Bruno Bertini
   

LOGO5STELLE


"Solo un tentativo di mettere in difficoltà il governo per soli fini di consenso, mettendo con ciò ancora più a rischio l'unità e la coesione della popolazione".


Tana signor Sindaco! La sua ordinanza ad uso propagandistico è stata smascherata, pur non condividendone ovviamente il contenuto ci aspettavamo da Lei, un "vado avanti lo stesso " che avrebbe meritato la nostra meraviglia se non altro per la coerenza e il coraggio, invece ha partorito un "obbedisco signor Prefetto"

che se da un lato ci delude un po', pensavamo di avere un Sindaco forte e risoluto, dall'altro ci conforta perché ci dimostra che lo STATO C'È e non si fa tremare i polsi dalla pandemia, e tantomeno da fughe in avanti propagandistiche quanto estemporanee.

La sua mossa era chiara, accrescere il consenso, peraltro già alto per la sua capacità di aver sfruttato una situazione di partenza favorevole, signor Sindaco a Lei, alle strutture territoriali di emergenza, alla popolazione tuderte, lodevole nel seguire le indicazioni ufficiali e al personale sanitario, sicuramente tutto il merito e il plauso per aver mantenuto la situazione così, ma allora perché, ci chiediamo noi del MoVimento tuderti 5 stelle, rovinare tutto con questa provocatoria ordinanza della quale Lei Sindaco da valente avvocato conosceva già l'esito ?

Per tentare forse, come anche altri suoi colleghi amministratori locali di mettere in difficoltà il governo per soli fini di consenso, mettendo con ciò ancora più a rischio l'unità e la coesione della popolazione, cosa essenziale da mantenere in una situazione di emergenza come l'attuale?

Le chiediamo inoltre, di rendere pubblici e dettagliare i dati sul numero dei tamponi effettuati finora sul territorio comunale, in modo da darci, darle, una possibilità anche se remota, di capire se veramente Lei al momento di presentare l'ordinanza al signor Prefetto avesse almeno il conforto di dati solidi che escludessero la presenza di contagi magari asintomatici nel territorio.

Se questo dato non fosse tale da evidenziare ciò, ci dispiace signor Sindaco ma Lei stava consapevolmente mettendo a rischio la salute dei suoi cittadini , cosa che riterremmo gravissima!
Dimenticavamo signor Sindaco, riteniamo a dir poco inopportuno e di dubbio gusto il fatto che la Giunta comunale, nei giorni in cui Lei scriveva della possibilità del verificarsi di atti estremi per motivi economici, deliberasse un atto per concedere 25.000 euro di contributo ad una associazione per le luminarie...di Natale...(Delibera di giunta n 86 del 09/04/2020 a.p. 21/04/2020 )... magari si poteva attendere per valutare meglio le priorità della cittadinanza!!

A noi stride...a Voi no???

Estratto ordinanza inviata al prefetto:
"La gente è talmente allo stremo, da dover prevedere con una certa ragionevolezza, nel prossimo futuro, drammatici episodi di violenza, verso sé stessi e verso i terzi. A breve, mi aspetto suicidi, manifestazioni di piazza e aperte ribellioni”.

Comunicato stampa Tuderti 5 Stelle.

