Nuova sanitaria
   
Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

CONTRIBUTOComunicato stampa Partito Democratico Todi.

Finalmente un’ottima notizia per le imprese umbre, per le attività turistiche commerciali e artigianali! E’, infatti, online l’elenco degli imprenditori e delle piccole e medie imprese che beneficeranno dei contributi per il danno indiretto causato dagli eventi sismici del 2016 che hanno interessato non solo i Comuni del cratere sismico ma l’intera Regione.

Una ”battaglia” - quella del riconoscimento del danno indiretto - iniziata a Febbraio del 2017 con i Consiglieri Regionali del Partito Democratico Giacomo Leonelli e Gianfranco Chiacchieroni che, con forza, hanno chiesto alla Regione Umbria di farsi promotrice di un’iniziativa forte e concreta per sostenere le imprese e i lavoratori

che direttamente o indirettamente hanno subito conseguenze pesanti a causa del sisma. Ed è anche grazie a questa battaglia che il riconoscimento dei contributi arriva anche alle partite iva come le guide turistiche inizialmente non comprese nel decreto del Governo.

A distanza di poco più di un anno l’atto concreto chiesto è diventato realtà. Sono 433 gli imprenditori che beneficeranno dei contributi. Per l’ammissione provvisoria sono pronti 4,5 milioni di Euro e, tra questi, ad essere ammessi, anche 12 imprenditori tuderti per un totale di oltre 120.000 euro.

Può sembrare poca cosa, ma non lo è. E’ un aiuto serio e concreto. Ed è questa la politica che ci piace: quella a fianco dei lavoratori, delle partite iva e delle piccole e medie imprese. Quella che si occupa dei problemi concreti e che si occupa di lavoro e occupazione. L 'impegno del Partito Democratico continua per il sostegno allo sviluppo. È di questi mesi la nascita del progetto per la costruzione di un percorso che porterà ad un Programma di Investimento Integrato Territoriale per sostenere e creare nuova crescita economica negli undici comuni, tra cui Todi, della Media Valle del Tevere in collaborazione con la Regione Umbria.

Mentre il governo nazionale gialloverde da dieci giorni si occupa solo della “questione migranti” dimenticando i proclami della campagna elettorale - reddito di cittadinanza, accise carburanti e flat tax - il Partito Democratico si occupa di “cose concrete” e di ottimi risultati.

La buona politica porta sempre buoni risultati ed è questa la strada che dobbiamo seguire!

Commenti   

#3 ottavio 2018-09-02 15:56
Purtroppo nemmeno io capisco
Questa è la graduatoria della vergogna .
non c' è da aggiungere altro .
Citazione | Segnala all'amministratore
#2 Filippo Linotti 2018-09-02 10:08
Quella del signore del giorno 30 agosto mi sembra una considerazione più che sensata. Questa graduatoria mi lascia molto, ma molto perplesso. Mi lascia perplessa anche la finalità del sostegno, credo sia troppo arbitraria e discrezionale. Tra le altre cose, a mio modesto avviso, sarebbe meglio sostenere la totalità delle aziende nei luoghi ove il sisma ha arrecato danni reali.
Citazione | Segnala all'amministratore
#1 iochenoncapisco 2018-08-30 22:01
Visto l'orgoglio con cui tale legge è stato rivendicato dal PD nostrano sicuramente sono io che non ho capito e mi piacerebbe farlo. Mi piacerebbe capire quale criteri sono stati previsti, a meno che a Todi non siano state presentate solo dodici domande. In tal caso la cosa dovrebbe preoccupare parecchio i vari commercialisti che potrebbero rischiare anche qualche "smusone". Leggo di un relais che fa la parte del leone, e non mi stupisce, ma anche di un'agenzia di viaggi che non conosco, di una libreria e di un albergo, ma anche di un autotrasportatore che si portano a casa importi a cinque cifre, prima della virgola ovviamente. Si devono accontentare di importi a 4 cifre due commercianti, un'impresa edile, un pavimentista, due falegnami ed anche un'agriturismo, nonostante sia bio. E possibile che siano solo marchette oppure sarà che io che mi sono completamente rincoglionito? Chi sa, e magari il nostro Pd, mi aiuti a sciogliere questo mio dubbio. Gliene sarò eternamente grato.
Citazione | Segnala all'amministratore
   
© ALLROUNDER