Elio Andreucci
   
   
Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

LOGO5STELLE


L'Amministrazione invece di spendere soldi per iniziative di dubbio valore, non potrebbe utilizzarne in parte per rifare la segnaletica?


Da qualche settimana è arrivata la brutta stagione e con lei puntualmente anche la nebbia che, come ben sappiamo da queste parti, in alcuni giorni ed in alcune fasce orarie è decisamente intensa.

A metà novembre ne abbiamo avuto il primo assaggio con qualche giorno consecutivo di nebbia incessante, il che ha riportato a galla i ben noti limiti delle nostre strade ovvero il cronico dissesto del manto e l’assenza quasi totale della segnaletica orizzontale.

La mancanza di quest’ultima (che in un paese decente dovrebbe essere il minimo sindacale), specialmente di notte, rende molto complicata la guida sia ai Tuderti, anche se conoscono bene le insidie delle nostre strade, sia a maggior ragione ai turisti che, oltre a vedere il centro città, magari si “avventurano” nelle nostre frazioni per visitare un borgo, per degustare i nostri prodotti tipici o semplicemente per soggiornare.

Quando si affronta con qualsiasi interlocutore l'argomento strade ci si sente rispondere che non ci sono i soldi (per chiudere il discorso) e che non è di loro competenza (scarica barile).
Questa è un emergenza che ormai si protrae da anni e risposte del genere nel 2018 non sono più tollerabili. Ci chiediamo come MoVimento e come noi molti altri cittadini di tuderti, ma è mai possibile che non ci siano soldi per rifare almeno le strisce? L’amministrazione invece di spendere soldi per iniziative di dubbio valore per la città, non potrebbe utilizzarne parte per rifare la segnaletica?
Al Comune non chiediamo certo di fare tutto in una notte ma di attuare un programma pluriennale di manutenzione e di fare pressione a chi di dovere.

Chiediamo questo perché i cittadini Tuderti hanno il diritto di muoversi in tutta sicurezza senza sfidare la sorte ogni volta che si mettono in cammino.

Speriamo vivamente che non si verifichi nulla di tragico perchè l'amministrazione comprenda la necessità e l'urgenza di affrontare questo annoso problema.

di Alessandro Boninti e Domingo Valentini - MoVimento Tuderti 5 Stelle

Commenti   

#3 Filippo Linotti 2018-12-16 14:25
Giusta considerazione, Luca.
Citazione | Segnala all'amministratore
#2 luca 2018-12-16 11:22
...e possibilmente non facciamo che prima rifate la segnaletica e poi l'asfalto...
Citazione | Segnala all'amministratore
#1 Filippo Linotti 2018-12-12 10:03
Richiesta sacrosanta. Si attivino sulle strade di propria competenza e facciano richiesta di intervento per le altre.
Citazione | Segnala all'amministratore
   
© ALLROUNDER