Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

LIBERIUGUALICENAComunicato stampa Liberi e Uguali Todi.

Venerdì 23 febbraio, con inizio alle ore 20,00, presso l'Hotel Tuder di Todi, la lista Liberi e Uguali con Grasso organizzerà una cena pubblica di presentazione dei propri candidati cui prenderanno parte: Antonio Iannone (candidato alla Camera dei Deputati) e Raffaella Chiaranti (candidata al Senato). Sarà presente il consigliere regionale di Liberi e Uguali Umbria Attilio Solinas.

Il partito di Grasso, in questa campagna elettorale, si pone l'ambizione di riaccendere una speranza in chi si sente orfano della sinistra, in chi non si sente più rappresentato dall'attuale classe politica ponendo attenzione alla difesa di quei valori che rischiano di perdersi: la dignità del lavoro, un welfare più giusto, una scuola, un'università e una sanità accessibili a tutti, tasse più eque e progressive in base al reddito, una vera parità di genere.

Per i candidati di Liberi e Uguali risulta infatti necessario ridurre le diseguaglianze, difendere i diritti a partire da quello del lavoro con garanzie e pari retribuzione tra uomini e donne, creare prospettive per i più giovani eliminando gli impieghi saltuari e mal pagati, le collaborazioni occasionali, stage e così via.

sottopasso"Negli ultimi giorni sono comparse varie scritte nel sottopasso di San Damiano. Al di là dei differenti messaggi, anche disdicevoli e in alcuni casi configuranti l'apologia di reato, caratteristica comune è il poco rispetto per il territorio e la pulizia della nostra città".

Lo spiega in una nota Andrea Nulli, capogruppo di CasaPound con delega al settore manutenzioni.
"Abbiamo quindi provveduto tramite l'intervento degli operai comunali del settore manutenzione a far ripulire le scritte. Speriamo che ora prevalga il senso del decoro e si provveda a mantenere la nostra bella città pulita da queste scritte non decorose".

valentinidi Manuel Valentini - Caprogruppo PD.

L’adozione della variante per un nuovo Centro Commerciale a Ponterio è stata approvata nel Consiglio Comunale del 20 dicembre 2017 da parte dell’Amministrazione di Destra a colpi di maggioranza, senza aver coinvolto la città, le associazioni di categoria e gli attori economici interessati. Il gruppo Consiliare del Partito Democratico ha fatto la richiesta di Consiglio Grande (Aperto) a tutta la cittadinanza, sottoscritto da tutti i Gruppi Consiliari di Opposizione (per l’esattezza sei Consiglieri) il 5 gennaio 2018, per dare la possibilità a tutti di esprimersi su una scelta così importante che riguarda il futuro e l’idea di città che lasceremo ai nostri figli.

C’è stata una chiusura totale della Maggioranza e della Presidente del Consiglio a cui spetta la scelta finale. Voglio dire che il Consiglio Aperto, in termini di Regolamento per il Funzionamento del Consiglio Comunale (dato che la nostra richiesta risponde a tutti i canoni richiesti) non può non essere convocato.

TRAINIdi Andrea Vannini - Segretario PD Todi.

E poi a TODI esce fuori questa scritta che inneggia a Traini e come sempre si catalogherà come una “bravata”, come cosa di poco conto, come di poco conto è stato giudicato l’ordine del giorno che impegna la Giunta a chiudere il centro di accoglienza per minori dove lavorano operatori seri e ci sono ragazze che si stanno integrando perfettamente, come ancora di minor conto è stato considerato l’ordine del giorno (approvato anche questo) per il quale “alcuni” bambini potranno avere la SPORT CARD ed altri invece NO e stiamo parlando di BAMBINI!

manifestiimbrattatiComunicato stampa CasaPound Todi.

Dobbiamo purtroppo rimarcare come i nostri manifesti elettorali siano stati oggetto di imbrattature varie, scritte demenziali e tentativi di rimozione durante il corso dell ultima nottata.

Al di la del gesto, di per se idiota e perfettamente inutile, che dimostra perfettamente il livello culturale e intellettivo del suo autore, vogliamo semplicemente portarlo in evidenza per testimoniare di fronte a tutti gli elettori come certa gente intenda e concepisca il concetto di democrazia,cioè come una cosa in cui ogni voce fuori dal coro del politicamente corretto e ogni movimento che non si conformi alla sua ideologia sia una cosa che non debba avere spazio nel contesto democratico.

vanniniandreadi Andrea Vannini - Segretario PD Todi.

E lo dimostriamo citando i fatti: i Governi a guida democratica, dagli 80 Euro all'eliminazione dell'Imu sulla prima casa, passando per il reddito di inclusione per le famiglie in difficoltà ed ancora per i bonus per bebé per le mamme e per gli asili nido, i 500 Euro per i diciottenni per la loro formazione culturale, gli insegnanti precari della Scuola assunti finalmente dopo un tempo infinito e tanti altri provvedimenti tra cui i rinnovi dei contratti degli statali fermi da tanti anni, hanno realizzato una Politica economica all'insegna della efficienza e della solidarietà, la quale, come attestato dal Ministro Calenda, fa decollare nel 2017 l' export a + 7,4% (più della Germania e quasi il doppio della Francia). Esportiamo inoltre 448 mld di beni ed abbiamo un saldo commerciale di 47,5 mld mentre, dopo dieci anni, risale il PIL.

ASSEMBLEACENTROCOMMERCIALEComunicato stampa congiunto Todi Civica e Tuderti 5 Stelle.

È convocata per giovedì 22 Febbraio, alle ore 21.00, presso la Sala della Musica di Ponterio, un'assemblea pubblica per discutere della variante urbanistica di Ponterio e del nuovo centro commerciale che sorgerà in quell'area.

L'incontro, promosso dal movimento Todi Civica e dal MoVimento Tuderti 5 Stelle è aperto al contributo di tutti i cittadini, dei commercianti di Todi, ai rappresentanti di categoria e alle forze politiche cittadine.

All'incontro è stata invitata, con congruo anticipo, anche l'amministrazione comunale, cui, gli organizzatori, al fine di favorirne la partecipazione,  hanno offerto la possibilità di modificare la data. Non avendo avuto risposte, si è ritenuto opportuno procedere con l'organizzazione dell'iniziativa, confermando la data indicata.

RUGGIANOELETTOComunicato stampa Comune di Todi.

1. Si è provveduto alla messa in sicurezza della strada provinciale di Todi – Ponte Martino, con la rimozione della frana e del relativo pozzetto di scolo;

2. Sono terminati i lavori che hanno interessato la pubblica illuminazione di via Sistarelli;

3. Sono terrminati, con un anticipo di una settimana, i lavori di rifacimento delle aree adiacenti alle mura urbiche lungo la circonvallazione orvietana;

4. Si è svolta, a cura della Amministrazione Comunale, la celebrazione della Giornata del Ricordo, con una conferenza tenuta dal Professor Stelli ed il Professor Papetti e la premiazione dei ragazzi vincitori delle Borse di Studio sul Ricordo, inaugurazione della Mostra fotografica, presso la sala affrescata di Via del Monte,
alla presenza delle classi quinte e degli istituti superiori di Todi. I ragazzi vincitori delle borse di studio sono Riccardo Catria, dell’Istituto IPSIA e Lucia Coata del Liceo Classico Jacopone da Todi;

   
© ALLROUNDER