Nuova sanitaria
   
Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

viaalmirantedi Carlo Giovannelli.

Il comunicato stampa con cui Fratelli d'Italia di Todi si schiera a favore dell'intitolazione di una via allo storico leader del MSI Giorgio Almirante, è pieno di contraddizioni sia sul piano nazionale che locale. Il Consiglio Comunale di Roma, una volta approvata la delibera per intitolare una via a Giorgio Almirante, si è vista bloccare l'atto dalla Sindaca grillina Raggi. Sindaco di un movimento cui i fratelli d'Italia hanno strizzato l'occhio, sperando di entrare nel governo nazionale e col quale mantengono un canale politico aperto. Ma la cosa più clamorosa è che   i fratelli d'Italia tuderti si sperticano perorando battaglie romane ma dimenticano ( o fanno finta) che a Todi una via Almirante è stata approvata già da anni.

Peccato che a quell'atto votato in consiglio comunale durante la prima legislatura Ruggiano  non sia seguito nessun fatto. Mai è stata data attuazione alla delibera e la toponomastica, più volte cambiata in questi anni, non vede nessuna via con quel nome. Fratelli d'Italia a Todi governa da un anno e ha tutti gli strumenti per completare dell'impegno. Inutile quindi prendersela con la Raggi, sapendo di essere esattamente su quella linea. I tanti cittadini che hanno creduto in Almirante non meritano di essere presi in giro. Se quel comunicato è sincero e non solo un gesto politico vuoto, si recuperi anche a Todi  il tempo perso e si trovi un luogo per ricordare Almirante. Altrimenti sarà solo ipocrisia.

Commenti   

#1 lillo 2018-06-23 22:20
Ma che vuoi che importi di Almirante a FdI?
Poveri di idee, affamati di poltrone.
Che pena vedere la fiamma nel loro simbolo
Citazione | Segnala all'amministratore
   
© ALLROUNDER