Nuova sanitaria
   
Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

nulligiuntadi Andrea Nulli - Consigliere Comunale con delega alle manutenzioni..

"Sono in parte divertito e in parte preoccupato. Non bisogna per forza sempre esagerare e sparare a zero per far politica, sarebbe più utile e corretto semmai avanzare proposte o semplicemente aspettare e valutare bene prima di scrivere". Così in una nota Andrea Nulli, consigliere comunale di CasaPound con delega alle manutenzioni.

"Sono una persona che accetta consigli - prosegue Nulli - che risponde ai cittadini, che si confronta e che tutti i giorni, senza prendere un centesimo per la delega che esercita, ce la mette tutta, con umiltà per capire e cercare di trovare soluzioni migliori per quanto riguarda le manutenzioni di tutto il territorio comunale.

Ma quando leggo baggianate, mi agito e solo per correttezza verso i cittadini sento il dovere di rispondere.

Non è bastato fare programmi e non è bastato evidentemente neanche pianificare i lavori prima dell'apertura delle scuole. Insomma come dire; se si fosse fatto lo sfalcio dell'erba troppo presto, poi si sarebbe detto che era, magari, un po' ricresciuta e non sarebbe andato bene, tagliandola come abbiamo fatto a ridosso dell'apertura, poi sei in ritardo e secondo qualcuno non andrebbe bene ugualmente. Si tratta ovviamente di un approccio assurdo e fazioso alla questione".

scuole

"Il Reparto Manutenzioni del Comune di Todi - fa notare il consigliere di CasaPound non è stato di certo seduto a guardare durante quest'estate, sono stati fatti diversi interventi, a partire dalla messa in sicurezza dell'asilo nido di Santa Maria, con la rimozione dell'intonaco pericolante su tutte le pareti del plesso, la ripulitura delle grondaie, interventi di riparazione di sedie, banchi, rubinetti, la sostituzione di serrature, la riparazione di infissi, l'imbiancatura e la verniciatura di alcune aule, riparazione di infiltrazioni di acqua, riparazioni di alcuni giochi e infine abbattimento alberi secchi, potature e sfalcio erba".

"Insomma rispondo a chi frettolosamente spinto dal bisogno, della ricerca della visibilità, ha scritto di 'gravi ritardi di manutenzioni nelle scuole':'Ma quali ritardi?'

Certo dobbiamo fare ancora diverse migliorie che realizzeremo durante l'anno..Infine ci tengo a sottolineare la mia soddisfazione per i lavori svolti da questa Amministrazione Comunale in merito alla sicurezza dei plessi scolastici per quanto riguarda l'efficientamento energetico, l'acquisizione del CPI e le verifiche di vulnerabilità sismica".

Commenti   

#5 luca 2018-09-15 19:13
mi perdoni, sig. Lamberto
Innanzi tutto IO non ricevo critiche perché grazie a Dio non faccio parte dell'amministrazione comunale, in secondo luogo io non ho contestato le sue "critiche costruttive".
Mi stupisco solo dell'erba sintetica alta perché essendo SINTETICA non cresce.
Se poi lei è così permaloso da estendere la mia domanda a tutto il suo intervento, mi spiace per lei perché così vive piuttosto male.
Citazione | Segnala all'amministratore
#4 angeloni lamberto 2018-09-15 11:29
sign. luca capisco che le dia fastidio ricevere critiche, la mia mi sembra costruttiva, dai suoi interventi di costruttivo leggo ben poco!
Citazione | Segnala all'amministratore
#3 Filippo Linotti 2018-09-15 09:50
Forse Angeloni intende che sopra il fondo in erba sintetica è cresciuta erba naturale che ha raggiunto una certa altezza. Comunque immagino e spero e conoscendolo ne sono sicuro che Andrea prenderà a cuore queste segnalazioni. Credo però che ci voglia un po di tempo per stare dietro a tutto. Le maestranze sono quelle che sono e da quanto mi sembra il volontariato, certo volontariato non è gradito. Mi fa piacere che Angeloni faccia notare la problematica relativa a quell' area verde, tirata su con tanta enfasi in fretta e furia ( per raccattare voti ??) ma che in realtà qualche criticità la presenta. Domanda: perché nella gestione del territorio non vengono utilizzate quelle risorse che per loro sfortuna sono in standby lavorativo, ma percepiscono un pur minimo stipendio per non far nulla ( in teoria)?????
Citazione | Segnala all'amministratore
#2 luca 2018-09-14 13:45
erba sintetica alta?!?!?
Citazione | Segnala all'amministratore
#1 angeloni lamberto 2018-09-14 07:21
sono un abitante di pian di porto, vorrei portare all'attenzione dell'assessore alcune criticità che secondo il mio modesto punto di vista esistono nelle due frazioni, ponterio pian di porto:

la zona industriale ci sono circa trenta segnali con pali piegati o addirittura divelti, la rotonda all'ingresso della nuova zona industriale con fondo in erba sintetica erba alta quasi come il palo del lampione, il parco giochi nei pressi del campo in erba avrebbe bisogno di una sbarra all'ingresso per non permettere di entrare con macchine e motorini sulla pista ciclabile e aiole in erba. La rotonda nei pressi del centro commerciale emi si dovrebbe curare in maniera adeguata, c'è un impianto di irrigazione automatico che dovrebbe essere funzionante perno vedere l'erba gialla bruciata, al lampione dopo la rotonda direzione Todi ci sono tre segnali divelti e appoggiati allo stesso, parliamo dell' ingresso verso la città per chi viene da fuori. non è una critica ma spero uno stimolo a risolvere credo con poca spesa questi problemi la ringrazio certo di un suo interessamento.
Citazione | Segnala all'amministratore
   
© ALLROUNDER