Elio Andreucci
   
   
Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

pdlutto


Militante del Partito Comunista, Pds e DS è stato uno dei precursori della nascita del Partito Democratico.


La morte di Primo Mazzoni costituisce un grande dolore per il Partito Democratico di Todi e per la sezione della frazione di Pantalla, in cui lo stesso viveva con la sua famiglia.

Alla famiglia di Primo Mazzoni le più sentite condoglianze per la scomparsa di un caro compagno ed amico fraterno.
Primo, meglio conosciuto come Pino rappresenterà sempre la figura del militante di partito, un uomo pieno di valori e di ideali, una persona d’altri tempi che forse anche nell’epoca dei social avrebbe continuato a preferire il megafono ed i volantini rispetto a qualche like e post di Facebook.
In campagna elettorale non temeva rivali, instancabile, ben accetto in casa di tutti e ripetiamo pieno di passione per la politica. Una passione questa che lo ha contraddistinto per tutta la vita, prima nel Partito Comunista poi Pds e Ds per poi essere fra i precursori della nascita del Partito Democratico nella città di Todi e nel paese di residenza di Pantalla. Molto legato anche al suo paese per il quale non disdegnava impegno a sostegno delle associazioni del territorio.
Nel tempo ha ricoperto anche ruoli istituzionali ed amministrativi dimostrandosi sempre franco e coerente con i propri ideali e promesse.
Resta oggi un vuoto incolmabile, la lunga malattia che lo ha colpito ha lasciato sin dagli albori tutti affranti ed oggi la triste notizia non può che generare in tutti gli iscritti, amici e conoscenti un senso di smarrimento e tristezza.
Alla moglie Teodolinda ed ai figli Riccardo, Laura e Nicola ci stringiamo in un grande ed affettuoso abbraccio, Pino resterà sempre nelle nostre menti e nei nostri cuori.

di Giacomo Antonelli - Segretario Circolo di Pantalla Partito Democratico.

   
© ALLROUNDER