Nuova sanitaria
   
Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

pdComunicato stampa Gruppo Consiliare PD.

Progetto sport per molti, ma non per tuttiProporremmo di rinominare così l’ordine del giorno presentato dalla Lega per la discussione nel prossimo consiglio comunale, perché vengono spontanee alcune osservazioni e proposte di modifica che cercheremo di sintetizzare così:

Punto n. 1 - l’ordine del giorno della Lega ricalca (ancora una volta!) iniziative portate avanti dall’amministrazione di centro sinistra, in accordo e in coerenza con la programmazione della zona sociale n. 4. A tal fine sono state stipulate, già negli anni passati, intese e convenzioni con le organizzazioni rappresentative delle associazioni sportive e, in particolare, tra i criteri per acquisire punteggio ai fini dell’ottenimento di contributi pubblici, da parte di associazioni sportive e di volontariato, vi è proprio la possibilità e la capacità di accogliere minori e persone con disabilità o in difficoltà dal punto di vista economico sociale.

magdiallamComunicato stampa Coordinamenti Lega Nord, Forza Italia, Fratelli d'Italia.

Venerdì 27/10 alle ore 21 presso il Teatro Concordia di Marsciano , si svolgerà l’incontro-dibattito con Magdi Allam promosso dalle sezioni comunali di Lega Nord Umbria, Forza Italia e Fratelli d’Italia , dal titolo “Islam e la difesa dei valori dell’Occidente”.
L’incontro , al quale parteciperanno esponenti politici locali e regionali dei tre partiti, rappresenta una imperdibile occasione di approfondimento e conoscenza del tema dell’Islam, e che si pone come ideale continuazione del percorso iniziato qualche mese fa (con una campagna stampa e con incontri aperti ai marscianesi) di sensibilizzazione della popolazione sul tema.

ranchicchiogiuntadi Claudio Ranchicchio - Assessore alla Cultura.

Al via  la Stagione di Prosa 2017/2018 del Teatro Comunale di Todi, La stagione verrà inaugurata dallo spettacolo “Occident Express”, scritto da Stefano Massini, a cura di Enrico Fink e Ottavia Piccolo, con la produzione del Teatro Stabile dell’Umbria: sul palcoscenico del Comunale appunto Ottavia Piccolo. Una stagione pensata e costruita in collaborazione con il Teatro Stabile dell’Umbria e che si preannuncia ricca di spettacoli di ottimo livello.
Nel frattempo si è conclusa la Campagna Abbonamenti con un successo senza precedenti: oltre 400 gli Abbonamenti sottoscritti, numero nemmeno mai avvicinato in passato e che sta a sottolineare la positiva risposta della città e degli appassionati al programma proposto. A questo numero hanno contribuito in maniera importante anche gli abbonamenti scuola fatti in collaborazione con Scuole Superiori e Medie. Si profila quindi il tutto esaurito per la Prima e probabilmente per tutti gli altri spettacoli, per i quali ci sarà comunque la possibilità di acquistare i pochi tagliandi rimasti, a partire dal giorno precedente come da consuetudine.

giardinioroseiComunicato stampa di Francesca Borzacchiello (Forza Italia) e Roberto Consalvi (FdI)

In riferimento al Progetto, presentato alla cittadinanza durante l’assemblea pubblica tenutasi lo scorso 4 ottobre, per quanto possibile, vista la disponibilità di un progetto preliminare poco particolareggiato e vista la totale mancanza di Computi Metrici Estimativi, con la presente, i sottoscritti:

Avv. Andrea Pilati, Consigliere Comunale in carica;
Geom. Francesca Borzacchiello, Coordinatrice Comunale di Forza Italia;
Dott. Roberto Consalvi, Coordinatore Comunale di Fratelli d’Italia;

anche dopo aver raccolto i pareri di alcuni cittadini, formulano le seguenti osservazioni:

lega nord umbria salviniComunicato stampa Lega Nord - Todi.

Una “Sport card” per disabili, invalidi e famiglie in difficoltà. E’ questa la proposta della Lega Nord Todi che dopo aver annunciato un importante atto sulla delicata questione dei rifiuti, pone ora l’attenzione su un altro tema fondamentale. Si chiama “Progetto sport per tutti” ed impegna l’amministrazione comunale a legittimare convenzioni con tutti gli impianti sportivi di cui il comune è proprietario, a favore di famiglie a basso reddito e soggetti con invalidità o disabilità, prevedendo esenzioni o riduzioni delle tariffe ordinarie. “L’impatto negativo che la crisi economica del 2008 ha avuto sulle famiglie tuderti – spiegano i due consiglieri Lega Nord, Francesca Peppucci ed Antonella Marconi - ha allontanato i cittadini alle attività sportive, diventando quest’ultime di secondaria importanza rispetto ai bisogni primari delle famiglie stesse.

confcommercioComunicato Ufficio stampa Confcommercio.

NO all’imposta di soggiorno. E’ questa la risposta di Federalberghi e Confcommercio alla proposta dell’amministrazione comunale di Todi, al centro di un confronto al quale hanno partecipato, ieri sera, anche il rappresentante territoriale di Federalberghi Umbria Roberto Castrichini con il segretario Enrico Valentini e la neopresidente di Confcommercio Todi Nunzia Frustagatti.

Al sindaco e agli assessori al turismo e al bilancio di Todi, insomma, Federalberghi e Confcommercio hanno confermato la totale contrarietà all’introduzione dell’imposta di soggiorno, che il Comune di Todi vorrebbe far scattare da gennaio 2018. Confermando “la loro volontà nel concordare con l’Amministrazione Comunale iniziative alternative, che evitino l’introduzione dell’imposta, rinnovando la propria disponibilità per contribuire alla soluzione di problematiche cittadine nell’ambito turistico.”

pdComunicato stampa Gruppo Consiliare Partito Democratico.

Apprendiamo con sgomento la volontà della Giunta Ruggiano di istituire la tassa di Soggiorno, proposta che verrà discussa nel prossimo Consiglio Comunale giovedì 26 ottobre.
La tassa di soggiorno, detta anche tassa turistica, è un’imposta che deve essere pagata per ogni persona e per ogni notte che si soggiorna nella città. Un contributo che i turisti dovranno versare alle strutture alberghiere in cui alloggeranno durante il loro soggiorno a Todi e verrà riscossa da hotel, bed and breakfast, ostelli, campeggi, ecc… . Il tributo verrà aggiunto al costo della camera e non può essere da questo scorporato. Noi del Partito Democratico diciamo No!

devivonuovodi Roberto De Vivo - Todi Civica.

Il mio sogno? Creare una struttura ufficiale che faccia da supporto alle tante difficoltà, soprattutto lavorative, riguardanti l’attuale generazione giovanile. L’idea è di riprenderci in mano il nostro futuro, insieme, instaurando una piattaforma di supporto e riferimento tra la società civile e le istituzioni tutte: scuola, comune, regione, stato, aziende, agenzie di formazione e del lavoro. Insomma un luogo dove i nostri giovani possono essere supportati e guidati nel risolvere le loro difficoltà. Vorrei lanciare questa idea a tutte le famiglie del territorio, che vivono tutti i giorni il disagio dei propri figli: partiamo insieme per cercare di cambiare le cose. Non fare nulla, rimanere passivi difronte a un mondo che sta letteralmente “annientando” una generazione significa al tempo stesso essere artefici e protagonisti di questa terribile catastrofe generazionale.

   
© ALLROUNDER