giovanni chiappalupi
   
   
Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
   

castricagdi Giulio Castrica - Progetto Todi.

Il realismo delle persone conosciute in questa prima parte di tour con Pizzichini è una delle qualità che possono aiutarci a realizzare nel prossimo futuro i progetti proposti: obiettivo primario per la fioritura della cultura tuderte è "l'esposizione" della figura del Beato Jacopone da Todi.

Con lo stesso realismo delle persone incontrate ritengo che l'apertura di un museo e di un'accademia su Jacopone da Todi sarebbe una mossa importante per poter entrare nel gotha delle città che valorizzano culturalmente e turisticamente il proprio patrimonio;

Todi diverrebbe così anche la culla dello Stabat Mater, ricordo che sono solo cinque le sequenze al mondo riconosciute dal concilio di Trento del XVI sec, la sequenza inoltre è stata musicata fra gli altri anche da Palestrina, Haydn, Dvorak etc., questi sono alcuni degli elementi intorno a cui costruire eventi mirati che siano fiore all'occhiello per Todi.

Carfagna
Domenica 7 Maggio, alle ore 16.00, presso la Sala Convegni dell’Hotel Tuder, l’onorevole Mara Carfagna sarà a Todi per la presentazione della candidatura a Sindaco di Antonino Ruggiano. Saranno presenti il Coordinatore Regionale, on. Catia Polidori, il consigliere Regionale Raffaele Nevi, i Coordinatori provinciali, gli iscritti ed i simpatizzanti di Forza Italia.

dellipoggicanidi Matteo Delli Poggi - Movimento Civico Todi.

I cani sono i migliori amici dell’uomo ma spesso noi uomini non siamo i migliori amici dei cani. Gli animali in carico delle casse pubbliche sono numerosi e hanno un costo annuo che è di migliaia di euro. I cani sono tenuti in modo rispettoso e secondo le normative vigenti, sia chiaro, ma occorre fare un passo in avanti. Nel nostro programma c’è l’obiettivo di tutelare tutti gli animali, con l’istituzione di una “Consulta” che monitori il benessere degli animali da affezione nel Comune di Todi.

ruspolinicamerata

Comunicato stampa Lega Nord - Todi.

Prosegue l'attività sul territorio di Adriano Ruspolini. Il candidato a sindaco di Todi per la Lega Nord ha incontrato i cittadini della frazione di Camerata presso il bar della zona. Organizzato dal candidato della lista di Todi della Lega Nord, Bruno Cuccagna, l’evento ha visto Ruspolini confrontarsi direttamente con i residenti della zona sui temi fondamentali per il territorio e su alcuni punti del programma elettorale come la sicurezza, economia, lavoro e cultura. Buona la partecipazione dei cittadini che hanno fatto domande, proposto spunti di discussione ed espresso necessità e problematiche che sono state raccolte dal candidato Ruspolini.

pd
Comunicato stampa Partito Democratico - Todi.

Il PD con rammarico nota che nell’imminenza delle prossime elezioni comunali ha ripreso vigore la pratica del trasformismo politico.  

Colpisce che il segretario di una delle sezioni cittadine del PSI sia candidato a sostegno di un candidato sindaco concorrente con quello unitario del centrosinistra. Ad ognuno la sua coerenza e incoerenza politica! In questo quadro è però d’obbligo che i riferimenti politici e amministrativi oltre autorevoli membri della direzione della succitata sezione del PSI, per dovere di lealtà politica e personale chiariscano pubblicamente la loro posizione.

LOGO5STELLEComunicato stampa Tuderti 5 Stelle.

Una cooperativa molto attiva nei servizi qui a Todi sembra essere coinvolta nell’inchiesta di Terni.
Nessun giudizio anticipato da parte nostra, anche se sarà difficile per il PD parlare di “fumo” perché in presenza di arresti eccellenti (Sindaco e Assessore!) viene naturale pensare che gli inquirenti abbiano in mano qualcosa di più di semplici indizi.
In attesa degli sviluppi processuali non possiamo non ricordare al PD che chi semina vento raccoglie tempesta.
Da anni era stato sollevato, dapprima con semplici mugugni, il problema di un Consigliere comunale che sedeva anche, con ruoli operativi, nel CDA di quella cooperativa.

devivonuovodi Roberto De Vivo.

Amareggiato e dispiaciuto, mi trovo costretto a rispondere alla lettera aperta che Mario Epifani, esponente storico della destra sociale tuderte, ha scritto, proprio ieri, al candidato a Sindaco Floriano Pizzichini; candidato, ricordo e pongo l’accento con forza, frutto di un’espressione civica, non partitica. E’ un aspetto, questo, fondamentale: alcuni di noi, attuali sostenitori di un progetto, a nostro parere unico, frutto di un lavoro biennale, nato dalla forza di tanti cittadini, stufi della solita politica legata a meri interessi particolari, di natura economica e poltronistica, hanno avuto il coraggio e il carattere di scegliere di non appartenere più a contenitori vuoti di rappresentanza civica e allo stesso tempo colmi di scopi futili, legati al potere politico e non solo. Abbiamo scelto liberamente di abbandonare strutture gerarchiche di prima repubblica, che a tutto pensavano meno che al bene dei propri cittadini.

movimentocivicoComunicato stampa Movimento Civico Todi.

Il progetto di governo e le liste a sostegno del candidato Sindaco Floriano Pizzichini nascono  con la piena convinzione di aprirsi a tutte le esperienze e le espressioni della società,  disponibili a condividere un percorso comune. Si è scelto di dare valore alle persone e non più ai simboli, ai partiti e alle appartenenze. 

Questo con l'intento di unire tanti cittadini in un progetto per la città e non contro una parte di essa. Per mesi siamo stati aperti al contributo di chiunque avesse voluto arricchire con la propria esperienza questo progetto, senza filtri, preconcetti e chiusure ideologiche, ma tesi a valutare idee e progetti per Todi.

   
© ALLROUNDER