Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

fierarimini


Il Comune di Todi è presente con un proprio stand all'interno degli spazi dedicati alla Regione Umbria.


L' Amministrazione Comunale ha deciso quest'anno di partecipare direttamente, dopo molti anni di assenza, perchè ritiene che questo evento rivesta un ruolo centrale e fondamentale nella possibilità di intercettare importanti tour operators

e buyers nazionali e soprattutto internazionali, che possano favorire lo sviluppo turistico di Todi, creando un ponte diretto tra strutture ricettive, Comune e tour operator stessi. A tal proposito è stata fissata, con largo anticipo, una fitta agenda di appuntementi per far riuscire al meglio questa interazione.

All'interno di questo spazio personalizzato con immagini ed arredamento appositamente dedicato a Todi, sono presenti, in rappresentanza dell'Ente, due operatori di Coopculture, attuale società gestore dello IAT di Todi.

La partecipazione a questo evento rientra in una più ampia programmazione che l'Amministrazione Comunale sta mettendo in campo per consentire a Todi di far crescere le proprie presenze turistiche e ridare a Todi quel respiro internazionale che il nostro territorio ha nel proprio potenziale.

Nell'ultimo anno si sono succedute a Todi importanti Mostre e Rassegne di Arte Contemporanea che miravano proprio in questa direzione, c'è stato poi il ritorno del Gran Premio Mongolfieristico, oltre alla nascita e crescita di altri eventi ben organizzati, tra i quali ha avuto grande risalto il Wine Show Todi, con i suoi 4000 ingressi; questa serie di inziative hanno giovato di certo alla crescita dei numeri del Turismo, e la partecipazione al TTG è sicuramente importante per continuare questo percorso di crescita.

Nota di Claudio Ranchicchio - Assessore al Turismo 

   
© ALLROUNDER