Bruno Bertini
   
Serena Assistenza
   

PRESEPIINBIBLIOTECAdi Fabiola Bernardini.

L’Associazione presepisti di Todi organizza, in Biblioteca, un laboratorio per ragazzi dagli 8 ai 12 anni al fine di insegnare loro a realizzare ambientazioni per presepi.  Gli incontri si svolgeranno di giovedì, dal 9 novembre al 21 dicembre, dalle 15:30 alle 17:30.

I ragazzi potranno, seguendo i consigli ed imitando la laboriosità degli artigiani dell’Associazione, creare casette, capanne, stalle e tutto quello che può essere adatto per creare un piccolo presepe.

Alla base delle iniziative laboratoriali, già attivate in Biblioteca in altre occasioni con grande riscontro di pubblico (“Impara l’arte e non metterla da parte!”, “Laboratorio gioielli in carta” e “A scuola di modellismo”) e anomale, per certi aspetti, all’interno di una istituzione dedicata alla lettura, c’è la convinzione che fare, realizzare, creare permetta il recupero di una conoscenza pratica che ha grandi benefici sui ragazzi e che purtroppo, nell’era dell’evanescente digitale, si sta perdendo.

CONFCOMMERCIOComunicato stampa Confcommercio Umbria.

Il sacrificio che il Comune di Todi ha deciso di imporre a turisti e imprenditori introducendo l’imposta di soggiorno non deve essere vano. In attesa del nuovo regolamento, Federalberghi e Confcommercio Todi chiedono pertanto all’amministrazione comunale di aprire subito un tavolo di confronto per verificare le modalità di applicazione dell’imposta - a cominciare dalla data della sua entrata in vigore, che non può non tenere conto degli accordi commerciali già stretti dalle imprese per il 2018 - e le modalità di utilizzo dei fondi che ne deriveranno.

RUGGIANOELETTOAntonino Ruggiano - Sindaco di Todi.

Voglio manifestare la soddisfazione e l'orgoglio per il funzionamento della macchina dei soccorsi messa in moto la scorsa notte e attivata per la scomparsa di una ragazza di Todi".
Con queste parole, il sindaco di Todi, Antonino Ruggiano, si rivolge a tutti quelli che nella notte a cavallo tra giovedì e venerdì hanno preso parte alle ricerche di una quindicenne che si era allontanata da casa. L'allarme è scattato dopo le una e in breve tempo la macchina dei soccorsi si è attivata, chiamando a raccolta - su impulso della Prefettura di Perugia e del Comune di Todi - carabinieri, vigili del fuoco (con uomini e mezzi da Todi, Perugia e Terni) e volontari della protezione civile. Lo stesso sindaco Ruggiano ed il vice, Adriano Ruspolini, hanno preso parte al coordinamento dei soccorsi, assieme al comandante della stazione dei carabinieri di Todi, maresciallo Antonio Armellino, e Stefano Gimignani dei vigili del fuoco.

ROSADELLUMBRIAdi Claudio Serrani - Presidente La Rosa dell'Umbria Onlus.

È stata ritrovata la ragazza cinese di 14 anni dispersa nella giornatadi ieri . Alle ricerche durate per tutta la notte hanno partecipato oltre alla Rosa dell Umbria i volontari del gruppo comunale di Marsciano e di Avigliano Umbro . Un ringraziamento a tutti coloro che si sono resi disponibili a partire dai funzionari della protezione civile regionale dott. Lucaroni Francesco e dott. Gini Luca . Grazie a tutti

didimoComunicato stampa Associazione San Giovanni Didimo.

Rinnovo delle cariche all’interno dell’associazione dei “Geometri e Geometri Laureati San Tommaso Didimo”, nata qualche anno fa nel Comune di Deruta.
Il nuovo direttivo, composto da giovani professionisti è composto dal Geom. Ribigini Luca in veste di Presidente, coadiuvato dal Geom. Ricciarelli Monica in veste di Vice Presidente.
Al Geom. Monica Ricciarelli, un sentito ringraziamento da parte di tutti i colleghi aderenti all’associazione per aver svolto negli anni passati un proficuo lavoro.

ediliziacorruzioneComunicato Ufficio stampa Confartigianato edilizia Perugia.

Si è svolto giovedì 18 ottobre dalle 14 alle 18 nell’aula magna della Facoltà di Ingegneria il workshop sulla norma ISO 37001/ 2016 che definisce i requisiti per un sistema di gestione finalizzato alla prevenzione della corruzione.
Augusto Tomassini presidente della federazione degli edili Confartigianato provincia di Perugia ha precisato il punto di vista del settore: "In materia di corruzione occorre essere severi con chi delinque e le pene devono essere certe e veloci. La corruzione è un dato oggettivo nel nostro Paese. Siamo pieni di norme in materia di corruzione ma occorre farle rispettare. La realtà è che le micro imprese, di cui è composto il nostro territorio, non riescono ad ottenere i pagamenti dalle pubbliche amministrazioni che impiegano anni a pagare mettendo in crisi le attività, spesso costringendole a chiudere bottega. Non dimentichiamo che siamo nella fase della ricostruzione post-sisma nel grande cratere: vigilare su correttezza e sicurezza è fondamentale”.

ATTIVITMOTORIESi è tenuto sabato 21 ottobre presso l’Ospedale di Pantalla un convegno organizzato da più enti tra cui l’Ass. A.N.A.M. (Associazione Nazionale Attivita’ Motorie), il C.I.S.M. (Comitato Italiano Scienze Motorie), il C.U.R.I.A.Mo. (Centro Universitario Ricerca Interdipartimentale Attività Motoria) di Perugia in collaborazione con l’Azienda USL n. 1 dell’Umbria e l’Università degli Studi di Perugia. Tale convegno ha avuto come titolo principale “L’ATTIVITA’ MOTORIA COME FARMACO” e si è posto come obiettivo, tra gli altri, di ribadire il riconoscimento del ruolo importante che rivestono i Laureati in Scienze Motorie in ambito sanitario mediante la realizzazione di programmi motori adattati e indirizzati a pazienti cronico stabilizzati.

crocerossacorsoformazioneComunicato stampa Croce Rossa Todi.

La Croce Rossa di Todi nell’ambito del potenziamento della propria struttura per supportare le vulnerabilità e dare una risposta alle esigenze emergenziali del territorio, ha indetto un Corso di Accesso in Croce Rossa rivolto a tutti, donne ed uomini del territorio dei Comuni di Todi, Fratta Todina, Monte Castello di Vibio. Il Corso è propedeutico per poter decidere di diventare Volontari e donare un po’ del proprio tempo a chi ha bisogno. Il programma del Corso verterà sulla storia della Croce Rossa, su nozioni di Primo Soccorso, Manovre Salvavita ed approccio al paziente. Sono sette le lezioni del Corso di circa un’ora e mezza ciascuna, più una verifica finale e si svolgono dalle ore 21.00 in poi per dare l’opportunità a tutti di frequentarle. Normalmente si tengono il lunedì ed il giovedì. Il termine ultimo per iscriversi al Corso è il 30 novembre 2017.
Il nostro motto è “Aiuta ad Aiutare”, diventa Volontario della Croce Rossa.
Info: 0758944640 – 3356063621 dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00

   
© ALLROUNDER