Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

todicivicanuovo


Interrogazione del Consigliere Pizzichini per conoscere tempi ed azioni concrete dell'Amministrazione per la definizione del piano.


Il Movimento Todi Civica, attraverso il Consigliere Floriano Pizzichini, ha presentato un'interrogazione all'assessore Ranchicchio,

per conoscere i tempi di realizzazione del piano di marketing territoriale, ormai al vaglio dell'amministrazione comunale da oltre un anno.

Nell'interrogazione si ricorda che il 26 ottobre 2017 il Consiglio Comunale, con i voti di una parte della maggioranza, approvò il regolamento per la tassa di soggiorno.
La previsione di entrata dalla suddetta tassa era stabilita nella misura di 150 mila euro, di cui, il 50% da destinare alle attività ricettive, quale parziale rimborso per la Tari, mentre il restante avrebbe dovuto essere impiegato per la definizione di un piano di Marketing territoriale.

Le risorse individuate, al momento circa 80 mila euro, devono, pertanto, trovare corrispondenza in atti amministrativi volti alla realizzazione del piano, anche in considerazione del fatto che, con il nuovo anno, il Comune di Todi, potrà contare su altrettante risorse che l'amministrazione dovrà valutare come spendere.

Pertanto, attraverso l'interrogazione si chiede di conoscere quali azioni concrete sono state realizzate dall'amministrazione comunale per la definizione del piano.di marketing
Come, quando, quante e a chi sono state indirizzate le risorse accantonate e quali sono i tempi per il completamento del progetto.

Comunicato stampa Todi Civica

Commenti   

#10 CarlandreaCaprossini 2018-12-09 17:25
Su depuratore e centro commerciale ho già espresso e dibattuto. Le soluzioni adottate non mi stanno bene ma siamo in democrazia (cosa che molti dimenticano troppo spesso salvo poi andare a fare piazzate nella capitale per difendere democrazia, libertà di stampa e di parola ecc...)
Se poi i risultati delle soluzioni adottate per l'impiego dei fondi ricavati dalla tassa di soggiorno daranno ragione al movimento civico se ne trarranno le conclusioni. Frantumare gli attributi del prossimo con le previsioni alla "mago Otelma" mi sembra puerile...
Citazione | Segnala all'amministratore
#9 Mario 2018-12-09 14:55
Carlandrea... vedrainche anche stavolta i movimento civico avrà ragione. Come sul depuratore, come sul centro commerciale a Ponterio, come sul Festival.Basta solo aspettare
Citazione | Segnala all'amministratore
#8 CarlandreaCaprossini 2018-12-09 12:29
Mario tra noi due non sono certo io a non capire o non voler capire.
Se tu non hai capito le spiegazioni di Ranchicchio te le fai spiegare da chi le ha capite ed è capace poi di semplificare il linguaggio alla tua portata.
Se invece non ti stanno bene le soluzioni adottate ti candidi e, se eletto, le cambi.
Citazione | Segnala all'amministratore
#7 Mario 2018-12-08 16:09
Carlandrea, difficile spiegare a chi come te non vuol capire.
Citazione | Segnala all'amministratore
#6 Filippo Linotti 2018-12-07 13:14
Io non so se quello che ha dichiarato Ranchicchio, nell'intervista rilasciata a Spaccatini, corrisponda a verita'; immagino di si, altrimenti non ne capirei il senso. Quindi se il passaggio in cui parla della procedura di selezione/affidamento del soggetto che dovrebbe curare la campagna di marketing, con tanto di interessamento della Provincia, non e' frutto di alterazione etilica, credo che la cosa doveva essere di dominio pubblico tra chi frequenta gli ambiti amministrativi. Onde per cui non colgo piu' di tanto il senso di questa interrogazione (si fa per dire).
Citazione | Segnala all'amministratore
#5 CarlandreaCaprossini 2018-12-07 08:46
@ Mario

forse sei tu confuso, perché le spiegazioni di Ranchicchio io le ho comprese benissimo. Oppure hai difficoltà di apprendimento.

@ Critico

i familiari dei defunti non si sono lamentati… ed i defunti nemmeno
Citazione | Segnala all'amministratore
#4 Mario 2018-12-07 07:11
Carlandrea, i quotidiani dovresti leggerli tu perché ranchicchio parla in quanto sollecitato dell'interrogazione di Pizzichini. Altrimenti non ci avrebbe fatto sapere nulla. Sulle informazioni dettagliate aspettiamo la risposta ufficiale. Due righe sul giornale, anche abbastanza confuse, non chiariscono nulla
Citazione | Segnala all'amministratore
#3 Critico 2018-12-06 20:53
Da quello che scrive non penso conosca la storia dei loculi durante il primo regno di Ruggiano .Spero di sbagliarmi ma credo che i soggetti che utilizzeranno questi fondi siano o Guarducci o i Loop ,lo sa che la gestione della promozione dei prodotti agricoli di Todi e affidata a Guarducci dal ex giunta di sinistra ma questa nuova qui non ci ha becco ....
Citazione | Segnala all'amministratore
#2 CarlandreaCaprossini 2018-12-06 18:27
I familiari dei defunti non si sono lamentati dei loculi…
Per quanto riguarda i soldi, se invece di scrivere leggessi i quotidiani, oggi sul Corriere dell'Umbria Ranchicchio fornisce dettagliate spiegazioni.
Citazione | Segnala all'amministratore
#1 Critico 2018-12-06 11:19
E ‘ passato un anno ...i soldi si sono incassati ma il tavolo di lavoro promesso non è ancora partito .speriamo che non li hanno spesi per altro come fecero anni fa con i loculi dei cimiteri
Citazione | Segnala all'amministratore
   
© ALLROUNDER