Commenti   

#15 Filippo Linotti 2020-05-13 14:58
luca: avranno avuto fondi da "bille cancelli".
Citazione | Segnala all'amministratore
#14 luca 2020-05-13 12:33
Sarebbe interessante capire come mai, fino a dicembre 2019, non c'erano risorse per le pattuglie, non c'erano risorse per i controlli. Poi, improvvisamente, per controllare gli italiani e solo gli italiani, perché gli immigrati vengono lasciati tranquillamente a fare i cavoli loro per qualsiasi cosa, scappano fuori risorse, benzina per le pattuglie, droni e chi più ne ha più ne metta...
Citazione | Segnala all'amministratore
#13 Filippo Linotti 2020-05-12 22:01
Caro Antonio,la vedo esattamente come te. L'esperimento e' riuscito appieno.Non oso pensare quale possa essere il passo successivo.
Citazione | Segnala all'amministratore
#12 Antonio rossi 2020-05-12 16:42
Filippo, tamponi, prelievi ed autopsie andavano fatti immediatamente dopo il manifestarsi dei primi casi e su tutto il territorio nazionale. L'epidemia è invece stata gestita in modo da favorirne la diffusione. Di conseguenza, pantalla e tutto ciò che ne deriva, incluso il comportamento degli amministratori locali è un minuscolo e pallido riflesso del caos centrale. La circolare del ministero della salute con la quale si sconsiglia di procedere ai riscontri autoptici è degna d'un film di fantascienza apocalittica, ma ormai la massa, mentalmente condizionata, inebetita e zombificata dai media, si limita a mettersi la mascherina e camminare trascinando i piedi, incapace di discernere il bene dal male ed il vero dal falso. Hanno ottenuto ciò che volevano, il controllo totale. Ne usciremo male e molto lentamente, e non tutti. Per l'intanto restiamo alla mercè dei pattuglioni e dei posti di guardia ai supermercati.
Citazione | Segnala all'amministratore
#11 Filippo Linotti 2020-05-10 21:51
e visto che si parla di lingua, mi accorgo ora dell'errore. Con la tastiera capita!!!
Citazione | Segnala all'amministratore
#10 Filippo Linotti 2020-05-09 15:08
Antonio, sicuramente la strategia c'e', e' evidente la cosa. Ma a mio modo di vedere non e' cosa scandalosa, tutto sommato era un passo che poteva anche compiere. Per quello che mi riguarda il mio consenso se l'e' giocato anche e soprattutto perche' su tematiche a me care a fatto un po il paraculo. Il comunicato di questi signori pero' per me rimane pura e semplice retorica. Sara' per il periodo, ma non sopporto piu' questa tiritela del rischio, dei morti, dei tamponi delle mascherine. Mi hanno rotto ben bene. Che poi, mi par di capire, sta storia piu' la rimesti e piu' puzza.
Citazione | Segnala all'amministratore
#9 luca 2020-05-09 12:28
nessun problema, Antonio. Eravamo entrambi impegnati a difendere la lingua italiana…
E, dopo il "tutti promossi" di quest'anno andrà ancora peggio.
Temo che, con la scomparsa di Cesare Marchi, l'Accademia della crusca dovrà ricorrere permanentemente alla regola "Error communis facit ius" applicandola alla nostra lingua italiana.
Citazione | Segnala all'amministratore
#8 Antonio rossi 2020-05-08 10:48
Caro Filippo, a me invece appare un tentativo scoperto di recuperare consensi dopo il disastro di Pantalla. È stato facile da smantellare, sarà impossibile da restituire ad integrum. Quanto a Luca, domando perdono: non sapevo che il post lo avesse scritto lui, se lo avessi saputo non avrei fatto quell'appunto. Non riesco a comprendere ancora quale dovrebbe essere il mio errore, ma non fa niente preferisco chiudere qui.
Citazione | Segnala all'amministratore
#7 luca 2020-05-07 13:17
Avevi iniziato il tuo post con la frase "Invece di offendere a caxxo i parkinsoniani, documentati tu" quindi pensavo fosse rivolto al mio post (peraltro rimosso dagli amministratori). Quindi abbiamo rilevato un errore a testa in 31 righe di comunicato. Non male davvero. Della serie: "La lingua italiana, questa sconosciuta"...
Citazione | Segnala all'amministratore
#6 Filippo Linotti 2020-05-07 10:35
Antonio, tu giustamente ti indigni per la forma dello scritto, ma non e' che la sostanza sia poi migliore, a mio giudizio, anzi. Un concentrato di vuota retorica. Poi come gia' scritto, io ho preso definitivamente le distanze da Ruggiano, ma non certo per il comunicato al Prefetto, che tra tutte le cose fatte, probabilmente e' la piu' sensata (anche se meramente strategica).
Citazione | Segnala all'amministratore
   
© ALLROUNDER