Elio Andreucci
   
   
Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

pd


Il PD denuncia il funzionamento a singhiozzo dell'ascensore, il degrado delle strade ed i ritardi per il polo scolastico del centro storico.


Molti cittadini tuderti e sicuramente anche i tanti turisti che hanno visitato durante le appena trascorse vacanze natalizie il nostro territorio e la nostra città, avranno notato la, a dir poco strana, disponibilità a singhiozzo dell’impianto meccanizzato di risalita di Porta Orvietana, il famoso ascensore.

Dopo uno stop di alcuni mesi prima di Natale in attesa di una fantomatica quanto costosa “puleggia” da sostituire, sembrava che la sua attività fosse ripresa e che fosse “duratura”, invece si è avuto durante tutto il periodo festivo e tuttora persiste, un preoccupante funzionamento con alternanza di 2/3 gg di “go” e altrettanti di “stop” senza alcuna logica apparente.

Molti cittadini in questi giorni stanno nuovamente sottolineando, giustamente, il degrado in cui versano le strade comunali a fronte, per di più, di una maggiorazione di quasi 80 mila euro nel bilancio del reparto manutenzioni, che non ha sortito alcun miglioramento nella efficienza.

Rimaniamo perciò di stucco di fronte alla risposta del vice-sindaco di Todi ad un giornale online proprio in tema di degrado stradale.
Infatti, di fronte ad un articolo che raccoglieva le serie e concrete segnalazioni di alcuni cittadini, il vice-sindaco non solo non ha spiegato nulla, ma ha risposto con arroganza pari alla aggressività prendendosi prima gioco della testata online e poi addirittura definendo “geni” chi sottolineava tale problema.

Questa amministrazione non solo quindi ha dimostrato e sta dimostrando tutta la sua inefficacia amministrativa ma, per la prima volta nella storia di questa Città, da sempre disponibile al dialogo ed al confronto rispettoso, si prende gioco dei cittadini che chiedono semplicemente informazioni e dei giornalisti, che fanno il loro mestiere apostrofandoli in maniera maleducata.

Ultimo e paradossale esempio di quanto affermiamo è anche la dichiarazione dell’assessore Marta a mezzo stampa, che ha “scaricato” le responsabilità dei problemi relativi all’apertura del nuovo polo scolastico del centro storico sui dirigenti scolastici. Polo la cui apertura, tra l’altro, con questa maldestra amministrazione ha ritardato di almeno un anno, visto che i lavori ereditati erano praticamente ultimati.

Mai Todi era caduta così in basso!

Comunicato stampa Partito Democratico Todi

Commenti   

#6 luca 2019-01-14 13:44
Avete ragione. Todi non era mai caduta così in basso. Infatti i cittadini vi hanno lasciato giustamente a casa.
E con questi ridicoli comunicati ricordate costantemente a chi fortunatamente non vi ha votato perché l'ha fatto.
Citazione | Segnala all'amministratore
#5 Andri 2019-01-14 13:03
La domanda a questo punto sorge spontanea, ci siete o ci fate? Il vostro fare opposizione è penoso per non dire infantile. Pur di tornare ad avere il comando del vostro giocattolino siete disposti a distorcere la realtà delle cose. Scommetto che se non foste obbligati dai vostri posti di lavoro, "meritatamente" ottenuti con la tessera del partito, anche voi vi prendereste a calci negli zebedei per come avete ridotto la città e l'intera nazione. È la prima volta che da essere umano sono entusiasta della prossima estinzione di una razza, quella dei piddini.
Citazione | Segnala all'amministratore
#4 Filippo Linotti 2019-01-13 23:10
Quando si dice avere la faccia come....
Citazione | Segnala all'amministratore
#3 MARY 2019-01-13 21:51
Fate veramente ridere.
Citazione | Segnala all'amministratore
#2 CarlandreaCaprossini 2019-01-13 21:49
Chissà come mai gli ingrati tuderti non hanno riconfermato il PD alla guida della città dopo tutto quello che aveva fatto!

avete la faccia di bronzo!
Avete distrutto la città, avete vissuto nel nulla più assoluto per oltre un lustro ed ora cercate di ribaltare la frittata accusando l'attuale giunta.
Fortunatamente buona parte dei tuderti ha buona memoria.
Citazione | Segnala all'amministratore
#1 Ciccio 2019-01-13 21:48
Artisti nel racconto di bugie, fortuna che la gente sta aprendo gli occhi e sparirete. Avete massacrato la città ed avete ancora il coraggio di parlare?
Citazione | Segnala all'amministratore
   
© ALLROUNDER