Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   
   

cdalzheimerComunicato stampa USL Umbria 1.

In occasione della XXIV Giornata Mondiale Alzheimer è stato inaugurato a Fratta Todina il Laboratorio di Stimolazione Cognitiva, annesso al Centro Diurno Alzheimer, diretto dalla dottoressa Maria Donata Giaimo, Direttore del Distretto Media Valle del Tevere della USL Umbria 1.
Nella splendida costruzione storica di Palazzo Rivelloni, proprietà del Comune, sono state allestite delle stanze dove soggetti affetti da deficit cognitivi e/o demenza lieve, potranno svolgere la riabilitazione delle funzioni cognitive al fine di preservarne la funzionalità e di rallentarne il decadimento. Contemporaneamente a questa attività verranno svolte anche attività fisica adattata alla disabilità cognitiva. La combinazione della stimolazione cognitiva con l’attività fisica garantisce i migliori risultati di stabilizzazione del deficit cognitivo; tale intervento ha anche dimostrato di ridurre lo stress del familiare che assiste il soggetto con deficit cognitivo o demenza.

CRIEMPORIOSOLIDALEComunicato stampa Croce Rossa Todi. 

Riaprono le porte dell’Emporio alimentare solidale della Croce rossa di Todi in collaborazione con i servizi sociali del Comune di Todi. L’attività di distribuzione delle derrate alimentari ha avuto inizio lo scorso 16 settembre per mano dei ragazzi del servizio civile, sotto la supervisione del consigliere incaricato Cri, Gino Ricci.
Nel primo appuntamento hanno beneficiato della distribuzione una trentina di famiglie della zona sociale. L’obiettivo per la giornata di domani, 23 settembre, è di raggiungere lo stesso numero di famiglie, arrivando così ad una platea di almeno 60 nuclei ogni mese.

christiancintiVenerdì 22 settembre alle ore 17:30 presso il convento francescano di Montesanto, a Todi, verrà presentato il volume: “Questa navicella sta entrando in orbita. Diario di bordo di una famiglia adottiva” per la collana Famiglie Spaziali (Tau Editrice, 2017).
Si tratta di novità editoriale in uscita in questi giorni. Il libro raccoglie le pagine più divertenti e scanzonate ma intrecciate di spiritualità del diario di bordo di un’astronave che viaggia per lo Spazio indomita, temeraria e stanchissima. La navicella spaziale in questione si chiama “famiglia” e gli autori raccontano come cercano di portarla in orbita nonostante le turbolenze e il tilt.
Nel diario sono contenute le cronache adottive transoceaniche intraprese per adottare i piccoli colombiani Miguel Angel e Moises David.
Con la Prefazione di Robert Cheaib, il libro interroga e commuove. “L’ho letto in una sera” e “Ho pianto ma mi sono divertito un sacco” sono i commenti più frequenti di chi l’ha letto in anteprima.
Riteniamo che si tratti di un’opera genuina, estemporanea ma per niente improvvisata.

Teatro della Concordiadi Simone Mazzi.

Ne è passato di tempo, da quando Monte Castello di Vibio era un piccolo puntino sulla cartina geografica dell’Umbria. Oggi, chi sceglie di oltrepassare le verdi colline umbre per raggiunge le antiche mura, sa che troverà, accoglienza, arte, Cultura ed ospitalità.
Sono sempre stati i numeri a fare la storia ed eccone alcuni: più di 300 recensioni (tutte positive) su Tripadvisor che sono valsi al Teatro della Concordia il certificato di eccellenza per il quinto anno consecutivo, più di 150 mila visitatori provenienti da tutte le parti del mondo, senza contare gli spettatori a teatro, 4.900 Facebook Fan, 620 eventi organizzati.
Di recente il consigliere regionale Claudio Ricci ha annunciato la presentazione di una mozione che mira ad impegnare la Giunta regionale nel riconoscimento di “Eccellenza culturale” inserendo il Teatro della Concordia fra i beni culturali riconosciuti, come punti di eccellenza del patrimonio culturale umbro, e con questa definizione venga citato e inserito negli affini testi unici legislativi regionali, tenendone conto anche nei fondi strutturali dell’Unione Europea, affinché per la gestione, si possa determinare una risorsa annuale certa, compatibile con la strumentazione finanziaria regionale.

