Bruno Bertini
   
Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

pdComunicato Gruppo consiliare Partito Democratico.

In Consiglio Comunale si è palesata, se ancora ce ne fosse bisogno, tutta l’arroganza e supponenza della maggioranza che governa Todi!

Lunedì 11 giugno era stato convocato un Consiglio Comunale per discutere Interrogazioni, Ordini del Giorno, Mozioni, presentate dalle forze di opposizione giacenti sul tavolo del Presidente del Consiglio da lungo tempo.

Tutti i Gruppi Consiliari di opposizione hanno presentato anche una Domanda di Attualità sugli spostamenti del personale dell’ente che la giunta si accinge a fare.

pdComunicato stampa Partito Democratico.

Dopo l’ anticipazione di lunedì sulla stampa locale, a seguito del comunicato dei Sindaci Todini e Ruggiano, con la pubblicazione nella G.U del 12 giugno del Decreto del Ministro Orlando, l' Ufficio del Giudice di Pace di Todi estende la propria competenza territoriale anche sul Comune di Marsciano.

Si conclude, così, un lungo percorso che vede ora il potenziamento dell’unico presidio giudiziario esistente nella nostra città, mantenuto in vita grazie all' impegnativa battaglia degli Avvocati e dei Sindaci dei territori della Media Valle del Tevere dopo che la riforma della geografia giudiziaria ne aveva previsto, come per il Tribunale, la soppressione e l’ accorpamento con Spoleto.

LOGO5STELLEComunicato stampa Tuderti 5 Stelle.

Il Natale è stato celebrato, il capodanno è stato festeggiato come da tradizione e alla fine anche la Befana è atterrata sulla nostra splendida piazza. Gli allestimenti, gli eventi e le manifestazioni che hanno immortalato Piazza del Popolo ed altre prestigiose “locations” della nostra città, come al solito, dividono e lasciano uno strascico di critiche. Noi del Movimento Tuderti 5 Stelle siamo convinti che l’associazionismo funziona e che può rappresentare un veicolo adeguato per la diffusione della cultura, dello sport, della solidarietà e qualunque altra attività ludica o sociale.
Per permettere all’associazionismo di funzionare, non soltanto l’amministrazione comunale, ma tutta la società civile deve contribuire alla tutela di questo capitale umano e del lavoro che esso produce, per questo motivo riteniamo opportuno ed urgente affrontare e regolamentare il rapporto tra amministrazione e associazioni.

RUSPOLINIA1“La presunzione della segretaria della Fp Cgil, Patrizia Mancini è talmente grande da arrivare a rinnegare persino la volontà dei suoi rappresentanti sindacali, in comune a Todi”.

Non le manda a dire il Vice Sindaco Adriano Ruspolini che dopo aver letto sulla stampa le dichiarazioni dell’esponente provinciale della Cgil sul riassetto della macchina amministrativa tuderte, si dichiara esterrefatto nei contenuti e nel merito. “ Nell’ operato di questa amministrazione – precisa Ruspolini – la trasparenza e la chiarezza sono principi cardini ed imprescindibili, adottati in qualsiasi scelta o operazione amministrativa.

Nel caso specifico mi sento in obbligo di rispondere alle velleità affermate dalla signora Mancini, nel rispetto dei cittadini e dei dipendenti comunali.

damacineseComunicato stampa Consiglieri comunali di opposizione.

I Consiglieri comunali di opposizione hanno inviato al Sindaco e alla Presidente del Consiglio una domanda di attualità sul nuovo assetto organizzativo dell’Ente, che la Giunta ha deliberato il 24 maggio scorso.

Nel documento si chiede di conoscere, in generale, a quali criteri si sia richiamata l’amministrazione comunale nell’operare le scelte deliberate e se si possa parlare di riorganizzazione della macrostruttura, visto che i servizi sono 10 come in precedenza e le modifiche consistono in pochi spostamenti di competenze interne ai servizi.

In particolare, chiedono, quale criterio è stato scelto per procedere allo spostamento della Direttrice della Biblioteca, figura prevista dal Regolamento della Biblioteca comunale, che ha qualifiche e competenze specifiche per svolgere le particolari funzioni affidate al suo ufficio e come, tale sottrazione di professionalità, possa garantire ai cittadini la stessa qualità del servizio finora assicurata.

RUGGIANOELETTOComunicato stampa Comune di Todi.

1. Il Comune di Todi è risultato tra i vincitori del bando regionale su fondi europei per i finanziamenti per la realizzazione di parchi giochi, divisi per 36 comuni umbri, per il recupero e la nuova realizzazione di spazi di aggregazione e socializzazione in ambito urbani. Questo è quanto prevede il “Piano di riqualificazione e decoro urbano di spazi pubblici dedicati ai bambini”, approvata dalla Giunta Regionale dell’Umbria;

2. E’ stato ufficializzato il programma completo di Wine Show, evento che si terrà a Todi nei giorni 9 e 10 di Giugno, alla presenza degli organizzatori, dell’Assessore Regionale Cecchini, del Sindaco di Todi Ruggiano, dei Presidenti AIS e FISAR, dell’Assessore del Comune di Todi Ranchicchio e della Chef Catia Ciofo. www.wine-show.com/wine-show-todi-ecco-il-programma-completo/ ;

nulligiuntaComunicato stampa CasaPound - Todi.

Dopo l'avvio del progetto decoro del centro storico il consigliere di CasaPound spinge sull'acceleratore per quanto riguarda la gestione del Parco della Rocca e sulle Frazioni, quest'ultime rimangono del resto l'obiettivo centrale.

"Per quanto riguarda il Parco della Rocca - spiega Nulli - abbiamo già un progetto pronto che a breve presenteremo a Sindaco e Giunta. Sono convinto del fatto che un parco del genere debba essere gestito privatamente - tramite una convenzione sia per quanto riguarda la manutenzione che per quanto riguarda la sicurezza. Questa misura sarebbe in grado di garantire al nostro Parco una presenza costante, unica soluzione a mio giudizio per garantire una corretta gestione".

RUSPOLINIA1di Adriano Ruspolini - Vicesindaco Comune di Todi.

Ancora una volta , gli organi di stampa locale intervengono in modo “scomposto” sulla vicenda “Edicola 22”. Si sta veicolando infatti l'informazione circa la contrarietà della Lega Tuderte all'apertura di questa nuova attività commerciale. Tale posizione, rappresenterebbe una limitazione alla libertà imprenditoriale che invece è uno dei cardini fondamentali delle politiche di Centrodestra. Preciso che nessuno dei componenti del direttivo, nè io personalmente ha mai posto o porremo veti alla realizzazione di nuovi progetti.
Proprio perché liberali convinti, guardiamo sempre con favore ed interesse a tutte le iniziative ed in particolare, quando queste vengono portate avanti dai giovani come nel caso di specie. Quello che pretendiamo è il pieno rispetto delle regole da parte di tutti nella realizzazione di qualsivoglia progetto. Le leggi vanno rispettate da tutti a prescindere, sia quando incontrano i nostri, sia quando non coincidono con i nostri interessi.

   
© ALLROUNDER