Nuova sanitaria
   
Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

RUGGIANO4Comunicato stampa Comune di Todi.

Continua, incessante, la grande opera di riqualificazione del Centro storico, da parte della Giunta Municipale, guidata dal Sindaco Ruggiano e dell’intera maggioranza che la sostiene.
Nella ultima Giunta municipale, infatti, è stata decisa una radicale riduzione dei canoni di affitto dei locali di proprietà del Comune di Todi, al fine, da un lato, di favorire gli imprenditori e, dall’altro, di rilanciare il decoro della città.
In particolare è stata prevista la applicazione del minimo delle tariffe dell’Osservatorio Mobiliare Italiano, in favore di quegli imprenditori (in particolare esercenti del commercio) che esercitino la loro attività in locali di proprietà del Comune, ad esclusion di quelli ad uso magazzino, a condizione che, gli stessi esercenti, si impegnino a decorare le vetrine in sintonia con le decine di manifestazioni che si tengono nella nostra città.

E così, ad esempio, nel periodo di Todifiorita, dovranno avere un riferimento ai fiori ed alle piante, nel periodo del Todifestival dovranno avere una decorazione con tema il Teatro. E così via.
In tal modo, otterremo diversi risultati.
Innanzitutto, gli imprenditori che operano nei locali di proprietà del Comune otterranno riduzioni rilevantissime del canone, nell’ordine di migliaia di euro l’anno.
In secondo luogo, si spera di poter calmierare, anche se indirettamente, i prezzi dei locali di proprietà dei privati, offrendo degli immobili con prezzi decisamente molto concorrenziali, che dovrebbero contribuire a stimolare l’abbassamento del costo degli affitti dei locali commerciali nel centro storico.
Infine, ma forse con il risultato più importante, avremo un centro storico più bello, più accattivante, più raffinato, più invitante, nella continua costruzione della città ideale che abbiamo tutti in mente.
Noi continuiamo a credere che Todi, a giusta ragione, sia da annoverare tra le città più belle d’Italia e, come queste, abbia il diritto di sognare un centro storico bellissimo, con uno straordinario decoro e con proposte commerciali all’altezza delle migliori esperienze italiane.

   
© ALLROUNDER