Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
   

stemmatodi


"Per garantire la massima efficienza nello svolgimento delle indagini, l'Amministrazione aveva già assunto i provvedimenti relativi alla rotazione del personale".


Prendiamo atto con amarezza dei provvedimenti che hanno coinvolto due dipendenti del Comune di Todi e che ci sono stati notificati nella mattinata di oggi, nella consapevolezza della massima fiducia nel lavoro della Magistratura e delle Forze dell’Ordine.

In tal senso, auspichiamo che le persone coinvolte, nel prosieguo delle indagini, riescano a dimostrare le ragioni della propria innocenza e della mancanza di colpevolezza.

Continuiamo a credere fortemente nel principio costituzionale della presunzione di innocenza, nell’ottica della nostra impostazione garantista.

L’amministrazione comunale, in ogni caso, per garantire la massima efficienza nello svolgimento delle indagini, aveva già assunto i provvedimenti relativi alla rotazione del personale e, dove è stato necessario, anche quelli di natura disciplinare.

Spiace dover tornare a sottolineare l’atteggiamento di qualcuno che, nel mentre l’Amministrazione si è trovata ad affrontare con energia e risolutezza la situazione che stava maturando, si è divertito a speculare sui provvedimenti assunti, quasi che fossero stati adottati senza il necessario approfondimento.

Adesso non resterà che attendere la conclusione delle indagini, confidando nella loro celerità e nell’efficacia dell’azione della Magistratura e degli inquirenti.


Comunicato stampa Amministrazione Comunale di Todi

Commenti   

#2 CarlandreaCaprossini 2019-04-14 11:26
Esatto, Freddo.
Ma tu parti dal presupposto che a sinistra ci sia qualche intelligenza anche al minimo sindacale e non è così.
Tuttavia al momento non c'è alcuna certificazione di colpevolezza, quindi è corretto presumere l'innocenza delle persone coinvolte.
Citazione | Segnala all'amministratore
#1 Freddo 2019-04-13 23:39
Quindi tutto viene a galla.. Quando tutti pensavano ad atti politici, viene fuori che gli spostamenti erano fatti per non intralciare le indagini dei carabinieri. Quindi l'amministrazione sapeva e ha taciuto il fatto anche se era bersaglio delle critiche sinistre.Bel gesto, non tutti lo avrebbero fatto!!
Certo, si era parlato tanto anche di altri due famosi spostamenti:dobbiamo aspettarci qualcos'altro??
Citazione | Segnala all'amministratore
   
© ALLROUNDER