Bruno Bertini
   
   
Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

pdComunicato stampa Partito Democratico Todi.

In campagna elettorale aveva promesso di tutto, ricordiamolo: sposteremo il depuratore, meno tasse per tutti, nessun centro commerciale a Ponterio, insomma la vita bella per tutti.
Purtroppo, dopo sei mesi la situazione è del tutto diversa, preoccupante per la Città. Sul piano politico è del tutto evidente che questo Sindaco non riesce minimamente a tenere unita la sua maggioranza: in ogni consiglio comunale, quando un consigliere quando un altro, c è sempre un distinguo sul suo operato, tutto ciò si ripercuote in maniera dannosa sulla attività amministrativa.

La quale, dopo le promesse in campagna elettorale, come quelle sul depuratore che sarebbe subito stato spostato e invece poi deve rimanere, come quelle sul centro commerciale di Ponterio, che non sarebbe stato fatto e ora si deve fare subito e senza ascoltare nessuno tantomeno i cittadini interessati (e si potrebbe continuare all'infinito) si è snodata con il provvedimento di ieri sera con cui il Consiglio ha affrontato le aliquote IRPEF.
Tutti ricordano a questo proposito un Ruggiano senza freni politici, che prometteva a destra e manca meno tasse per tutti. In Consiglio invece è stato bocciato un nostro documento che le dimezzava, tra l'altro con un parere favorevole, sulla misura, da parte degli uffici.
Che dire? Che si intravvede il prolungamento di una attività improvvisata, estemporanea, senza progetti né programmi, che produrrà tanti disastri. Per fortuna nostra, di tutti i Tuderti, i segnali di forte distinguo che provengono dalla Sua stessa maggioranza, fanno ritenere che il capolinea (rimpasto o meno poco importa) non sia poi così lontano.

Commenti   

#31 Rumba 2018-02-05 16:55
Va bene, Francesca ma se una donna la mandano alle Irb, Severi e sold out anche lui?
Citazione | Segnala all'amministratore
#30 Francesca 2018-02-05 13:43
Se qualcuno del Pd avesse assistito alla conferenza di sabato mattina..avrebbe ingoiato parecchi bocconi amari..
Una conferenza dove Ruggiano e Ranchicchio hanno evidenziato la ripresa dei dati turistici e presentato con l'anticipo dovuto gli innumerevoli eventi turistico-culturali del 2018 e che ha visto la sala del consiglio stracolma con gli organizzatori di tutti gli eventi presenti in sala, Ai tempi di Caprini gli eventi venivano tirati fuori a maggio..con una "bella" ricaduta sul territorio.
Ma come si fa a criticare questa Giunta? Attiva e decisionista in tutti i campi. Forse è prorio questo che da fastidio a qualcuno..
Citazione | Segnala all'amministratore
#29 Rumba 2018-02-05 11:15
Severi out?
Citazione | Segnala all'amministratore
#28 Filippo Linotti 2018-02-04 17:26
Luca, avevo pensato la stessa cosa.
Citazione | Segnala all'amministratore
#27 luca 2018-02-04 13:31
mi sembra che in alcuni casi gli aggettivi vengano usati a sproposito.
Peraltro scimmiottare malamente Sgarbi non rende più preparati chi ne fa uso a sproposito...
Citazione | Segnala all'amministratore
#26 Dago 2018-02-04 12:30
Tutti sempre gli stessi errori, come Rossini che si è impastoiato in un rimpasto che non finiva mai è ha gestito da solo Ruggiano fa la stessa cosa invece di capire che con questa giunta....
Citazione | Segnala all'amministratore
#25 CarlandreaCaprossini 2018-02-04 10:51
appunto, federica.

ti sei qualificata da sola.

buona domenica
Citazione | Segnala all'amministratore
#24 CarlandreaCaprossini 2018-02-04 08:45
il problema di Todi, caro Runner si può ridurre ad una equazione:

16.000 abitanti = 32.000 geni
Citazione | Segnala all'amministratore
#23 Federica 2018-02-04 08:26
Carlandrea non sono in linea con il suo pensiero. L'educazione sta bene ovunque ma non permettere ai giovani di interessarsi di politica è sbagliato. Inoltre il rispetto viene dal rispetto, per me uno può anche avere 150 anni ma se mi manca di rispetto io gli rispondo. Solito fazioso carlandrea capra capra
Citazione | Segnala all'amministratore
#22 Runner 2018-02-03 21:41
Sono i suoi, o meglio quelli che dovrebbero essere suoi, a parlarne male come amministratore. Molto male.
Citazione | Segnala all'amministratore
   
© ALLROUNDER