Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

GIULIANELLIDIMAIOComunicato stampa Tuderti 5 Stelle.

Sabato 23 Dicembre, alcuni attivisti del MoVimento Tuderti 5 Stelle, compresa la portavoce Elena Giulianelli, si sono recati a Norcia per il “RestitutionDay”, ovvero la restituzione del taglio degli stipendi, in questo caso dei due Consiglieri Regionali Umbri, Andrea Liberati e Maria Grazia Carbonari, con il quale il M5S ha acquistato per le comunità di Norcia, Cascia e Preci un fuoristrada sanitario tecnologicamente attrezzato per l'assistenza domiciliare, in particolare nelle zone montane.
L'automezzo è arrivato a Norcia con a bordo il candidato premier Luigi Di Maio che ha consegnato le chiavi al direttore generale dell'USL Umbria 2 Imolo Fiaschini.
Poi una passeggiata istituzionale nel centro storico del paese, facendo visita ai negozi riaperti dopo il sisma del 2016, ascoltando e stringendo le mani dei commercianti, cittadini e volontari. Al suo fianco anche i deputati Tiziana Ciprini e Filippo Gallinella, la parlamentare europea Laura Agea, il Vicepresidente del Parlamento Europeo Fabio Massimo Castaldo e un corteo di attivisti di vari Comuni.

Infine Luigi Di Maio ha salutato tutti, durante il pranzo solidale presso il Ristorante “Granaro del monte”, incitando i presenti e i cittadini colpiti a continuare ad impegnarsi nel percorso di rinascita e a farsi forza, affinché Norcia e le altre zone terremotate ritornino a vivere.
Il MoVimento Tuderti 5 Stelle è orgoglioso di aver dato il proprio contributo e portato la propria rappresentanza, con l’occasione, la portavoce Elena Giulianelli, con impegno e determinazione ha provveduto ad interagire con gli altri Meetup Umbri per definire i contorni della imminente campagna elettorale.

   
© ALLROUNDER