle 19:30 alle 22:30, per permettere ai genitori un'uscita in tranquillità. Mi preme segnalare anche l'avvio del tempo pieno per la classe della Primaria di San Fortunato a partire dal 18, per cui sono state recuperate e messe a nuovo due aule, una adibita alla didattica e una a refettorio.

BIRRASANFELICEDomenica 24 Settembre dalle ore 18 a Massa Martana, presso l’Agriturismo Orsini , ci sarà l’inaugurazione del Birrificio San Felice, il primo birrificio agricolo della Media Valle del Tevere. Il birrificio agricolo San Felice nasce dall'entusiasmo, dalla continua ricerca di sperimentazione dei fratelli Paolo e Francesco e dalla passione, del loro padre Carlo, per l’agricoltura. Creato all’interno dell’azienda Agrituristica di famiglia, il birrificio San Felice utilizza l’orzo delle proprie terre e si avvale della consulenza del Mastro Birraio Riccardo Antonelli per creare birre sempre nuove e sperimentali. Durante l’inaugurazione saranno presentate, con degustazione, le nostre due birre: la “ Doganale”, una golden Ale dal colore dorato con leggeri riflessi paglierini con gradazione 5%vol e “ Ambra” , una Amber Ale, dal colore ambrato, estremamente limpida con una soffice schiuma color avorio con gradazione 5,8%vol. Il tutto accompagnato da un’apericena e buona musica.

USLUMBRIA1Comunicato stampa Usl Umbria 1.

Sono stati presentati questa mattina, durante una conferenza stampa all'Ospedale di Gubbio-Gualdo Tadino, i nuovi sistemi di informatizzazione per l'endoscopia digestiva che consentono di misurare i parametri degli esami condotti secondo un linguaggio univoco che permette di raffrontare le performance delle diverse unità operative, dei singoli operatori ma anche di fornire statistiche sulle patologie rilevate e sulle terapie consigliate.
Hanno partecipato alla presentazione Andrea Casciari Direttore Generale della USL Umbria 1, Lucio Sarpi Direttore Endoscopia e Malattie Gastrointestinali e Fausto Chionne Responsabile conservazione documenti digitali USL Umbria 1.

centrosperanzainaugurazionegiardinoComunicato Ufficio stampa Centro Speranza.
 
Domenica 17 settembre al Centro Speranza, in occasione del 33° anniversario dell'inizio delle attività, è stato inaugurato il frutteto del parco sensorialeprogettato dall'arch. Giovanna Chiuini, socia del Rotary Club Perugia Est.
"Il progetto è il frutto di un lavoro collegiale. - ha spiegato l'arch. Chiuini - Per seguire le fasi di sviluppo è stato costituito un gruppo di professionisti volontari, soci del Rotary Club Perugia Est. Un architetto, botanici, ingegneri e addetti alla raccolta fondi porteranno avanti la realizzazione dell'intero progetto di riqualificazione dell'area esterna al Centro Speranza che si estende per circa un ettaro davanti al fronte monumentale del Palazzo Altieri sede della struttura socio-riabilitativa di Fratta Todina.

stemmatodiComunicato stampa Comune di Todi.

Il “Consiglio grande” sul depuratore di Cascianella si svolgerà nei Palazzi comunali.
Le previsioni meteo evidenziano infatti una forte probabilità che nella giornata di domani, 19 settembre, sulla città si abbattano forti piogge. E dunque, per evitare qualsiasi rischio, il presidente del consiglio comunale, Raffaella Pagliochini, ha disposto una modifica circa la sede di svolgimento dell’adunanza pubblica inizialmente prevista presso il quartiere Europa e che avrà come tema i “Lavori di riordino del sistema di collettamento e depurazione dell’agglomerato di Todi – Stato dell’arte e possibili quanto auspicabili varianti ai lavori in corso”.

   
© ALLROUNDER