Bruno Bertini
   
Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

valentinidi Manuel Valentini - Capogruppo PD.

È del tutto chiaro che la riorganizzazione del personale prevista dall’Amministrazione non risponde in alcun modo ai criteri quali efficacia, efficienza, funzionalità ed economicità di gestione dell’ente. Lo spostamento di alcune figure, previste da specifici regolamenti ed in possesso di qualifiche e competenze professionali infungibili per svolgere le particolari funzioni affidate ai loro uffici, costituisce sottrazione di professionalità e non garantisce ai cittadini la stessa qualità di specifici servizi finora assicurati.

Spostamenti del personale prossimo alla pensione sono antieconomici, poiché i dipendenti oggetto del provvedimento dovranno essere adeguatamente formati per svolgere le funzioni assegnate e che alla fine della formazione lasceranno l’impiego, con grave spreco di risorse pubbliche e possibili ripercussioni sulla qualità e quantità del servizio offerto a danno dei cittadini.

 

Prima di procedere a nuove assunzioni si dovrebbe valutare l’opportunità di soluzioni che premino i percorsi di lavoro ed impegno del personale già dipendente, anche con concorsi interni e nuove assunzioni di responsabilità.

La cosa che lascia basiti è la difformità sostanziale tra le motivazioni riportate nella premessa dell’atto deliberativo della nuova possibile pianta organica del comune, con quelle comunicate dai rappresentanti dell’amministrazione ad incontri tenutesi con forze sindacali e nelle risposte date a cittadini che, singolarmente o in forma associata, hanno chiesto chiarimenti sulle motivazioni di queste scelte. Su questo, così come su altri temi della città, è richiesto a chi amministra una linea chiara ed univoca.
Tutti i Consiglieri di Opposizione hanno sottoscritto la Richiesta di Consiglio Comunale sulla Riorganizzazione dell’Ente. Il Consiglio Comunale si terrà mercoledì 27 giugno alle 18:00. Alla seduta abbiamo invitato tutte le forze sindacali.
La riorganizzazione della struttura comunale deve basarsi sul rispetto delle norme ed a principi chiaramente esplicitati e declarati, tesi alla migliore erogazione possibile dei servizi nei confronti dei cittadini.

Commenti   

#6 CarlandreaCaprossini 2018-06-29 19:48
Oppure sono coloro che devono essere spostati che millantano ripicche/beghe personali per restare dove sono?
Citazione | Segnala all'amministratore
#5 Tuderte 2018-06-29 18:29
In paese si dice che lo fanno per beghe /ripicche personali del funzionamento della macchina Ammistrativa non glie ne frega niente a nessuno,anche perché fino ad oggi con tutti i limiti i servizi funzionano .se erano bravi ammistratori si preoccupavano del lavoro ,del turismo ,di diminuire le tasse non aumentarle come hanno fatto .
Io non mi meraviglio L altra volta Ruggiano cambio capo urbanistica ,
Stavolta sono in più a comandare ne cambiano più .
Citazione | Segnala all'amministratore
#4 Mondiali 2018-06-29 10:50
Si, ma se fai il vigile o il bibliotecario non hai le competenze per l'urbanistica. Se sei geometra e lo fai da anni, per il servizio che svolgi, forse è bene che resti dove sei o vieni spostato in un ufficio attiguo da cui attingere risorse tecnicamente più in linea con le mansioni da svolgere (lavori pubblici, manutenzioni ecc...). Il problema è che nei posti strategici sarebbe comunque bene mettere persone che la materia la parlano in modo fluente, non che la balbettano (se va bene)
Citazione | Segnala all'amministratore
#3 luca 2018-06-28 16:55
A quanto ne so nel pubblico impiego è prevista una rotazione periodica del personale per impedire che questi.si fossilizzi nella routine.
Starà poi all'onesta' intellettuale di chi assume il nuovo incarico adoprarsi per svolgerlo nel.modo migliore senza far rimpiangere chi l'ha preceduto e mettemdoci.del suo per migliorare il servizio.reso al cittadino.
Citazione | Segnala all'amministratore
#2 Mondiali 2018-06-28 10:51
Tutto è perfettibile.
Ma una direttrice di biblioteca all'urbanistica non credo vada in questa direzione.
Però un'altra grande opera: dopo il depuratore e il centro commerciale potrete fare la transumanza dei libri x la gioia delle figliocce del coerente Adinolfi
Citazione | Segnala all'amministratore
#1 CarlandreaCaprossini 2018-06-27 16:44
Quindi vuol dire che il servizio offerto ai cittadini è perfettibile e che l'amministrazione fa bene ad operare in tal senso.
Citazione | Segnala all'amministratore
   
© ALLROUNDER