Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

AlmasabasketTodiComunicato Ufficio stampa Basket Todi.

Ottima prestazione di squadra del Basket  Todi che domina il Viterbo ed esce tra gli applausi del tanto pubblico presente al PalaCoarelli.  Con questa vittoria L'Almasa scala la classifica e giocherà nell' ultimo turno ad Assisi per raggiungere  il terzo o quarto posto valido per la griglia play-off.
Alla presenza dello stato maggiore di Almasa con il Dott. Marsilio Comodini ed il figlio Alessandro a trepidare dalle tribune, (nella foto con la squadra) il basket Todi di coach Olivieri gioca quaranta minuti di pallacanestro aggressiva e divertente in attacco, di grande sostanza e sacrificio in difesa, esaltando a turno la grande serata di tutti gli interpreti che Coach Olivieri ha sapientemente gestito dalla panchina.

 

Todi in emergenza , con le rotazioni corte, che deve rinunciare a Francesco Olivieri che nell'ultima allenamento si è fratturato il dito mignolo della mano destra oltre all'assenza ormai di lunga data di Giovanni Chinea, ma che trova fin dall' avvio un ottimo rendimento dello "starting five"  con  Buondonno e Bartoccini sugli scudi che tengono alla grande i tanto temuti "Stranieri" di Viterbo con Rombi e Simoni che si esaltano  ed esaltano il pubblico presente con giocate di spessore, bucando la retina da tutte le posizioni. 

Bene anche Agliani che seppur nella non migliore serata al tiro porta il suo sempre positivo contributo permettendo al Todi di scappare subito avanti e chiudere il primo quarto sul +10 (20-10 il parziale). Secondo quarto che si apre con il Todi che manda in campo Orazi, N. Chinea e Pandimiglio che continuano il grande lavoro in difesa, mandando spesso fuori giri gli ospiti e dando equilibrio e sostanza all'attacco con il parziale di 19 a 15 che manda il Todi all' intervallo lungo sul più che meritato + 14 (39-25). Terzo periodo più equilibrato, con  Viterbo che ci prova a rientrare nel match . Marcall Writh, si mette in proprio e il suo atletismo crea qualche problemino alla difesa del Todi che però replica in attacco con il suo gioco fatto di schemi e movimento senza palla, che tutti interpretano nel miglior modo e con grande altruismo, preferendo molto spesso lo scarico giusto al compagno smarcato che un tiro forzato, non dando mai punti di riferimento agli avversari e gestendo il vantaggio con lucidità. 17-14 la chiusura del Terzo periodo con L'ALMASA in totale controllo della gara, con gli ultimi dieci minuti che ribadiscono il predominio del Todi con Coach Olivieri che toglie dal campo per una meritata  "Standing Ovation" prima Buondonno, poi di Bartoccini quindi  Simoni e Rombi, con l'esordio in prima squadra dei giovanissimi e promettenti Michele Pagliari e Filippo Benedetti , per continuare  ad inserire nel giro della prima squadra i nostri giovani più promettenti, che sono il futuro del basket Todi,  nel solco della "Tudertinità", che è il mantra che la società si è imposta.
Almasa quindi che raggiunge in classifica al terzo posto a quota 28 sia Foligno, sconfitto a Perugia che Orvieto sconfitto in casa da Assisi, con  queste ultime  (Foligno ed Orvieto ) che Domenica prossima si sfideranno tra di loro, e su cui il Todi vanta con entrambe una migliore differenza canestri, mentre l'Almasa farà visita alla  lanciatissima Virtus Assisi di Coach Piazza, (2a in classifica con 30 Punti) per una gara di grande fascino e importanza per entrambe, che dovrà confermare la grande crescita tecnica e mentale di questo gruppo che è la grande vittoria di questa esaltante stagione del basket Todi.

Comunque vada il risultato della gara di Assisi il Todi guadagnerà due o una posizione rispetto alla classifica prima della fase orologio e questo sarà un buon viatico in vista del primo turno dei play-off.

ALMASA BASKET TODI - PIERGENTILI FAVI VITERBO 77-58
Parziali 20-10 ; 19-15 ; 17-14; 21-19
ALMASA  : Rombi 19, Pandimiglio 6 ,Agliani 11, Buondonno 14, Bartoccini 8, N. Chinea 4, Simoni 14, Tomassini,  Orazi, Tascini, Benedetti, Pagliari, all. L. Olivieri 1°ass.M.Biscarini 2°Ass. G. Bartoccini.
VITERBO : Billi, W.Chaed 10, Baliva , M. Wright 31, Quondom 11, Mari 2, Tola 2, D'Agostino, Giachini, Bertini, Purplevics 2, All. Tedeschi

Classifica ad una gara dal termine della stagione regolare: 
LIOMATIC PERUGIA  34 * (Matematicamente prima)
VIRTUS ASSISI 30
ALMASA TODI 28
LUKY WIND FOLIGNO 28
VETRYA ORVIETO 28
FAVI VITERBO 22
GUALDO 20
RIETI 10
UMBERTIDE 8
ATOMIKA SPOLETO 2

   
© ALLROUNDER