Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   
   

pdComunicato stampa Gruppo Consiliare PD.

Con rispetto per le singole persone la composizione della giunta ruggiano sconta sul piano politico gli appetiti dell’ammucchiata disomogenea che l’ha sostenuto: uno a me , uno a te e così via a prescindere dalle competenze. Sul piano delle deleghe a parte il ruolo centrale di Primieri ed il mezzo ruolo della D.ssa Baglioni , tutti gli altri assessori sono stati relegati in ruoli molto ininfluenti sul piano politico ed amministrativo.

Sono state delegate materie sulle quali il potere del singolo assessore di indirizzo e programmazione è molto limitato in quanto le competenze primarie di gestione spettano ai responsabili del servizio (vedi personale, commercio, etc) e i compiti degli assessori si riducono a molto poco.

A meno che per esempio il vice-sindaco , visti i suoi trascorsi, voglia sostituirsi al comandante della polizia municipale...... ma dovrebbe dimettersi da vice.sindaco!! Mancano invece all’appello ( fretta nella comunicazione, divisioni interne, omissioni causali e non casuali ??) materie importanti per la città: turismo, attività e beni culturali, ambiente, scuola, servizi sociali complessivi e non solo politiche familiari, tributi, servizi generali.

Materie nelle quali c’è una forte componente di indirizzo e programmazione proprie del ruolo degli organi politici e degli assessori .Tutte materie che il Sindaco intende gestire in prima persona? Dal comunicato non si evince. Se così fosse avremmo comunque una giunta che viaggia a due ruote e mezzo, Ruggiano, Primieri e Baglioni: cioè tutta Forza Italia. Il che potrebbe essere anche un bene visti gli estremismi delle altre componenti. E poi il contentino a casapound con la delega al consigliere! Il consigliere non può avere deleghe gestionali ed operative, non può interagire con il personale,non può assumere atti di qualsiasi natura. Sarebbe in conflitto di interesse : controllore e controllato. Può solo studiare e poi sottoporre i risultati al sindaco o assessore competente! Una presa in giro insomma …

Commenti   

+1 #6 CarlandreaCaprossini 2017-07-17 15:17
@ raffaele

com'è che, nonostante l'attribuzione di tutte queste competenze, ci sono stati così pochi (ad essere buoni) risultati?
Citazione | Segnala all'amministratore
+3 #5 Filippo Linotti 2017-07-14 17:56
Quindi caro Carlandrea in quella giunta c' era una che dopo pico è stata epurata, uno che non si sa cosa abbia prodotto in cinque anni, uno che i cinque anni li ha passati nel suo habitat, il bar e per questo motivo ambiva anche ad una promozione, se costoro fossero stati rieletti.
Citazione | Segnala all'amministratore
+4 #4 CarlandreaCaprossini 2017-07-14 13:45
@ raffaele

quindi?
Citazione | Segnala all'amministratore
-7 #3 Raffaele 2017-07-14 13:06
Queste invece le competenze attribuite agli assessori della passata amministrazione.
DANIELA BACCARELLI: Istruzione e servizi scolastici; Pari opportunità; Politiche per la famiglia; Servizi sociali e associazioni di volontariato; Politiche per l’integrazione; Industria, commercio, artigianato; Agricoltura e ambiente; Nuove economie.
ANDREA CAPRINI: Politiche giovanili e lavoro; Politiche del turismo, attività ricettive, pubblici esercizi; Beni, manifestazioni e attività culturali, mostre, musei, Pinacoteca, Biblioteca e Archivio storico, teatri; Sport, associazioni sportive e del tempo libero; Cooperazione internazionale e gemellaggi;Partecipazione e bilancio partecipato; Banda larga e wi-fi; Legalità e servizi giudiziari.
EMIDIO COSTANZI: Lavori pubblici; Manutenzioni; Demanio e Patrimonio; Centro storico e arredo urbano.
LUCA PIPISTRELLI: Rapporti con il Consiglio e attuazione del programma; Contratti e convenzioni; Protezione civile; Personale e formazione; Bilancio, tributi, federalismo e ricerca risorse sovra comunali.
MANUEL VALENTINI: Valorizzazione delle frazioni; Gestione aree verdi; Politiche cimiteriali; Servizi demografici; Toponomastica; Rapporti con comitati frazionali e pro loco; Trasporto pubblico.
Citazione | Segnala all'amministratore
+3 #2 CarlandreaCaprossini 2017-07-14 00:04
piddini piddini!

Il centrodestra non è come voi che distribuite poltrone e poi non fate nulla...
Ora fate questi comunicati finalizzati solamente a creare dissapori all'interno della maggioranza perché in realtà non sapete assolutamente come sono stati distribuiti i compiti.
Citazione | Segnala all'amministratore
+6 #1 achille 2017-07-13 23:50
...e continuano a fare le maestrine dalla penna rossa! E del resto nella giunta Rossini alla cultura c'era un premio Nobel,al personale un top manager che aveva studiato ad Harvard,all' urbanistica un archistar...Quelle si che erano competenze!!!
Citazione | Segnala all'amministratore
   
© ALLROUNDER