Nuova sanitaria
   
Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

baglionigiuntaComunicato stampa Comune di Todi.

Un’arma in più contro sporcizia e inciviltà. Su proposta dell’assessore Elena Baglioni (foto), la giunta municipale ha dato il via libera «all’utilizzo quotidiano in luoghi diversi e ritenuti più a rischio» di una fototrappola contro l’abbandono indiscriminato dei rifiuti. Lo strumento, già in dotazione all’amministrazione ma fino ad ora sottoutilizzato, servirà a monitorare alcune aree del territorio comunale in cui è più frequente l’abbandono dei rifiuti e consentirà alle forze dell’ordine di intervenire e sanzionare i trasgressori.

Tra centro storico e frazioni, vengono mediamente individuate una decina di discariche a cielo aperto ogni anno. La bonifica delle aree comporta una spesa extra rispetto a quanto già l’amministrazione, e i cittadini, pagano per il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti. Costi che aumentano nel momento in cui devono essere smaltiti rifiuti speciali o pericolosi.

RUGGIANOELETTOComunicato stampa Comune di Todi.

1. Approvazione in giunta del documento di revisione straordinaria delle società partecipate dal Comune di Todi.

2. Acquisite tutte le certificazioni relative al campo polivalente del Quartiere Europa; ciò permetterà a breve di poter dare in gestione l'area attualmente non fruibile dalla cittadinanza.

3. Iniziate le verifiche, che proseguiranno nelle prossime settimane, relative ad infiltrazioni d'acqua rilevate nella cappella del Masolino della Chiesa di San Fortunato.

ANTONELLIGdi Giacomo Antonelli-Partito Democratico.

Su richiesta esplicita di un gran numero di genitori degli studenti della Scuola Primaria e Secondaria di primo grado di Pantalla il Partito Democratico desidera delucidazioni per ciò che concerne il traffico in entrata ed in uscita verso le suddette scuole. Pardon, abbiamo utilizzato erroneamente il termine traffico in entrata in uscita, non è propriamente corretto, ci risulta infatti che questo anno per la prima volta i genitori non possano transitare nell’area recintata e protetta da due cancelli con le proprie auto per entrare ed uscire dalla scuola, solo l’autobus addetto può permettersi di farlo oltre alle autovetture degli insegnanti. Al di là del perché si sia fatta tale scelta che riteniamo dannosa, l’interrogativo maggiore resta sulla gestione del traffico al di fuori di tali cancelli. A peggiorare la situazione vi è il mancato rinnovo del servizio di vigilanza con il quale fino allo scorso anno l’Auser se ne occupava, a parola di tutti i genitori estremamente funzionale con riduzione sensibile della pericolosità.

bloccotodiComunicato stampa Blocco Studentesco Todi.

Il Blocco Studentesco qualche tempo fa portò all'attenzione dell'Assessore Moreno Primieri alcune problematiche riguardanti le scuole Ipsia e Liceo. In particolare malfunzionamento dei riscaldamenti e muri fatiscenti. L'assessore si è subito attivato insieme ai presidi Rinaldi e Guarente per una soluzione rapida alle varie problematiche.

In una nota il coordinatore locale del Blocco Studentesco Cristian Almasi sottolinea che "al Liceo è stata effettuata una manutenzione straordinaria della caldaia , mentre all'Ipsia si stanno invece ristrutturando le classi dove cadevano calcinacci continuamente".

"Il Blocco Studentesco - conclude Almasi - ringrazia anche a nome degli studenti per gli interventi effettuati e continuerà a vigilare sulla situazione per il bene e la sicurezza degli studenti".

baglionigiuntaComunicato stampa Comune di Todi.

