Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

HAGAKURECOPPAITALIAComunicato stampa Hagakure Perugia Karate .

Un altro grande fine settimana di soddisfazioni sportive per il karate umbro targato Hagakure Perugia Karate.

Al Palatorrino di Roma era di scena la Coppa Italia della Federazione Karate Italia sia di kata (forma) che di kumite ( combattimento).

La società del maestro Rubicondi Rossano si classifica al primo posto della speciale classifica per società battendo le quotatissime società romane dello Shiro club e della Athlon.

 

Hagakure presente in gara con 34 atleti provenienti dai tre “dojo" di Todi, Sant'Enea e Pantalla per le seguenti competizioni:
23 di kata individuale
23 di kumite individuale
4 di kumite a squadre

Eccezionale numero di vittorie, 21 medaglie d'oro in tutto.

Tra le tante vittorie da segnalare il “triplete" d'oro ottenuto da tre atleti in continua crescita; Rufini Samuele vince il kata ed il kumite individuale e poi vince quello a squadre con il gemello Alessio e Paolucci Jacopo; Merlini Luca e Cavalletti Francesco vincono l'individuale di kumite sia nella categoria cadetti che in quella juniores e vincono la gara di kumite a squadre cadetti in compagnia di un altro strepitoso atleta Girolamini Tommaso, quest'ultimo protagonista della vittoria più schiacciante della giornata 10 – 1 nella finale individuale cadetti.
Ora tutte le attenzioni sono rivolte al Campionato Italiano che si svolgerà a Napoli il prossimo 8 aprile.

   
© ALLROUNDER