Bruno Bertini
   
   
Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

BASKETSIMONIComunicato Ufficio stampa Basket Todi.

Ad una settimana dalla sconfitta interna con Gualdo l’Almasa basket Todi sfodera una prestazione super e vince meritatamente il confronto con la capolista.

Bravo coach Olivieri e il suo staff a preparare una gara che sulla carta era piena di insidie ma la squadra tuderte gioca una partita di grande sostanza e acume tattico dove a turno si esaltano le doti realizzative di un super capitano Alessandro Simoni (foto) e di un fantastico Riccardo Rombi.

Si va all’intervallo lungo con Todi avanti di 7 (37-30). Piselli al rientro prova la zona 2-3 ma l’Almasa è brava a scardinare la difesa e con un ottimo penetra e scarica esalta le doti balistiche di Francesco Olivieri

che con Simoni e Rombi piazzano 5 bombe da 3 che spengono le residue speranze dei perugini, nonostante l’ottima prova di Righetti e del solito grande Marsili.
Finisce 81-65 tra gli applausi del pubblico che potrà rivedere l’Almasa in campo a Todi sabato prossimo 18 febbraio alle 18.30 contro il Rieti

ALMASA BASKET TODI – LIOMATIC PERUGIA 81-65

Parziali (17-15, 20-15, 25-19, 19-16)

Almasa Basket Todi: Rombi 25, Pandimiglio 2, Agliani 13, Buondonno 5, Tomassini, Trequattrini, Olivieri 9, Bartoccini, Tascini, Chinea 5, Orazi 3, Simoni 19. All. Olivieri L.
vice all. Biscarini e Bartoccini

Liomatic Basket Perugia: Antonielli 6, Faina 2, Provvidenza A. 2, Gagliardoni, Nana, Domenis, Provvidenza G. 9, Righetti 23, Marsili 17, Spagnoli, Gomez 6. All. Piselli,
vice all. Boccioli

Arbitri: Silvestro e Antonelli

   
© ALLROUNDER