Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
   

RUSPOLINIA1


Le prossime elezioni Regionali stanno agitando i sonni di molte persone. E' iniziata di fatto in questi giorni la corsa alle candidature.


Come simpatici animaletti in letargo, personaggi più o meno “dormienti” si sono di colpo risvegliati ai primi richiami elettorali, iniziando a far circolare i propri nomi sulla stampa o proponendosi più o meno esplicitamente.

NATILIVALERIO


La chiusura del punto nascita di Pantalla è solo l'inizio. In breve tempo taglieranno...tutto! Cerchiamo di capire insieme il perché.


Arriva puntuale, sempre in estate, la notizia sul taglio dell’ennesimo servizio, dopo quello delle linee degli autobus è ora il momento del punto nascita dell’Ospedale di Pantalla.

mianir


"Sono stati fatti grandi investimenti e dunque il servizio deve essere tutelato e potenziato."


“Visto che la III Commissione consiliare , ha preso atto (presenti il presidente A. Solinas, G. Chiacchieroni proponente, i consiglieri regionali C. Ricci,Casciari, Rometti) della richiesta di deroga, che dovrà essere approvata dal Ministero della Salute, dal numero minimo di 500 parti all’anno, con l’obiettivo di salvare il punto nascita dell’Ospedale della Media Valle del Tevere,

todicivicanuovo


Todi Civica condivide la richiesta delle forze politiche di maggioranza di indire un Consiglio Comunale aperto sulla questione della possibile chiusura del punto nascita.


A tal proposito, però, intende altresì sottolineare che l'ospedale, sito in località Pantalla, è l'ospedale della Media valle del Tevere e che i servizi in esso raccolti sono a servizio non solo dei cittadini di Todi ma dell'intero comprensorio.

stemmatodi


"Sempre alta l'attenzione da parte dell'Amministrazione Comunale di Todi sulla questione dell'ospedale Media Valle del Tevere di Pantalla".


I gruppi consiliari di maggioranza Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia, Todi per la Famiglia e CasaPound Italia, sempre a fianco dei cittadini e sempre pronti a garantire i servizi essenziali, vogliono vederci chiaro sulle preoccupanti voci di una prossima chiusura del nostro ospedale e sulle prospettive future del Presidio.

partitodemocrat


"Caro Ranchicchio, te lo chiediamo di nuovo, per il bene di Todi: lascia spazio a chi in materia di Cultura ha competenze vere."


Che l'Assessore (in) competente alla Cultura, Claudio Ranchicchio, tra un selfie e l'altro ed un sgambata piazzaiola e l'altra, si faccia i complimenti da solo citando le sue (cioè sempre a detta sua) straordinarie capacità gestionali, ci risulta razionale ed irrazionale insieme.

fratelliditalialogo


FdI è pronta ad attivarsi con qualsiasi iniziativa dovesse essere utile


“Oltre all errore, la cosa peggiore -dicono gli esponenti di fdi sul territorio - è la stumentalizzazione politica che di questa triste vicenda sta facendo, come suo solito, il PD che fino ad oggi ha operato sul nostro territitorio, per il mantenimento del consenso e senza attenzione alcuna ai servizi e alle necessità primarie della comunità.

nulliconsiglio


"La politica sanitaria scellerata, clientelare, incompetente della Sinistra umbra sta dando i suoi frutti avvelenati."


E' di questi giorni il clamore suscitato sulla chiusura del punto nascita dell'Ospedale di Pantalla, con il conseguente penoso scaricabarile del Partito Democratico sul governo nazionale".
Lo afferma in una nota Andrea Nulli, capogruppo di Casapound al Consiglio Comunale di Todi.

   
© ALLROUNDER