Con oltre il 73% di raccolta differenziata raggiunto già nel primo semestre 2016, Todi ha già raggiunto gli obiettivi fissati dalla Regione per il 2018, pari cioè ad una percentuale non inferiore al 73% di raccolta differenziata dei rifiuti. Più nel dettaglio, su una produzione complessiva che supera le 4mila tonnellate di rifiuti (dati Ati 2), la differenziata supera le 2,9mila tonnellate, con un incremento dal 2015 al 2016 prossimo al 9%. «Attualmente – spiega l’assessore Elena Baglioni (foto) - per tutte le utenze viene eseguita la raccolta della frazione “multimateriale pesante” (vetro plastica e metallo) tramite contenitore carrellato dedicato da 240 litri per le utenze domestiche e da 1.100 litri per le utenze domestiche condominiali e per le utenze non domestiche».
Con queste modalità, una parte consistente del vetro raccolto viene però sprecato e dunque non inviato a riciclo. E i dati lo confermano: nel primo semestre 2016 a Todi sono state raccolte in maniera differenziata 7 tonnellate di vetro (erano 8 nello stesso periodo del 2015) pari a meno di mezzo chilogrammo per ogni abitante.

primierimdi Moreno Primieri - Assessore LL.PP. ed Urbanistica.

Approvato dalla Giunta Comunale il progetto esecutivo per i lavori di efficentamento energetico del Palazzo del Capitano del Popolo. L’intervento consentirà l’ottenimento del miglior rapporto costi investimenti e la riduzione di consumi energetici, oltre a maggiori vantaggi ambientali in valore assoluto, quali risparmio di energia primaria e diminuzione di emissioni di CO2.
Il costo dell’operazione è di € 426.668,10 per la maggior parte finanziato dalla Regione Umbria, in attuazione del programma regionale per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico sugli edifici pubblici.
Inoltre, una parte dei costi è assorbito da contributi concessi dal GSE, società che promuove e sostiene le fonti rinnovabili e l’efficienza energetica in Italia.
Si tratta di importanti interventi che, attraverso l’utilizzo di tecnologie a basso consumo e ad alta efficienza, comporteranno una miglior fruibilità ed un maggiore comfort degli edifici interessati attraverso un importante risparmio economico sulla spesa energetica.

PIZZICHINIFLORIANComunicato stampa Todi Civica.

Nell'anno 2012 fu presentata una petizione popolare a firma dei residenti di Pantalla relativa ad alcuni problemi di sicurezza stradale.
Successivamente il comitato Civico Aria nuova per Todi, attraverso il suo consigliere Claudio Serafini, presentò formale richiesta all'amministrazione comunale. Ad oggi, rispetto alle problematiche evidenziate, non sono stati effettuati interventi e la situazione è rimasta invariata, con conseguenti rischi per l'incolumità dei cittadini ed in particolare dei bambini.

Pertanto, il consigliere del gruppo Todi Civica, Floriano Pizzichini, ha presentato una mozione per impegnare la giunta ad intervenire repentinamente sul tratto viario antistante la scuola elementare di Pantalla, attraverso la strumentazione prevista dal codice della strada ( dissuasori e/o altro), e rendere maggiormente sicura la viabilità in quel tratto stradale su cui ogni giorno transitano numerosi cittadini e soprattutto bambini.

RUGGIANOELETTOComunicato stampa Comune di Todi.

1. L'assessorato ai lavori pubblici ha definito le strategie per avvio lavori di efficientamento energetico beni immobili comunali.
Il progetto, che ha preso avvio con la scorsa amministrazione, è entrato nel vivo, con la individuazione del percorso che vedrà la individuazione e l'intervento di una società partner del Comune.

2. E' stato attivato il progetto per la raccolta del vetro monomateriale che permetterà un riciclo migliore del vetro con conseguente risparmio per i cittadini.

3. Si è tenuto, alla presenza del Sindaco e dell'Assessore Baglioni, un importante Incontro programmatico con il Direttore Generale della ASL 1 al fine di individuare un migliore e più proficuo utilizzo dei locali dell'ex ospedale cittadino.

   
© ALLROUNDER