Bruno Bertini
   
Serena Assistenza
   

OSPEDALEMVT


Chiesta l'individuazione di un'area utilizzabile in caso di recrudescenza della pandemia e compatibile con il mantenimento di tutti gli altri servizi.


Martedì 14 luglio i sindaci della Media Valle del Tevere, unitamente al Sindaco di Gualdo Cattaneo, hanno avuto un importante incontro con i vertici della Sanità Umbra per parlare della situazione attuale  dell'ospedale MVT di Pantalla e dei possibili sviluppi legati al Piano Sanitario Regionale che si andrà a costruire nei prossimi mesi.

MAGNIU


C’è da rimanere sbigottiti di fronte a quanto successo una manciata di giorni fa in Consiglio Regionale. Giova, a questo punto, fare un breve riassunto di quanto è accaduto.


Si doveva discutere e mettere ai voti il Piano di potenziamento della rete ospedaliera elaborato dalla Giunta Tesei e dall’assessore Coletto (proconsole veneto in terra umbra imposto direttamente da Capitan Mojito), richiesto dal Governo nazionale per meglio affrontare questa nuova fase di emergenza sanitaria legata al Covid-19.

VANNINICANDIDATO


"Non esiste una visione complessiva di questa Città da cui ripartire per un Progetto di sviluppo futuro".


Nel periodo della grave emergenza, che ha colpito il paese e la nostra Città, con la dovuta generosità mi sono astenuto dalle polemiche e mi sono reso disponibile per dare una mano, per quanto mi era possibile, perché ritenevo e ritengo che in momenti di grave crisi si debba remare tutti dalla stessa parte.

OSPEDALEMVT


Osservatorio Ospedale MVT: "Ridateci l'Ospedale anche così com’era, poi discuteremo come potenziarlo."


A quasi due mesi dalla fine dell'emergenza Covid e nonostante le promesse di un rapido ritorno alle proprie funzioni di base, l'OSPEDALE DI PANTALLA, saccheggiato di attrezzature e medici, ancora stenta a ripartire.

logonuovo


Potenziamento della terapia intensiva a Pantalla, il caso arriva in Senato.


A portarlo a Roma è stato il Senatore della Lega, Luca Briziarelli che spiega “E’ assurdo che il Governo bocci l'assegnazione di posti di terapia intensiva della struttura di Pantalla quando durante l'emergenza ne sono già stati realizzati quattro, potenziabili fino ad otto, visto che la struttura è stata individuata come Covid-Hospital regionale.

partitodemocrat


PD: "L' Ospedale di Pantalla viene depotenziato e Ruggiano non batte ciglio".


Al Sindaco di Todi era stato affidato un mandato preciso dal Consiglio Comunale: impegnarsi sui tavoli regionali affinché il nostro ospedale fosse restituito alle sue funzioni, chiudendo definitivamente l’esperienza come nosocomio dedicato esclusivamente all’emergenza Covid.

todicivicanuovo


Todi Civica: "È ora di fare sentire la voce del territorio che, evidentemente, non ha rappresentanti istituzionali a difenderlo".


Il documento approvato ieri in consiglio regionale sul potenziamento della rete ospedaliera regionale è, per la media valle del Tevere, per i suoi cittadini e per l'ospedale comprensoriale, una grande presa per i fondelli.

PEPPUCCIF


Peppucci (Lega): “La giunta continuerà il confronto con il governo affinché la struttura venga potenziata con posti di Terapia Intensiva”


“L’approvazione unitaria dell’atto inizialmente proposto dalla Lega e condiviso da tutto il Consiglio, che impegna la Giunta regionale a proseguire il costante dialogo con il governo nazionale affinché l’ospedale di Pantalla venga potenziato, è una vittoria per l’intera comunità Umbra”, ha dichiarato il consigliere regionale della Lega, Francesca Peppucci.

   
© ALLROUNDER