Bruno Bertini
   
Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

TODIINBICISport all’aria aperta ed ecologia. Sono questi i caratteri distintivi dell’iniziativa di primavera denominata “TODIinbici”. La manifestazione ha ricevuto il Patrocinio e la Collaborazione del Comune di Todi e si svolgerà Sabato 9 e Domenica 10 Giugno al parco verde ed anello ciclabile adiacente il campo sportivo comunale di Pian di Porto. Le associazioni organizzatrici sono il Gruppo Ciclistico Tuderte, la società sportiva calcistica Todi Giovanilie la società Cicloturistica Massa Martana, in collaborazione con l’ Autoscuola “A. Falini”, l’Autoscuola Agenzia Tuderte “F.lli Carboni” e lo sponsor Tuder Bike

L’obiettivo è quello di creare un polo di attrazione sportivo incentrato, oltre che sul calcio, anche sul ciclismo.
Le risorse messe in campo dalle associazioni e le sinergie in corso con il Comune di Todi tendono a:
sensibilizzare gli utenti sulle problematiche ecologiche.
far conoscere ed apprendere le norme basilari di Educazione stradale a ciclisti e pedoni;
creare una scuola di ciclismo rivolta ai bambini fino a 12 anni con i corsi settimanali “Impara ad andare in bicicletta”.


completare i lavori all’anello ciclabile di Pian di Porto dotandolo delle strutture mancanti (segnaletica idonea, bagno pubblico, sistemazione dei viottoli di accesso, ecc..);
Nella giornata inaugurale di Sabato 9 Giugno,a partire dalle ore 17,00, tutti gli intervenuti saranno seguiti da istruttori di ciclismo, Vigili Urbani e volontari. Sono previsti momenti di aggregazione curati dai ragazzi dell’Oratorio Don Bosco – Todi. Saranno realizzati spettacoli di Off Road in Mountain bike e spettacoli d’intrattenimento. Non mancherà il momento conviviale con “La Merenda della Nonna” (pane e pomodoro, pane e zucchero, pane olio e sale….). Al mattino di Domenica 10 Giugno con partenza alle ore 9,00 è prevista la “Passeggiata Ecologica in Bicicletta” sul percorso Pian di Porto, Ponterio e Pian di San Martino.
La partecipazione alle iniziative è gratuita ed aperta a tutti, grandi e piccini e l’organizzazione metterà a disposizione anche alcune bici per chi ne è sprovvisto. Tutti i partecipanti riceveranno in omaggio la “Patente del Ciclista” ed la simpatica “Guida all’Educazione Stradale”
E’ in programma inoltre per il mese di Settembre lo svolgimento di una tappa del Campionato Ciclistico Umbro, con la partecipazione di oltre 150 ragazzi fino a 14 anni provenienti da tutta l’Umbria.

   
© ALLROUNDER