Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

forzaitaliaComunicato stampa Forza Italia Marsciano.

A fine gennaio, quando con il nostro comunicato stampa abbiamo dato la conferma dell'acquisto di un capannone nella zona industriale di Marsciano da parte della Comunità Islamica della Media Valle del Tevere, l'Imam inviò immediatamente una smentita ai giornali dichiarando che da parte loro non c'era stato proprio nessun acquisto.

Ebbene, il 10 Aprile scorso, la Comunità Islamica ha presentato una Osservazione al P.R.G. per ottenere la Variante di destinazione d'uso della struttura interessata da artigianale a luogo di culto.

Questa è la trasparenza, la chiarezza ed il rispetto che secondo loro meriterebbero i marscianesi. Nonostante quanto emerso con la questione di Ammeto, con la quale è stata netta e chiara la contrarietà dei cittadini alla realizzazione di una Moschea nella nostra città, siamo passati addirittura dalla possibilità di realizzazione di un Centro Culturale Islamico, alla certezza di una vera e propria Moschea.

800 sono i metri quadrati già disponibili, con possibilità di ampliamento. Una superficie enorme, in grado di ospitare centinaia di persone provenienti da tutta l'Umbria, contrariamente alle poche decine di "volti conosciuti da tutti" come aveva provato a farci credere l'Imam durante il nostro incontro avvenuto l'estate scorsa.
Tra pochi giorni i cittadini potranno effettuare osservazioni a tutte le richieste di Variante al P.R.G., compresa quella protocollata dalla Comunità Islamica.

Sarà nostro compito e nostra premura, informare tutti di quale sarà l'iter urbanistico e burocratico e di come poter meglio intervenire per far sapere all'Amministrazione Comunale qual è la volontà della cittadinanza. Lo faremo con incontri pubblici, raccolta firme e quanto altro si renderà utile e necessario.
Resta comunque un punto fermo: non un Consiglio Comunale in scadenza il soggetto che può prendersi una responsabilità così grande, specie dopo che abbiamo dimostrato quanta sensibilità ci sia su questo tema. Fra poco più di un anno si andrà al voto, che sia il nuovo Consiglio Comunale, ampiamente legittimato dal voto della comunità marscianese, a decidere come gestire la cosa.
L’attuale Consiglio Comunale non può regalare ai marscianesi la “Nuova Grande Moschea della Media Valle del Tevere”.

Commenti   

#1 CarlandreaCaprossini 2018-04-21 20:57
E' stravagante che mentre si mettono cavilli e paletti nella ricostruzione nelle zone terremotate, quando si tratta di far fare una moschea non si trova nulla da ridire...
Citazione | Segnala all'amministratore
   
© ALLROUNDER