Nuova sanitaria
   
Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

primierigiunta 1di Moreno Primieri - Assessore LL.PP.

Registrati risparmi per € 18.254,68 nei soli primi cinque mesi del rientro nella convenzione Consip e l’uscita dal contratto con Hera Comm Salvaguardia S.r.L. e le volture ad Enel Sole di alcuni pod della Pubblica Illuminazione ancora rimasti in carico al Comune.
L’operazione è stata portata a termine dopo una accurata indagine del Servizio LLPP sul mercato libero che ha permesso di accertare la disponibilità di Enel Energia, quale soggetto vincitore della gara Consip, per la fornitura di elettricità diversa da quella destinata alla pubblica illuminazione.
Con l’adesione alla Convenzione Consip energia elettrica 14, lotto n. 5, oltre a risparmi fino al 30% dei costi di energia elettrica, va sottolineato l’ulteriore vantaggio di avere, grazie all’impegno del personale del settore, monitorato oltre 112 pod ed effettuato una ricognizione dei contatori a carico del Comune, con una puntuale verifica dello stato di mantenimento di quelli riguardanti le scuole.


A tale riguardo una maggiore agevolazione si avrà con la fornitura delle scuole, che prevede uno sgravio fiscale del 10%.
Più in dettaglio fino a maggio 2018 ci sono stati risparmi di € 12.038,81 per economie derivanti dal nuovo contratto con Enel Energia per le utenze di uffici e scuole, oltre ad € 6.215,87 per il trasferimento di punti luce della pubblica illuminazione ad Enel Sole.
Occorre ricordare che dal 2012 il Comune di Todi aveva conferito tutte le utenze alla società di gestione Gala S.p.A. la quale, per sue inadempienze contrattuali, si era vista risolvere il contratto con la società di trasporto di energia elettrica E-Distribuzione S.p.A. e quindi messa nell’impossibilità di fornire energia elettrica. Ciò aveva comportato l’attivazione, da parte del Comune, del Servizio di Salvaguardia con Hera Comm Salvaguardia S.r.L. rivolto ai soggetti morosi e quindi con tariffe molto più elevate di quelle applicate sul mercato libero.
Si tratta di un notevole risultato sul fronte del risparmio di denaro pubblico, che potrà essere impiegato per migliorare servizi da erogare ai cittadini.

   
© ALLROUNDER