Nuova sanitaria
   
Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

aismComunicato stampa Lega Todi.

La rivoluzione del buonsenso nasce dalle piccole cose e a Todi, i parcheggi a strisce blu diventano gratuiti per i disabili grazie all’intervento del capogruppo della Lega, Francesca Peppucci, all’ausilio del Vice sindaco Adriano Ruspolini, dell’Assessore Elena Baglioni e alla mediazione del Presidente di Aism della sezione di Perugia Gianluca Pedicini e Annita Rondoni consigliere del direttivo nazionale Aism.

“Dopo anni in cui i servizi sociali sono stati messi all’angolo dalla giunta Rossini, oggi si è potuto compiere un passo in avanti – spiega la leghista Francesca Peppucci – Non è ancora abbastanza per chi si affaccia in questo mondo così delicato ma di certo rappresenta una battaglia vinta.

Non so quale criterio abbia spinto la vecchia amministrazione tuderte a permettere  la presenza di parcheggi gratuiti per disabili fuori dalla città e a pagamento all’interno del centro storico. Se oggi, Todi, è più accessibile e fruibile è grazie anche all’intervento di persone mirate e di buon senso. Finalmente le persone con disabilità potranno parcheggiare gratuitamente in tutto il territorio comunale, senza distinzione, come del resto accade nelle principali città italiane non solo nei posti a loro riservati e in quelli dei residenti– conclude Francesca Peppucci -   ma anche nelle strisce blu purchè sia esposto il tesserino di invalidità”. Dopo la sport card proposta dal consigliere Peppucci che permetteva accessi gratuiti ai disabili, nelle strutture sportive comunali, un altro tassello si aggiunge a quella che per tutti è la rivoluzione del buon senso non solo nelle parole ma anche nei fatti.

Commenti   

#5 Ermanno 2018-06-01 20:22
Non è una vostra iniziativa!!!!
è della Baglioni..
la gente si informa eh...
Citazione | Segnala all'amministratore
#4 CarlandreaCaprossini 2018-06-01 18:39
Scusa quali sarebbero le "città a vocazione turistica" dove i parcheggi sono gratuiti?
Firenze le strisce banche sono in periferia e devi farti km a piedi oppure attendere con pazienza gli autobus perché al centro i parcheggi costano 3 euro l'ora. Stesso prezzo praticato sul litorale veneto.
Nella versilia peggio ancora mentre a Roma non passano nemmeno gli autobus. A Milano se non altro funzionano i mezzi ma la TL è grande quanto l'intero comune di Todi (e la tassa di soggiorno è 10 euro a persona a notte). Almeno viaggia, prima di sparare ad minchiam..
Citazione | Segnala all'amministratore
#3 Factory 62 2018-05-31 18:18
.....alle strisce bianche non ci pensano proprio .
Dispiace che prendano a modello sempre le regole negative ...
In città a più vocazione turistica ci sono zone sosta gratis comode e servite
Citazione | Segnala all'amministratore
#2 CarlandreaCaprossini 2018-05-31 12:01
Bravi ottima iniziativa.
Citazione | Segnala all'amministratore
#1 Mario 2018-05-30 22:57
Brava Francesca una bella notizia di civiltà.
Citazione | Segnala all'amministratore
   
© ALLROUNDER