Bruno Bertini
   
Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

monitoraggiosismicoderutaComunicato stampa Confartigianato Imprese Perugia.

Con il MONITOR SISMICO QUAKEBOTS il Comune di Deruta è diventato il 1° Comune in Italia a monitorare tutte le scuole e le Chiese.
La presentazione del progetto, frutto della donazione di Luciano Cola della società Umbra Servizi, è stato presentato in una sala consiliare gremita, alla presenza del Sindaco Michele Toniaccini, dell'assessore regionale alle infrastrutture Giuseppe Chianella, del Presidente di Confartigianato edilizia Perugia Augusto Tomassini, del fondatore della Wise Robotics Gianni Alessandroni, il tecnico Daniele Storni e del vice preside dell'istituto omnicomprensivo "Mameli-Magnini" di Deruta Massimo Boco. Sono intervenuti all’evento anche Giancarlo Baldassarri, vice presidente di Confartigianato imprese di Perugia; Enzo Tonzani e Alviero Palombi del collegio dei geometri; Gianluca Fagotti, consigliere dell’ordine degli ingegneri di Perugia ed Emanuele Tini, consigliere dell’ordine degli architetti dell’Umbria.

SCUOLACOMUNALEDIMUSICAdi Federico Codini - Direttore Scuola Comunale di Musica

Sono in pieno svolgimento le attività della Scuola Comunale di Musica di Todi con un’offerta formativa che prevede corsi di musica classica, moderna e propedeutica. La gestione della Scuola da quest’anno è affidata all’Associazione Culturale Musicale “Humana Ars Musica” che da quattro anni cura l’organizzazione della Scuola di Musica Fabrizio De Andrè di Marsciano sotto la presidenza del M° Francesco Andreucci.

La Scuola Comunale di Musica di Todi offre una vasta scelta di insegnamenti di strumenti classici e moderni sotto la docenza di musicisti laureati.

crimilluminodimeno
Comunicato stampa Croce Rossa Todi.

Quest’anno la Croce Rossa di Todi aderisce all’iniziativa per la giornata del risparmio energetico nell’ambito della Campagna di sensibilizzazione promossa dal programma radiofonico Caterpillar di Radio RAI 2, con il Patrocinio del Parlamento Europeo, del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati e del Ministero dell’Ambiente.
Si tratta di una campagna che coinvolge tantissimi soggetti su tutto il territorio nazionale e non solo, dai singoli cittadini alle associazioni alle scuole, ai Comuni ed altri Enti.
La Croce Rossa a Todi non poteva non essere presente a questa importante iniziativa.
Dalle ore 17.00 le luci esterne della propria Sede in Viale del Crocefisso, 51/A saranno spente, un piccolo segnale che riteniamo significativo per sensibilizzare le persone sul risparmio energetico.

CENTROSPERANZALABORATORIOdi Giulia Arceri - Ufficio Comunicazione Centro Speranza.

Da pochi giorni sono state chiuse le iscrizioni on line al nuovo anno scolastico 2018/2019 che, per molti bambini, questo coinciderà con il debutto alla scuola primaria: un momento delicato che per loro significa il passaggio alla “scuola dei grandi” e che dovrebbero vivere sempre con naturalezza e con orgoglio.

I genitori, dal loro canto, tendono a chiedersi se il proprio figlio avrà difficoltà ad affrontare le novità. In effetti, non sempre i bambini acquisiscono le autonomie di base secondo i tempi dettati dalla scuola; alcuni di loro, nel passaggio alla scuola primaria, manifestano difficoltà ad abituarsi alle nuove richieste di tempi di attenzione più lunghi, stare seduti ad ascoltare la maestra, rispettare molte più regole.

bilancinimadresperanzaSabato 24 febbraio, alle ore 17,00, sarà presentato a Todi, presso la Sala del Consiglio dei Palazzi Comunali, il nuovo libro di Massimo Rocchi Bilancini, insegnante trentanovenne già autore di altre pubblicazioni dedicate alla storia tuderte, fra cui il volume “Brucia il Vignola” sul rogo del palazzo ospitante la Mostra dell’Antiquariato di Todi verificatosi nel 1982.

Il nuovo studio, edito da Futura Edizioni di Perugia, affronta la vicenda biografica di Madre Speranza, la mistica spagnola recentemente proclamata beata, fondatrice a Collevalenza del noto santuario dell’Amore Misericordioso, conosciuto in tutta Italia per la presenza di piscine dove fedeli e malati si immergono desiderosi di una guarigione o di una grazia, similmente a quanto accade a Lourdes.

Diversamente dalle numerose pubblicazioni già esistenti sull’argomento, l’Autore affronta e rilegge la figura di Madre Speranza con un approccio personale e critico, dando vita a un dialogo con la religiosa volto ad approfondirne la sua personalità complessa e contraddittoria e il suo operato in vita.

ETABComunicato stampa La Consolazione Etab.

Concessione in locazione della porzione di fabbricato al piano terra del Palazzo nobiliare “Vecchi Ercolani” sito in Todi, Piazza Umberto I, n.6, al vigente catasto l'immobile è censito al C.F. di Todi al foglio 96, p.lla 714 sub. 9/parte, cat. A/10, classe 4, consistenza 5 vani, Rendita Catastale Euro 1.265,32 (mq 105 circa). Detto immobile risulta di interesse storico e artistico ai sensi del D.lgs 42/2004.
Per quanto riguarda il contratto di affitto, sarà applicato un canone modulare di locazione annuale posto a base di gara come di seguito indicato:
• € 4.980,00 per il primo anno di affitto;
• € 5.644,00 per il secondo anno di affitto;
• € 6.640,00 dal terzo anno di affitto.

GEOMETRIALTERANZASCUOLALAVOROdi Nicola Torrini - AviNews.

Rendere maggiormente consapevoli i giovani dell’importanza della realtà che li circonda. È questa la finalità del progetto ‘Piedi asciutti piedi bagnati’ che l’Associazione geometri Media Valle del Tevere sta portando avanti nelle scuole primarie del Tuderte e dei territori limitrofi.

L’iniziativa, ideata dal professionista Massimo Barcaccia e realizzata con i colleghi Giampiero Grossi e Daniela Crisanti, ha già preso il via alla primaria Portafratta di Todi mercoledì 14 febbraio. Il programma, che interessa gli alunni delle classi quinte, prevede sette lezioni durante le quali interverrà anche lo speologo tuderte Maurizio Todini.

DrumCircleWebTodiTerraMariqueWebTodiRiprende, presso la Biblioteca comunale, l’attività dedicata ai bambini (1-10 anni) che tanto successo ha riscosso durante il periodo natalizio con i bravi e divertenti attori e musicisti di Microteatro Terra Marique.
Si comincia mercoledì 21 febbraio alle 16:30, con un appuntamento settimanale che, in varie espressioni, ci accompagnerà fino a maggio. Protagoniste saranno le nuove Letture marmocchie che parleranno di riciclo consapevole, di sogni e briganti, di un re e di desideri. La narrazione animata sarà accompagnata da brevi esecuzioni musicali attraverso le quali i ragazzi oltre ad ascoltare, potranno capire il funzionamento e l’acustica di strumenti come l’arpa, il violino e la chitarra. Alla base di questa esperienza il collaudato metodo di avvicinamento alla musica fin dalla più tenera età inventato da Edwin Gordon.
Sempre la musica sarà l’elemento ispiratore degli incontri (dedicati a bambini dai 5 ai 10 anni) “Drum circle.

   
© ALLROUNDER