Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
   

RUSPOLINIA1


Tanti sono i voti della Lega che a Todi si conferma nettamente primo partito cittadino.


A distanza di solo quattro mesi, il 27 ottobre 2019, la storia a Todi si ripete. Questa volta è diversa la posta in gioco, ma il risultato non cambia. A dispetto delle farneticanti previsioni "taroccate" ad arte da un sistema di informazione malato ed asservito alla sinistra ed ai poteri forti, (fatta eccezione per poche realtà), il popolo umbro, fedele alle sue millenarie tradizioni, nel segreto delle urne, scrive la sua storia!

La voglia di cambiamento e di libertà si percepiva nella nostra regione già da diverso tempo e tutto faceva presagire una vittoria importante, ma uno tsunami di portata tale da spazzare via in un solo colpo sia il Partito Democratico che i 5 Stelle, non era ipotizzabile da nessuno. Il superamento del 57% a livello regionale dei consensi da parte della nostra candidata Presidente ci rende estremamente orgogliosi.

La nostra città, sempre più leghista, ha contribuito alla vittoria finale, regalando alla nostra Donatella Tesei l'incredibile maggioranza del 66% dei consensi.

La Lega Todi, ha contribuito massicciamente al raggiungimento di questo straordinario traguardo, portando "in dote" alla nostra candidata un 42,22% dei consensi (uno tra i più alti della regione), confermandosi saldamente primo partito cittadino (il secondo risulta il PD, ben lontano al 19,85%).

Ringrazio per questo i 3396 cittadini tuderti che hanno inteso riporre in noi la loro fiducia ed i 1556 elettori che esprimendo la loro preferenza hanno permesso l'elezione a Consigliere Regionale della nostra candidata Francesca Peppucci.

Assicuriamo a tutti loro, che da oggi non solo in Comune, ma anche in Regione continueremo a lavorare con lo stesso impegno e la stessa correttezza che hanno contraddistinto il nostro operato in questi due anni e mezzo di amministrazione in Comune.

Ai nostri militanti, sostenitori e simpatizzanti indirizzo il mio ringraziamento più sincero per il supporto, l'impegno e la dedizione con cui hanno operato in supporto alla sezione in questa lunghissima, articolata, estenuante ed allo stesso tempo affascinante campagna elettorale.

Il lodevole impegno di tutti, ha fatto sì che prendesse corpo quella tanto attesa nomina a Consigliere Regionale della nostra Francesca che solo per una manciata di voti, ha mancato la nomina a parlamentare europeo lo scorso mese di maggio. Le manifestazioni di affetto e le congratulazioni che i cittadini tuderti e non solo ci hanno manifestato in questi due ultimi giorni ne sono tangibile testimonianza.

È sotto gli occhi di tutti che la Lega Todi, in pochi anni di vita grazie al lavoro di chi ha avuto la lungimiranza di crederci e di chi oggi porta avanti con serietà e determinazione il gruppo, è oggi una straordinaria realtà che richiama sempre più simpatizzanti. Il bellissimo ed importante risultato raggiunto da Francesca Peppucci ci rende orgogliosi della candidatura e fiduciosi per un futuro di sempre maggiori successi per il bene della nostra comunità.

di Adriano Ruspolini

Commenti   

#3 Filippo Linotti 2019-11-05 13:49
ben tornato Carlandrea: la richiesta di discontinuita' dei nuovi amministratori regionali e' del tutto ovvia; io pero' con il precedente intervento mi riferivo alla situazione tuderte, dove invece certe cose non vanno per come dovrebbero andare.
Citazione | Segnala all'amministratore
#2 CarlandreaCaprossini 2019-11-03 11:46
Concordo con Linotti.

Non fateci rimpiangere la vecchia gestione.
Vogliamo un sostanzioso cambiamento fatto di interruzione degli sprechi e creazione di posti di lavoro che non siano solo pubblici.
Citazione | Segnala all'amministratore
#1 Filippo Linotti 2019-10-30 08:37
Ok Generale: fiducia e' stata data. Ora se permette si chiede un piccolo segnale di discontinuita' sull'operato della Giunta cittadina. Perché sputtanare decine di migliaia di euro di soldi pubblici per garantire certi giochetti non e' un bel segnale. Credo che lei sappia perfettamente a cosa mi riferisco; se non lo sa rammenti e capira'.
Citazione | Segnala all'amministratore
   
© ALLROUNDER