TUZIALettera di Benedetto Tuzia - Vescovo Diocesi Orvieto Todi.

Il 30 settembre si svolgerà a Collevalenza la consueta annuale Assemblea Diocesana sul tema:” Alziamoci e mettiamoci in cammino … VERSO LA CHIESA CHE SOGNIAMO”.
In vista della sua celebrazione vengo a chiedere a tutti voi, anzitutto il dono della vostra partecipazione e quello ancor più prezioso del contributo di riflessioni, proposte, come anche l’insostituibile sostegno della preghiera, per implorare la luce del discernimento nella sincera ricerca della volontà di Dio circa la nostra vocazione nella Chiesa e nel mondo.
Non andiamo alla ricerca di ricette magiche, né inseguiamo miracolose formule risolutive. Tuttavia desideriamo sognare una Chiesa centrata sul Vangelo, forte dell’annuncio di Cristo Crocifisso e Risorto, decisa a gettare solidi ponti di comunione.

CONSOLAZIONEbalducciComunicato stampa Etab La Consolazione.

Instancabile l’impegno di ETAB nel centrare con efficacia gli obiettivi prefissati. Conclusisi con un trend assai positivo i tradizionali festeggiamenti per la festa dell’8 settembre, si è aperto in questi giorni il cantiere per il rifacimento delle coperture plumbee della cupola centrale e del “lanternino” del tempio della Consolazione. Un ulteriore importante passo verso l’obiettivo finale che, nel giro di pochi anni, dovrà concretizzarsi nel definitivo restauro e nella piena restituzione di dignità al nostro Tempio che, a volte lo dimentichiamo, rappresenta una delle più importanti opere realizzate dal Rinascimento italiano ed europeo: una testimonianza, semmai necessiti ribadirlo, del talento e delle capacità progettuali e creative del “genio italiano”.

BUSSCOLASTICIComunicato stampa Comune di Todi.

L’anno scolastico che si è aperto da una settimana ha portato con se una serie di novità per il territorio, ma anche alcuni problemi finite sul tavolo dell’assessore comunale ai servizi scolastici, Alessia Marta.
“Nonostante diverse criticità, esprimo tutta la mia soddisfazione per gli obiettivi raggiunti all'apertura del nuovo anno scolastico a partire dall’asilo nido dove è stato modificato l'orario della seconda uscita, dalle 15 alle 15:30 e facendo guadagnare mezz’ora preziosa per l'uscita. E’ stata prevista anche un'apertura serale mensile, dalle 19:30 alle 22:30, per permettere ai genitori un'uscita in tranquillità. Mi preme segnalare anche l'avvio del tempo pieno per la classe della Primaria di San Fortunato a partire dal 18, per cui sono state recuperate e messe a nuovo due aule, una adibita alla didattica e una a refettorio.

BIRRASANFELICEDomenica 24 Settembre dalle ore 18 a Massa Martana, presso l’Agriturismo Orsini , ci sarà l’inaugurazione del Birrificio San Felice, il primo birrificio agricolo della Media Valle del Tevere. Il birrificio agricolo San Felice nasce dall'entusiasmo, dalla continua ricerca di sperimentazione dei fratelli Paolo e Francesco e dalla passione, del loro padre Carlo, per l’agricoltura. Creato all’interno dell’azienda Agrituristica di famiglia, il birrificio San Felice utilizza l’orzo delle proprie terre e si avvale della consulenza del Mastro Birraio Riccardo Antonelli per creare birre sempre nuove e sperimentali. Durante l’inaugurazione saranno presentate, con degustazione, le nostre due birre: la “ Doganale”, una golden Ale dal colore dorato con leggeri riflessi paglierini con gradazione 5%vol e “ Ambra” , una Amber Ale, dal colore ambrato, estremamente limpida con una soffice schiuma color avorio con gradazione 5,8%vol. Il tutto accompagnato da un’apericena e buona musica.

   
© ALLROUNDER